Aforismi · Citazioni Celebri

FRASI CELEBRI DI FREDDIE MERCURY – QUEEN

Sono me stesso, sai, solo me stesso. Sono molto disorganizzato a volte, sono organizzato altre volte e… sono me stesso. (dal DVD Greatest Video Hits 2)
FREDDIE MERCURY

Non voglio cambiare il mio modo di fare musica, non voglio dare dei messaggi con le mie canzoni. Parlare di pace, di problemi sociali. No. Voglio divertirmi e far divertire. E se quando faccio musica qualcuno si diverte, è una cosa meravigliosa.
FREDDIE MERCURY

Se avessimo scritto tutti lo stesso genere di canzoni ci saremmo stufati prima e avremmo voluto lavorare da solisti prima, ma scriviamo tutti pezzi diversi e questo mantiene alto l’interesse.
FREDDIE MERCURY  

Non mi piacciono i miei denti sporgenti. Me li sarei fatti sistemare, ma porprio non ne ho avuto il tempo. A eccezione di questo sono perfetto.
FREDDIE MERCURY

Quello che vedete sul palco è molto lontano dal mio modo di essere. Sono una persona diversa ovviamente. Diciamo che ho creato un alter ego, una sorta di “mostro”. Ho costruito un’altra parte di me. Chi deve intrattenere il pubblico deve comportarsidi conseguenza. Certo, è difficile trovare qualcuno che accetti questa doppia personalità. Puoi essere la persona più amata del mondo e allo stesso tempo anche la persona più sola del mondo. E spesso è una grande frustrazione. Specialmente quando le persone ti dicono. “Ma come può essere infelice Freddie Mercury che ha i soldi,macchine, il successo, tutto?”. Io invece sono una persona normale con momenti di tristezza come tutti gli altri.
A volte trovo difficile trovare qualcuno a cui dare fiducia. Vorrei stare in silenzio,non parlare con nessuno.
FREDDIE MERCURY

La mia droga è il rock and roll, una droga che puoi governare.

FREDDIE MERCURY

Desidero confermare che sono sieropositivo: ho l’AIDS. Ho ritenuto opportuno tenere riservata questa informazione fino a questo momento allo scopo di proteggere la privacy di quanti mi stanno intorno. Tuttavia, è arrivato il momento che i miei amici e i miei fans di tutto il mondo conoscano la verità. Spero che tutti si uniranno a me, ai miei dottori e a quelli del mondo intero nella lotta contro questa tremenda malattia. (dal comunicato stampa con cui, il 23 novembre 1991, annunciò di avere l’AIDS)
FREDDIE MERCURY

Lascia un commento