Pensieri · Poesie

Non posso fare nulla…

per questo irrazionale, sciocco desiderio, impossibile da realizzare.
Non posso farci nulla, eppure vorrei, ogni volta che ti incontro…
Prenderti per mano, sentire il tuo respiro acquietare il mio
mentre ti stringo tra le braccia.
Accarezzarti il viso, sfiorare le labbra per rubarti un tuo bacio,
mentre scorrono le mani lungo i fianchi.
Un grande scrittore una volta scrisse :
“ Ardere di desiderio e tacere,
è la più grande punizione che possiamo
infliggere a noi stessi ”
Ma stai già con un altro, così, appeso ad un filo sospeso nel nulla,
ogni volta che ti incontro…cordialmente taccio e sorrido,
sognando l’impossibile.

(Stefano64)

amicoimmaginario

Lascia un commento