Citazioni

CI SONO GIORNI IN CUI CREDI FINIRAI PRIMA DEL TUO DOLORE

1017323_575319879187331_1968104072_n

E’ una lotta terribile, ci sono giorni in cui credi che finirai prima tu del tuo dolore, quando ti svegli la mattina sai che da un momento all’altro potresti ritrovarti a divorare un chilo di gelato e poi chiusa a chiave in bagno, settimane intere scivolano su di te stesa a letto con i crampi alla pancia, ma lo capisci, prima o poi lo capisci che proprio perché le tue mani erano belle e forti è toccato loro un nemico tanto difficile da combattere e quando le ferite dello scontro diventeranno cicatrici sai che i tuoi palmi saranno ancora più magici. Forse proprio per quelle cicatrici ci si ammala, perché ci sono anime fatte per viaggiarsi dentro ma naturalmente hanno paura, e solo il dolore può vincere la paura e spingere a muoversi.
Un seme deve marcire nel terreno per diventare fiore e ti rendi conto che tanta ombra è preludio di un nuovo sole, il vero sole, che non vorrà dire smettere per sempre di soffrire, ma farlo in un modo più adatto a te. E il desiderio dei raggi di quel sole che ti fa andare avanti.
Oggi li comincio a vedere quei raggi, sono la mia vittoria e mi attacco a essi con l’ardore che solo chi ha visto l’ombra può conoscere.
Chiara Gamberale, Una vita sottile

Lascia un commento