Anton Vanligt · Citazioni · Frasi

FRASI SULLA REALIZZAZIONE PERSONALE

REALIZZAZIONE PERSONALE

Non è egoistico pensare alla realizzazione personale come obiettivo che primeggi su tutti gli altri nella vita. Semplicemente è il risultato ottimale per una perfetta sinergia fra la nostra vita e quella delle persone che amiamo. Un soggetto infelice, triste o non pienamente realizzato sta male da solo e peggio in compagnia. Miriamo dunque con forza alla realizzazione dei nostri sogni, non pensiamo che da chi ci sta intorno dipendano i nostri desideri. Alziamoci, adesso, e cominciamo a correre verso i nostri obiettivi!
Anton Vanligt

***

In pratica la Realizzazione Personale è il tuo grado di Libertà: libertà dalle limitazioni di Cose, Persone e Situazioni esterne nel realizzare quello che veramente desideri.
La Realizzazione Personale non è un “evento”, una cosa che ti accade come premio per esserti impegnato, dopo alcuni mesi, anni o decenni di sforzi. È invece un “processo”, un percorso, una strada che dura tutta la vita (e, ovviamente, spesso tutta la vita non basta per raggiungere la “destinazione finale”, ammesso che esista).
Italo Cillo
***

Chi può demolire la fede? Chi può cancellare la felicità? Gli uomini ci hanno provato, in ogni epoca; ma non vi sono riusciti. Felicità e fede sono inerenti all’universo. Nella crescita v’è dolore e lotta; nel conseguimento vi sono felicità ed esuberanza; nell’adempimento vi sono pace e serenità. Tra i piani e le sfere dell’esistenza esistono scale a pioli e tralicci. Colui che sale canta. E’ inebriato ed esaltato da visuali che si dispiegano. Ascende con piglio sicuro, pensando non a ciò che si trova in basso, ma a ciò che si trova più avanti. Tutto si trova più avanti. Il cammino è senza fine, e quanto più oltre ci spinge, tanto più la strada si apre.
H.Miller
***

È proprio la possibilità di realizzare un sogno che rende la vita interessante.

Paulo Coelho, L’alchimista
***

Tutti scoprono, più o meno presto nella loro vita, che la felicità perfetta non è realizzabile, ma pochi si soffermano invece sulla considerazione opposta: che tale è anche una infelicità perfetta. I momenti che si oppongono alla realizzazione di entrambi i due stati-limite sono della stessa natura: conseguono dalla nostra condizione umana, che è nemica di ogni infinito.

Primo Levi, Se questo è un uomo
***

Un uomo realizzato è un uomo finito, ma ci sono fini peggiori.

Giovanni Soriano, Finché c’è vita non c’è speranza
***

Il modo migliore per realizzare i propri sogni è svegliarsi.
Paul Valéry
***

La vera “Realizzazione Personale” rifiuta tutti i compromessi

Non sei tu ad “adattarti” alle circostanze esterne: è la tua intera Realtà ad essere trasformata dalle tue Decisioni e dalle tue Azioni.

Non c’è niente che tu non possa realizzare, niente a cui tu debba “adeguarti”. Se non ti piace il tuo lavoro, ne crei uno su misura per te. Se non ti piace dove vivi, te ne vai da un’altra parte. Se non ti piacciono più gli amici che frequenti, cerchi (o crei) una nuova compagnia. E così via.
Italo Cillo
***

Lascia un commento