Poesie

Nell’Attesa della Veglia (come posso dormire…)

Come posso dormire,
quando è di notte che sorgi, fulgida stella
E come il sole di giorno illumina di vita il mondo
Fai risplendere pensieri e dai linfa alle emozioni

Come posso dormire,
Rapito dall’oro emanato nei tuoi azzurri cieli
e da quel  profumo alieno che s’espande fin nell’anima, dolce e lieve.

Come posso dormire
Se le pareti nel petto mi son leggere nell’attesa della veglia.

Come posso dormire
quando son già parte del tuo sogno.

Lascia un commento