frasi

Aiutaci a Crescere clicca +1 su Google Plus! Fai Girare la Cultura e il piacere della condivisione!

Iscriviti alla nostra Newsletter non perderti le migliori frasi del web nella tua posta!


Unisciti a noi su Facebook! :-)
Frasi Aforismi, un luogo dove scrivere in completa libertà tutto ciò che ti sta nel cuore, lascia una tua Citazione, un Aforisma, una Frase e trasformalo in Dedica per qualcuno che ami!
Colora la tua giornata con le dediche, frasi, aforismi, citazioni che più ami. Stai leggendo un libro e trovi una frase che desideri proprio condividere? Non esitare, scrivila qui nella sezione citazioni! Scrivi le frasi e dagli aforismi qui: leggi qui! ... e lascia le tue impronte sul Diario della Vita di Frasi Aforismi! Inizia Ora!
IN EVIDENZA: Frasi, Frasi D'Amore, Frasi Amicizia

Ogni volta che dici SI a qualcosa, stai dicendo NO a qualcos’altro

maggio 22nd, 2015

be free

Ogni volta che dici SI a qualcosa, stai dicendo NO a qualcos’altro. Quindi è essenziale che tu sappia a che cosa stai dicendo quel NO.
Puoi anche credere che compiacere gli altri sia la cosa migliore, l’unica possibile, ma alla lunga, non compiacere te stesso/a si manifesterà in disagi sottili dapprima, e fisici poi.
Ogni tanto, imparare e dire no, è un modo per recuperare le tue energie ed esprimerti al massimo, sia nell’ambito personale che lavorativo.

Anna Biason, Metacomunicazione

La lascio agli altri….

maggio 22nd, 2015

Io la felicità la lascio agli altri, la lascio a chi la cerca, a chi si sporca pur di averla per cinque minuti. A chi gira le spalle per apparire, per sorridere, a chi si vende l’anima, e poi si illude ancora di poterla donare. La lascio agli altri, a quelli che si prostituiscono pur di ricevere qualcosa in cambio, a chi nonostante tutto illude e si illude ancora che la felicità dipende dagli altri…

FRASI SULL’AMORE CHE FA SOFFRIRE

maggio 22nd, 2015

10898110_838722422857933_570878614822102891_n

Amare è soffrire.
Se non si vuol soffrire, non si deve amare.
Però allora si soffre di non amare.
Pertanto amare è soffrire, non amare è soffrire.
Essere felice è amare: allora essere felice è soffrire.
Ma soffrire ci rende infelici.
Pertanto per essere infelici si deve amare.
O amare e soffrire.
O soffrire per troppa felicità.
Io spero che tu prenda appunti.
Woody Allen

***

Soffrire è amore, soffrire è riuscire, per rabbia o per dolore o per una questione di sopravvivenza, a tirare fuori quello che hai dentro. Se credi di stare bene, allora non senti il bisogno di tirare fuori queste cose, per pigrizia. Quando non soffri, quando sei una persona felice, non produci, sei felice e basta, quando sei una persona che soffri, produci in ogni caso: sei un artista.

Mia Martini

***

 

Ride delle cicatrici d’amore, chi non ha mai provato una ferita.
William Shakespeare

***
Niente è più brutto di una parola d’amore pronunciata freddamente da una bocca annoiata.
Nagib Mahfuz
***

Chi si dà all’altro come un soldato si dà prigioniero deve prima consegnare tutte le armi. E così privato di ogni difesa, non può fare a meno di chiedersi quando arriverà il colpo.
M. Kundera, L’insostenibile leggerezza dell’essere
***

Si conosce di più l’amore attraverso l’infelicità che procura che per la felicità, spesso misteriosa, che diffonde nella vita degli uomini.
Émilie du  Châtelet
***

L’amante troppo amato dalla sua amante finisce con l’amarla di meno, e viceversa.
Chamfort, Nicolas
***

Se infelice è l’innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore, mille volte più infelice è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato.
Italo Calvino
***

Ci sono abissi che l’amore non può superare, nonostante la forza delle sue ali.
H.Balzac
***

L’amore fa male, ma la mancanza d’amore ancora di più
David Lynch
***

Non è l’amore che fa soffrire, ma la sua assenza.
Alessandro Morandotti
***

L’amore a prima vista spesso non è che una svista.
Roberto Gervaso
***

L’amore è un concetto estensibile che va dal cielo all’inferno, riunisce in sé il bene e il male, il sublime e l’infinito.
Carl Gustav Jung
***

Soffrire per l’assenza di chi si ama è un bene in confronto a vivere con chi si odia.
Jean de La Bruyère
***

L’inizio è dolce, assurdo felice. L’intreccio pieno di buona volontà, forte e carico di tensioni. La fine una lacerazione.
Nuria Barros
***

Per favore, un po’ meno d’amore e un po’ più di dignità.
K. Vonnegut
***

Per tutti, anche per i più fortunati, l’amore comincia necessariamente con una sconfitta.
H. Hesse
***

Odio e amo. Forse chiedi perché lo faccia. Non lo so, ma lo sento e mi tormento.
Catullo
***

Quattro poesie di Ghiannis Ritsos

maggio 22nd, 2015

ritsos

“Dall’alta finestra vedo
uomini, case, giardini,
l’arcobaleno,
un trattore arancione,
un gatto,
un secondo arcobaleno.
E tu?”
(Ghiannis Ritsos)

“Due mesi senza incontrarci.
Un secolo
E nove secondi.”
(Ghiannis Ritsos)

“Gettasti i lenzuoli
apristi le finestre
ci riempimmo di stelle.
Una farfalla d’oro
sui tuoi capelli”
(Ghiannis Ritsos)

“Neanche stanotte luna piena.
Ne manca una parte.
Il tuo bacio”.
(Ghiannis Ritsos)

FRASI SULLE LUNGHE AMICIZIE

maggio 21st, 2015

coffee_time_cup_rose_beans_white_nature_hd-wallpaper-1345657

Ricordi che bello? Da piccole pensavamo che avremmo cambiato il mondo!
Oggi siamo grandi e abbiamo scoperto che è stato il mondo, alla fine, a cambiare noi… Ma una cosa non cambierà mai: l’affetto e la stima che ci lega e che ci permette di essere persone speciali che condividono un’amicizia UNICA!
A.Pianura
***

Quante emozioni condivise? Quante candeline spente insieme? Quanta VITA! La nostra amicizia ha superato ostacoli immensi e confini che sembravano invalicabili….ed è oggi forte come allora, anzi di più. Ti Voglio Bene!
A.Pianura
***

Il tempo passa in fretta. Ma per gli amici NO. Il tempo per i veri amici NON ESISTE!

A.Pianura

***

Colazione al mattino, con un caffè e  una rosa. Sms del buongiorno. Compagnia nel tragitto casa-scuola. Energia per una nuova giornata nelle nostre parole, nella grinta di ricominciare, di rivoltare il mondo, di sorridere alla vita. Una lettera, francobollo, settimane di attesa e salti mortali per andare incontro al postino.  Chilometri di distanza da annullare per un abbraccio la cui intensità ci dava la forza di attendere per mesi il prossimo. E la sicurezza. l’unica certezza: quella di esserci per sempre. Io per te. Tu per me. Senza tempo, senza distanza, senza nessuno che potesse mai capire il tipo di filo che univa le nostre anime. Eravamo questo, ricordi? E oggi che abbiamo la tecnologia dalla nostra parte, oggi che una mail ci fa quasi sentire il profumo di un caffè o di una rosa, oggi che invece di ascoltare una dedica dall’altra parte del cavo telefonico, possiamo riceverla come mp3 su smartphone… oggi sembriamo quasi più lontani. La vita separa. Gli impegni triplicano. Ma sai cosa non cambia? quel filo stretto, che lega per sempre te a me, me a te. Quel filo da anima ad anima che ci rende più che amici, più che fratelli, il filo del destino. Quel filo che ci avvisa e tira forte stringendo il cuore quando uno di noi sta male, quel filo che trema mentre seppur lontani chilometri sentiamo la stessa emozione. quel filo che danza al ritmo delle nostre risate quando abbiamo la possibilità di risentirci e raccontarci come vanno le nostre vite. Allora un caffè, una rosa, un dolce pensiero a te amico mio.

A.Pianura

 

New generation

maggio 20th, 2015

new generation

“…Leggendo i vari articoli di notizie e novità dal mondo, che i vari ‘Browser’ di internet ci propinano a tutto spiano, mi sono reso che bisogna essere ‘Glamour’ per essere ‘Fashion’, che bisogna vestirsi alla moda per essere ‘Trendy’, o sei tra quelli che sono ‘In’..o sei ‘Out’ e se non sei ‘Groovy’ rischi di essere una persona ‘Kitch’ e essere messa ‘BorderLine’ come ‘Trash…”
Questo mondo ci persuade a spendere soldi,  per comprare oggetti tecnologici o di abbigliamento, di cui fondamentalmente non ne abbiamo realmente bisogno, inseguendo mode non sempre pratiche, nella errata convinzione che queste, possano impressionare persone che non sempre avranno durata nella nostra vita e che forse nemmeno ci interessano.
Il rischio è che prima o poi ce lo ritroveremo nel Cool con più o meno Satis-Fashion con un andirivieni di In e Out, in un Groovy-glio di Trash non troppo Chic.

(Stefano64)

Ri-Trovarsi

maggio 20th, 2015

Processed with Moldiv

A volte, quando ti perdi, trovi qualcosa che non sapevi nemmeno di cercare.

Anna Biason, Metacomunicazione

Le coppie di una volta…

maggio 20th, 2015

Ieri ero alla festa del paese. Balli e musica. Bambini che correvano, il complesso con fisarmonica che la faceva da padrona. C’erano tutti, quando dico tutti mi riferisco a quelle persone che non vedi mai in giro, a quelle che vedi una volta l’anno. Il più giovane sulla pista da ballo credo avesse sui sessantacinque anni. Di solito mi annoio, ma ieri guardavo il rispetto che c’era nella coppia. Lui tirava fuori il fazzoletto, lo adagiava sul muretto dove la sua sposa doveva sedersi. Lei li pulita la forfora dal colletto. Lui si alzava per andare a prendere da bere. Lei aveva lo sguardo fisso su di lui, come se fosse una mamma che guarda il bambino che perde la strada. Poi il ballo. Lui orgoglioso. Lei importante. Con la sua spilla sul petto, lucida. Indossata per la ricorrenza. I capelli cotonati, le scarpe strette e le caviglie gonfie. li guardavo e pensavo a quanto fosse bello vedere due persone di settant’anni che si tengono ancora per mano, mi emozionavano, la normalità mi emozionava. Il rispetto mi stupiva. Bisognerebbe farli uscire un po’ di più queste coppie. Era da tanto che non vedevo così l’amore. Ormai sono abituato a vederli in giro diversi, mi sono abituato ai vaffanculo ai non mi rompere i coglioni. Quante cose abbiamo da imparare dalla quinta elementare. Quante cose abbiamo da imparare dalle donne sporche di farina.
Bisognerebbe farli andare nelle scuole queste coppie. Bisognerebbe che impariamo che la base dello stare insieme con amore, è il rispetto…

Nessuna come te

maggio 20th, 2015

Non so se è così sottile
il filo che ci tiene,
io non lo so.
So che ogni lacrima è diversa
e so che nessuna è come te.

Francesco Nigro

Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni