Poesie

Poesie ❤❤❤ Poesie Belle, Poesie Speciali e Poesie Più Famose da Dedicare. Poesie Straordinarie e Bellissime, Poesie Per Sognare! ► POESIE *



Volare Significa Credere, Paradiso Sinaptico

luglio 1st, 2015

Volare Significa Credere, Paradiso Sinaptico - 2015 - 100x70 cm - Pastello

Fabio Meneghella WebSite

“Quando la vita andrà oltre se stessa, la realtà sorpasserà il sogno. Se sei nato sei già un vincente, nell’Universo grembo della tua preziosa madre hai battuto milioni di candidati alla vita, sei tu il prescelto, hai già volato una volta. Ora Dio ti chiede di compiere il tuo ultimo volo, conquista la mente dei tuoi fratelli, conquista il Paradiso Sinaptico e conquisterai l’eternità, e il vero Paradiso ai tuoi occhi si aprirà.
Un cuore di donna accompagnerà il trascorrere senza tempo, simbolo della tua rinascita sarà. Per salvare il Mondo non serve un eroe, ma un buon genitore.
Sei un ricordo, sei rinato, la Terra avrà te.
Sei nella mia mente, volerai tra le menti dei tuoi fratelli, come il Verbo di Dio tra sinapsi, questo sarà il tuo Paradiso, volerai, perché volare significa credere!”
Fabio Meneghella

Volare Significa Credere, Aurea Resurrezione

luglio 1st, 2015

Volare Significa Credere, Aurea Resurrezione - 2014 - 100X70 cm - Pastello

Fabio Meneghella WebSite

“Oceano e Gea come dinosauri, Titani senza volto dominavano il mondo, come pianta senza Sole o anima senz’amore. Quando i peccati pesavano come lacrime sul viso, e il bene risiedere su un territorio irriso, più lontano delle Caroline, più profondo delle Marianne. Vivevo nel nulla prima del Tempo.
Il Perdono e l’Amore le mie uniche armi, sostituiscono la vendetta e l’odio, trapassano come la notte e il giorno nell’oblio del mondo.
Il destino, il riflesso dei miei fratelli sulla mia pelle… Se vuoi slanciarti verso i Cieli, devi prima aver toccato il fondo.
Oh mia famiglia, miei fratelli… il vostro volto, il vostro riflesso riecheggerà lucido tra le mie ultime lacrime, che come pioggia d’estate vi rinfrescheranno l’anima, scivolando dolcemente sui nostri ricordi.
Megiddo il mio ritorno attenderà, continuate a Volare e a Credere!
Gravitoni, come un’alba, come un’esplosione sorgono dal mio cuore, innalzando una nuova via, un ponte tra due mondi. Sono qui, l’Iperuranio ad un soffio d’angelo, ora sento il vuoto colmare il nulla, un’aria preme sul mio nuovo respiro, petali invisibili mi sfiorano l’anima e una spirituale armonia sfocia in me. Peccati, leggeri come pianeti, pesanti come uccelli appaiono ai miei occhi.
Grandi sognatori di Campi Elisi con me vivono, la Fine di tutte le Cose mai giungerà, poiché in natura tutto è circolare!
Io ho scelto il colore del mio tramonto, un’Alba può cambiare una Vita e la Vita un Tramonto!
Sarò solo più lontano, la lontananza non elimina il Creato, ma lo rende… Invisibile!”
Fabio Meneghella

Volare Significa Credere

luglio 1st, 2015

Volare Significa Credere - 2012 - 50X70 cm - Pastello
“Basta una tempesta a far precipitare i nostri sogni.
Due ali non sono sufficienti per spiccare il volo.
Dietro ogni tramonto s’innalzerà un progetto divino e il male non trionferà!
Se tutto hai perduto c’è sempre un Paradiso da conquistare,
perché il dolore una nuova vita partorirà.
Un’aurora accenderà il firmamento e una corrente ascensionale ti solleverà!
Oltre l’uragano brillano le stelle, la gravità si dissolve, un soffio gelido irrora il tuo cuore,
dove il Sole è un’alba immobile, laddove una nuvola mai più sorpasserà i tuoi sogni!
Per risorgere ti basterà aver vissuto,
perché Volare Significa Credere!”
Fabio Meneghella

Solo per me…

maggio 29th, 2015

sorriso

Le cose belle della vita,
un bambino che gioca sulla spiaggia,
un gattino che fa le fusa,
il profumo nell’aria di un temporale,
…un sorriso.
Il cielo stellato in montagna,
l’abbraccio delle figlie,
il saluto da una sconosciuta,
ancora..un sorriso.
Il volo delle rondini nell’azzurro terso,
l’oscurità di una notte senza luna,
il soffice cadere della neve,
di nuovo….un sorriso,
che sia solo per me.

(Stefano64)

Love is….

maggio 23rd, 2015

amare

L’amore è quel qual cosa
dove ogni respiro ha un suo perché,
dove ogni lacrima
nasconde un segreto e un sorriso.
E’ come udire
quel silenzio mai ascoltato,
tra il frastuono dell’anima che parla.
E’ quella coperta calda
che ti avvolge nell’ora delle ombre,
e che fugge alle primi luci dell’alba.
L’amore è anche
un telefono che non squilla più,
è il ricercare un volto in mille visi,
è la speranza che si scontra con la realtà.
Bramato, anelato, a volte sofferto,
ma guai se non ci fosse…l’amore.

(Stefano64)

L’amore di una vita

maggio 17th, 2015

news_img1_68024_vecchi

E nel vostro cammino
avete perso il conto degli anni
ma mai…
nei sorrisi e nei modi gentili
che sempre è stato per voi.
La dignità nelle vostre mani,
quel filo invisibile che vi lega,
nelle incomprensioni di qualche momento,
nel piacere di esistere da sempre,
l’uno per l’altra.
Lui…87 anni, lo vedo curvo in giardino,
a prendersi cura dei fiori
che piacciono tanto a Lei,
invasare ancora piantine nuove,
per la sua sola ragione di vita,
eterna compagna di viaggio,
anziani nell’età, giovani nell’amore.
Cosa rara di questi tempi.

(Stefano64)

Non posso fare nulla…

maggio 13th, 2015

per questo irrazionale, sciocco desiderio, impossibile da realizzare.
Non posso farci nulla, eppure vorrei, ogni volta che ti incontro…
Prenderti per mano, sentire il tuo respiro acquietare il mio
mentre ti stringo tra le braccia.
Accarezzarti il viso, sfiorare le labbra per rubarti un tuo bacio,
mentre scorrono le mani lungo i fianchi.
Un grande scrittore una volta scrisse :
“ Ardere di desiderio e tacere,
è la più grande punizione che possiamo
infliggere a noi stessi ”
Ma stai già con un altro, così, appeso ad un filo sospeso nel nulla,
ogni volta che ti incontro…cordialmente taccio e sorrido,
sognando l’impossibile.

(Stefano64)

amicoimmaginario

In Amore di Xavier Wheel

maggio 2nd, 2015

In amore xavier wheel

 

In Amore…

Non pensare che la grandezza di un amore si possa misurare

in base alla grandezza dei caratteri con cui lo si scrive,

o che l’intensità di un amore

dipenda da quanto frequentemente pronunci le parole:

“Ti Amo”.

L’amore è racchiuso nei piccoli gesti di ogni giorno,

in un sorriso, in uno sguardo, in una frase appena bisbigliata.

L’amore non è solo stare vicini,

ma constatare quante volte

il tuo pensiero va alla persona amata

quando essa è lontana.

In amore il significato di certi silenzi

è così profondo ed eloquente,

che sarebbe un peccato interromperlo

con delle banali parole.

In amore, la gelosia è inutile,

perché chi ama non farebbe mai nulla

che possa far soffrire la persona amata.

L’amore è immune al logorio del tempo,

non si piega sotto il peso delle piccole e grandi difficoltà

che ci affliggono ogni giorno.

Non si spezza o si indebolisce per un banale litigio,

perché l’imperativo dell’amore è costruire, non distruggere.

 

Xavier Wheel

Guarda

aprile 12th, 2015

Guarda attorno meglio che puoi,
perché non ti accorgi?
la gioia è svanita,
l’amore non è più qui,
la vita non puoi meritarla,
credimi come sai,
guarda
guarda
sembra facile dire felicità,
ma è una parola,
è solo una parola,
vorrei conoscerne il senso,
ma non è più possibile,
è sempre oltre l’orizzonte,
dove io non posso andare
ricordo un bacio o erano molti
non lo so
non lo so
confusione
oramai ho capito che non posso
la speranza è andata via con l’amore
e Dio è solo un’altra parte di me 
che non so più riconoscere.
Dove sei? Coraggio…

(Emmanuele Marchese)

sguardo

Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni