Aforismi

ANGELI NERI

Ci chiamano angeli neri, perché abbiamo versato le lacrime nella notte e gridato nel buio, e nessuno ha mai recepito.

Angeli neri, che possono diventare ostili, se cerchi di tradirli, perché di tradimenti ne abbiamo avuto troppi, abbiamo camminato vicino a quelli che cedevamo amici, fratelli e amori, abbiamo, fatto battere il cuore per anime che ci hanno distrutto, abbiamo aiutato chi poi ha ucciso la nostra anima, stretto un abbraccio a chi poi ha donato ghiaccio al nostro sangue, baciato labbra, che baciavano altre labbra, detto ti amo, guardando occhi che guardavano altri occhi…

Ma siamo ancora vivi, capaci di volare sempre più in alto, e non cambieremo per nessuno, ne per chi ami, ne per il mondo, anche se molte volte abbiamo sbagliato, siamo riusciti a capire, ma sbaglieremo ancora, perché questa è la nostra natura, ma forse, nessuno capisce, quanto la nostra anima ha la capacità di rispettare chi rispetta noi anime dannate, e siamo capaci di amare, amare come nessun altro riesce ad amare, perché noi, angeli neri, abbiamo sempre cercato questo sentimento da voi, che non avete mai dato niente al nostro cuore, così, ci siamo nutriti da soli, e ne abbiamo troppo, anche se fa paura… molta paura!

Ma con i graffi nell’anima che bruciano la carne, siamo sempre noi, capaci di combattere e raggiungere, anche con la morte, i nostri traguardi, sopravvivendo alla stupidità umana, arriveremo la, dove tutti sognano, e nessuno arriva mai!

(Ejay Ivan Lac)

Lascia un commento