Non piangere alla prima sconfitta

novembre 10th, 2012

Non piangere alla prima sconfitta: se la vita soffia sui tuoi castelli di carte portandoli a crollare quella è la tua occasione. Ricomincia mattone su mattone. Rendi perfetto tutto ciò che nella tua vita è ancora perfettibile!

4 ORE ALLA SETTIMANA* Timothy Ferris

novembre 10th, 2012

Costringetevi all’azione immediata e a ignorare le minuzie.
Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Mettete a fuoco le priorità.
Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Smettetela di chiedere pareri e cominciate a proporre soluzioni.
Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Non lasciatevi condizionare dagli sciocchi o diventerete uno di loro.
Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

La prima regola di ogni tecnologia utilizzata in un’impresa è che l’automazione applicata a un’operazione efficiente farà crescere l’efficienza. La seconda è che l’automazione applicata a un’operazione inefficiente farà crescere l’inneficienza.
Bill Gates
in Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Vi sono mai stati assegnati dei compiti illogici, affidati dei lavori superflui, vi è mai stato ordinato di fare qualcosa nel modo più inefficace possibile? Non è né divertente né produttivo. […] Ricordate: a meno che una cosa sia ben definita e importante, nessuno dovrebbe farla.
Eliminate prima di delegare.
Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Un uomo è ricco in proporzione alle cose di cui puo’ fare a meno.
Henry David Thoreau
in Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Controllare le e-mail arrivate non dev’essere mai la prima cosa che fate la mattina. Invece, includete il vostro compito più importante prima delle 11 per evitare di utilizzare l’ora di pranzo o di leggere la posta elettronica come scusa per rimandare.
Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Sto inventandomi cose da fare per evitare quella importante?
Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Coltivate l’ignoranza selettiva.
“Cio’ che l’informazione consuma è abbastanza ovvio: consuma l’attenzione dei suoi destinatari. Quindi una ricchezza informativa crea una povertà di attenzione e un bisogno di distribuire quell’attenzione in modo efficiente tra la sovrabbondanza di fonti di informazioni che potrebbero consumarla.”
Herbert Simon, Premio Nobel per l’economia.
Timothy Ferris, 4 ore alla settimana

*

Quattro Ore alla Settimana Quattro Ore alla Settimana
Ricchi e felici lavorando 10 volte di meno
Timothy Ferriss

Compralo su il Giardino dei Libri

Desideriamo chiunque non ci dia mai certezze

novembre 9th, 2012

Desideriamo chiunque non ci dia mai certezze

Smettere

novembre 9th, 2012

Oggi sono circa 10 giorni che ho deciso di troncare la mia relazione con la sigaretta. Andava avanti da anni… 4, forse 5.. tra alti e bassi.

E’ stata mia fedele compagna, mi ha sopportato, mi ha sostenuto, c’è stata sempre… e l’ho amata davvero.

Eppure mi logorava.
Mi faceva ingiallire le dita, puzzare i capelli, mi accorciava il fiato ogni giorno di più.

Arrivi ad un certo punto che, mentre aspiri avido la penultima boccata d’aria nicotica, beh non ti riconosci più. Ti guardi, La guardi, e pensi: Dove sono finito io? Come ho fatto a ridurmi così? Ed è allora che capisci che devi farti forza e… smettere.

Con le persone funziona alla stessa identica maniera.

Metamorfosi di sogni…

novembre 9th, 2012

Metamorfosi di sogni.
Luna vestita d’argento
in quest’alba gentile
imprigionata
tra spiagge deserte.
La sera ha divorato
ogni tuo silenzio.
I tuoi pensieri
come una farfalla
senza le ali.
Ora l’innocenza
dell’alba si distrugge
in coriandoli di stelle.

Notte chiara.

novembre 9th, 2012

Notte chiara.
Rigidi silenzi
spalmati
sulle nostre mani.
E lassù
nell’infinito
gomitoli di stelle
sciolgono fili d’argento.
Compagne dei sogni.

L’amore non muore mai

novembre 9th, 2012

L’amore ha tanti misteri ed è come un gioiello prezioso formato da mille pietre brillanti la cui lucentezza si mescola e si amalgama L’amore è una combinazione di differenti illusioni e sentimenti, che risiedono permanentemente nella vita di ogni essere umano, il quale vive periodi segnati da alti e bassi, marcati da gioie e piaceri, ma anche da odio e rancore.

Per amore e odio l’essere umano attiva una grande quantità di energia, combatte, si sottopone a prove, corre dei rischi, supera le difficoltà più terribili, smuove le montagne o attraversa gli oceani e nulla lo può fermare fintanto che non ha raggiunto il suo obiettivo.

Per questo quando un uomo e una donna si innamorano veramente, avviene l’incontro di due anime che desiderano unirsi per sempre e vivere la vita in tutte le sue manifestazioni. Per loro, l’esperienza dell’amore è come la fiamma che illumina l’oscurità, o il rombo di un tuono, o lo scintillio di milioni di luci che illuminano la loro esistenza. L’incontro col vero amore accade una sola volta e quando avviene è per sempre. Tanto che uno di loro o entrambi possono dire: “all’unico essere, al mio unico amore, con tutto il mio cuore e per sempre dedico la mia esistenza, per tutta l’eternità.”

Questa è la storia reale di due esseri che vissero e si amarono, al di là delle parole, sopravvivendo con fatica, ma sempre con l’idea di crescere nel futuro, Anton, un Indio nato in una casa umile, ma con un’intelligenza straordinaria, e una forte volontà.

Egli lotta per crearsi una professione ed entrare nel mondo degli affari in una società altamente razzista. I suoi sforzi per raggiungere il suo obiettivo e il desiderio di progresso “per coincidenza”, lo fanno incontrare con una donna che è il suo esatto opposto: una donna ricca, bianca, appartenente alla famiglia più influente della città. Karen è idealista, decisa, con il desiderio di violare i tabù di una società conservatrice. Appassionata della vita e dei suoi ideali, si innamora di lui abbandonando le ambizioni della famiglia, il razzismo dei genitori e la pressione di una società puritana.

Le differenze economiche, sociale e razziali li separano, così entrambi iniziano a vivere in un mondo in cui tessono le loro passioni, affrontano delle rinunce, vivono con dolore la separazione fino al giorno in cui la soluzione definitiva segnerà il loro destino e il loro cammino per sempre.

L’autore ci fa vivere tutti i sentimenti umani che si sviluppano lungo le entusiasmanti pagine di questo libro. Attraverso la storia di Anton e Karen… entreremo nel tempio dell’amore eterno.

“Tutti, in un momento della nostra vita, siamo stati così fedeli devoti alla dea dell’amore che i nostri cuori hanno battuto per l’energia divina dell’amore incondizionato”.

Hernàn Huarache Mamani

*

L'Amore Non Muore Mai - Hernàn Huarache Mamani L’Amore Non Muore Mai

Hernàn Huarache Mamani

Compralo su il Giardino dei Libri

Le storie sono come le persone …

novembre 9th, 2012

 Le storie sono come le persone.
Non sono fatte per stare sole.
Da qualche parte nel mondo c’è qualcuno che vive una storia che si specchia con la tua.
Guardati intorno!
Quel qualcuno non è lontano da te.
È l’altra metà del libro.

Non perdere tempo a scrivere altre pagine.
Cercalo!
Il resto lo scriverete insieme.
Perché non c’è niente di più riuscito di due storie che s’intrecciano.
Giulia Carcasi

Foto: Le storie sono come le persone.Non sono fatte per stare sole.Da qualche parte nel mondo c’è qualcuno che vive una storia che si specchia con la tua.Guardati intorno!Quel qualcuno non è lontano da te.È l’altra metà del libro.Non perdere tempo a scrivere altre pagine.Cercalo!Il resto lo scriverete insieme.Perché non c’è niente di più riuscito di due storie che s’intrecciano.Giulia Carcasi

FRASI SULLO SCOPO

novembre 9th, 2012

Se persegui il tuo scopo nella vita, non sarai distratto da cose futili.
Stephen Littleword, Aforismi

*

Se trovi il tuo scopo, non ti serve cercare la motivazione fuori di te, lei nasce da dentro. Tutto così più facile, sensato, ricco.
Stephen Littleword, Aforismi

*

Il nostro scopo e’ inscritto nei geni del nostro corpo, e ha un modo di manifestarsi alla nostra consapevolezza. L’emozione e le lacrime.
Ti è mai successo di emozionarti nel vedere un gesto, un oggetto d’arte, nel vivere una esperienza? Ti è mai successo di piangere?
Lì è il tuo scopo che si manifesta.
Stephen Littleword, Aforismi

*

Incontro molte persone che non sono in contatto con il vero scopo della loro vita e che non sanno in che direzione incanalare molte aree della loro vita: lavoro, rapporti, creatività. Per queste persone la vita è come un puzzle a cui mancano moltissime tessere. Brancolano nel buio più totale, confuse riguardo al significato di qualunque cosa. Non sento mai queste persone dire: “È meraviglioso non sapere chi sono né cosa sono venuto a fare su questa terra!”. Non conosco nessuno che sia contento di dormire, svegliarsi, fare colazione, andare al lavoro e guadagnare denaro senza avere la minima idea del senso di tutto ciò.
Fino al momento in cui non vi collegherete con il vostro vero scopo, lasciando che inizi a dare forma alla vostra vita, la vita vi sembrerà vuota e confusa. Sapere perché siete qui e qual è il senso della vostra vita è essenziale per crescere mentalmente e spiritualmente.
Annemarie Postma, The deeper secret

*

Ognuno ha il proprio scopo, è vero, ma trovare quale sia il tuo è impossibile se non hai trovato prima te stesso. E nel momento in cui troverai te stesso, troverai simultaneamente anche il tuo scopo.
Quindi non c’è bisogno di preoccuparsi dello scopo. Tutta quanta l’attenzione dovrebbe essere focalizzata sul conoscere te stesso, e il modo per conoscere te stesso è la meditazione.
Osho, Ha un senso la vita?

*

La nostra vita ha uno scopo? Io credo di sì, e sono sicura che abbiamo bisogno di uno scopo per essere realmente felici. Senza uno scopo la vita è priva di significato e le nostre decisioni mancano di passione. Non essendo ancorate a una solida struttura, le nostre decisioni hanno breve durata, anche se possono produrre effetti estremi come delusione, amarezza, paura, confusione e caos. Al contrario, le persone che sono in contatto con lo scopo della loro vita sono facili da riconoscere: i loro occhi brillano perché sono illuminati dall’interno, la loro vita risplende di entusiasmo e di significato. Sono persone infiammate di energia, perché sono loro a nutrire se stesse invece di far dipendere la loro felicità e la loro pace mentale dagli altri. In genere irradiano serenità e non si lasciano sviare facilmente. Il contatto con il compito della loro vita dà loro il potere e la fiducia necessari per superare i momenti difficili e per godere dei momenti belli.
Annemarie Postma, The deeper secret

*

Noi siamo paurosamente preoccupati della nostra morte, spesso tanto da dimenticare il vero scopo della nostra vita.
Brian Weiss, Molte vite molti Maestri

*

Ogni cosa succede per una ragione. Ogni evento ha uno scopo e ogni rovescio racchiude una lezione. Il fallimento personale, professionale o addirittura spirituale, può risultare determinante per espandere la nostra interiorità. Ci fa crescere e conduce a un’incredibile serie di gioie della mente. Non rimpiangere mai il tuo passato, ma accettalo invece come un maestro.
Robin Sharma, Il monaco che vendette la sua Ferrari

*

Dobbiamo ai figli l’occasione di essere tutto ciò che possono diventare, di avere coscienza del loro valore, di saper correre dei rischi, di fare affidamento su se stessi, di attingere alla loro creatività innata e di sentire lo scopo della loro presenza al mondo.
Wayne W. Dyer, Che cosa volete davvero per i vostri figli

*

Il fine fa tutto.
Proverbio Italiano

*

Il segreto per riuscire nella vita è prefiggersi un obiettivo. E il passo essenziale per il suo conseguimento è riuscire prima a individuarlo.
Ari Kiev, Vivere meglio giorno per giorno

*

Se si possiede il nostro perché della vita, si va d’accordo quasi con ogni domanda sul come.
Friedrich Nietzsche, Il crepuscolo degli idoli

*

C’è una teoria che afferma che, se qualcuno scopre esattamente qual è lo scopo dell’universo e perché è qui, esso scomparirà istantaneamente e sarà sostituito da qualcosa di ancora più bizzarro e inesplicabile. C’è un’altra teoria che dimostra che ciò è già avvenuto.
Douglas Adams, Guida galattica per gli autostoppisti

*

Un uomo che ha successo nella vita deve sapere dove sta andando, deve possedere completamente la propria mente e credere ciecamente che è così. Sapendo ciò, è in grado di evitare qualsiasi influenza esterna che possa cercare di scoraggiarlo.
Napoleon Hill, Arricchisci te stesso

*

Lo Scopo della Vita - Le Carte dell'Oracolo Lo Scopo della Vita – Le Carte dell’Oracolo
44 carte con miniguida per la lettura e l’interpretazione dei simboli
Doreen VirtueCompralo su il Giardino dei Libri
Lo scopo e il significato della vita Lo scopo e il significato della vita

Amadeus VoldbenCompralo su il Giardino dei Libri
Scelte di Vita Scelte di Vita
Gli insegnamenti delle piccole testuggini per raggiungere i nostri obiettivi
Petra Schmidt DeckerCompralo su il Giardino dei Libri
Quel che Conta Davvero Quel che Conta Davvero
Come focalizzare le priorità e centrare gli obiettivi
Hyrum W. SmithCompralo su il Giardino dei Libri

« Prev - Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni