Aforismi · Frasi

FRASI SULL’ALCOL

brindisi2unicostampa_01

La solitudine significa anche: o la morte o il libro. Ma innanzi tutto significa alcol
Marguerite Duras
***

Trincare. Sbronzarsi, sbevazzare, ingurgitare o ingollare alcolici, bere come una spugna, eccetera. Abitudine disdicevole per il singolo, mentre le nazioni più dedite alla nobile arte del bere sono all’avanguardia della civiltà e della potenza. Di fronte ai cristiani più amanti dell’alcool, i poveri e astemi maomettani cadono come le spighe davanti alla falce; in India, centomila bevitori di brandy riescono a tenere in pugno duecentocinquanta milioni di vegetariani astemi, che pure appartengono alla loro stessa razza, quella ariana; e con quale eleganza e rapidità l’americano dedito al whisky è riuscito a espellere dai suoi possedimenti il temperato spagnolo! Dai tempi in cui gli invasati guerrieri vichinghi mettevano a ferro e fuoco le coste occidentali d’Europa e poi si addormentavano ubriachi in ogni porto saccheggiato, si è capito una volta per tutte che i popoli più bevono e meglio combattono, senza troppi scrupoli legalitari e “fair play”.
Ambrose Bierce, Il dizionario del diavolo
***

Tutti dipendiamo da qualcosa, da un amore, da una donna, dagli amici. Dall’alcol, dal sesso, dal potere. Il tossicodipendente non è un cane, è una persona fragile che ha bisogno di noi. Vive in una condizione atroce. Ma lo scrivo chiaro: non drogatevi, non bevete. Dovete avere rispetto per voi stessi, non dovete buttarvi via
Vasco Rossi
***

L’alcol uccide lentamente. Chi se ne frega. Non ho fretta.
Georges Courteline
***

Alla base dell’assunzione delle droghe, di tutte le droghe, anche del tabacco e dell’alcol, c’è da considerare se la vita offre un margine di senso sufficiente per giustificare tutta la fatica che si fa per vivere. Se questo senso non si dà, se non c’è neppure la prospettiva di poterlo reperire, se i giorni si succedono solo per distribuire insensatezza e dosi massicce di insignificanza, allora si va alla ricerca di qualche anestetico capace di renderci insensibili alla vita.
Umberto Galimberti
***

Maledetta la sobrietà. Da noi si beve troppo poco spirito, per averne qualche traccia.
Anselmo Bucci, Il pittore volante
***

L’alcool è un buon disinfettante per le anime ferite.
Gianni Monduzzi, Orgasmo e pregiudizio
***

Non pensate di annegare i vostri dispiaceri nell’alcol. Sanno nuotare.
Albert Willemetz
***

L’alcol è come l’amore: il primo bacio è magico, il secondo è intimo, il terzo è routine. Dopo di che, spogli la donna e basta.
Raymond Chandler, Il lungo addio
***

L’alcol è l’aspirina dell’anima.
Louis Gauthier, Anna
***

È vero che l’alcol è nemico dell’uomo, ma è anche vero che chi fugge davanti al nemico è un vigliacco.
Anonimo
***

L’acqua è la prosa dei liquidi, l’alcol ne è poesia.
Ferdinand Reiber
***

Lascia un commento