BUONANOTTE A QUELLI CHE NON SANNO

novembre 12th, 2012

Buonanotte a quelli che non sanno nulla riguardo al perchè il mondo va a puttane, a quelli all’oscuro di tutto riguardo alla crisi mondiale, buonanotte, a chi non sa delle scie chimiche, a chi cammina nell’ignoranza del vero segreto degli ufo, buonanotte a chi da soldi alla chiesa, senza sapere che vengono usati per la guerra, o per arricchire i preti e i papa, buonanotte, a chi non sa che esistono sette nel vaticano, ragazzine di sedicienni violentate in gruppo, a chi non sa più parlare perchè il governo non lo permette, a chi pensa che va tutto bene, invece continua ad ammalarsi, a diventare sempre più poveri, buonanotte a quelli che non sanno che questo natale sarà il più caro, a chi non sa che i terremoti sono artificiali, a chi viene nascosto il mistero dei Maya, a chi non sa, che il mondo sarà sempre più freddo, e che molti temporali sono causati da sostanze chimiche, buonanotte, a chi pensa che la terra sia ancora vivibile, a quelli che non sanno che l’africa verrà rasa al suolo, che non sanno delle guerre studiate, a chi pensa che la marijuana fa male e ti porta a ti drogare, buonanotte, a chi è stato reso cieco e muto, a chi non sa che facebook viene usato per ti controllare, a chi è convinto di non essere spiato tramite il suo cellulare…….

Buonanotte a quelli che invece, come me, sanno tutto e non hanno paura a parlare.

(Ejay Ivan Lac)

SEI MILIARDI DI PERSONE

novembre 11th, 2012

Io penso che, in questo mondo a vedere quanta falsità gira, sia nella politica, sia nel popolo, il novanta percento delle persone si ama per finta, perchè vedo come si tradiscono, come si lasciano, come non gli frega l’uno dell’altro, ora ho capito perchè non riesco a trovarne una seria, prova tu a trovare quel dieci percento buono su sei miliardi di persone nel mondo.

(Ejay Ivan Lac)

 

NON CREDERE MAI

novembre 11th, 2012

Non credere mai a chi ti lascia, non dagli mai più la tua presenza, nessuna amicizia, neanche uno sguardo, e se ti capita di incrociarvi rispondi per finta al telefono, non credere mai alle sue parole, alle sue motivazioni, non credere, a quella volta che diceva di essere al settimo cielo per te, cancella il suono del suo ti amo, e non guardare o tenere i suoi regali, nessuno a questo mondo deve graffiarti il tuo cuore, accarezzare la tua anima e poi andarsene, la sua era solo una stupidà, una comodità, un modo per occupare il suo tempo, perchè soffriranno solo quelli che hanno amato veramente, dall’altra parte c’è stato solo divertimento.

Tu che hai pianto per amore hai il vero potere della vita, chi si allontana invece, ha il potere di prenderla nel culo.

(Ejay Ivan Lac)

CUORI CON ALTRI CUORI

novembre 11th, 2012

Nella tua vita, incontrerai tante persone, tanti occhi che ti daranno molta emozione, tanti cuori che battono e milioni di carezze, in questo lungo percorso incontrerai anche persone particolari, che ti hanno fatto battere il cuore più velocemente di altre, alcune le puoi avere, altre invece, anche se le vorresti, hanno già qualcuno che fa battere i loro cuori come il suo sguardo fa battere il tuo, e ti senti impossibilitato a reagire, ti trovi in una via senza uscita, cerchi altrove, è la cosa migliore, ma sai perfettamente che, quella persona, potrebbe essere tutto per te, l’unica cosa che puoi fare è lasciare andare questo step, anche se può darti fastidio è un tassello vibrante e incerto.

Forse puoi avere la forza di provarci e mandare a fanculo il mondo, forse, invece, puoi solo lasciare andare lontano il battito del suo cuore, ad ogni uno il suo, datosi che la sua anima ne ha già uno, tu puoi solo sperare nel suo bene, e con una lacrima sul viso allontanarti, lontano, per sempre.

(Ejay Ivan Lac)

Il camino e ……..l’inverno.

novembre 11th, 2012

Sento bussare alla porta del tempo, c’è fuori il vecchio inverno, è dietro l’uscio stanco, conta i suoi giorni che passeranno in fretta, vuole sedersi qui accanto al mio camino, che non ha occhi e non ha orecchie ma scalda il cuore. Anche lui prima di lasciarci, ci confessa che il freddo e il gelo fa paura, ma non è colpa sua se ha giorni tristi. Ci lascia il grano sotto le sue coltri, il giorno dell’evento, il gusto di castagne, c’invita al brindisi ogni volta che un nuovo anno lo spinge fuori e lento coi suoi strascichi di brina si dilegua. Rimani gli ho detto, fermati lascia che il mondo si muova intorno a te, c’è chi ti vuole bene, questa è zona franca, quando vai via, l’unica ombra che ti lascerai dietro, sarà la bocca nera del camino.

(Mirella Narducci)

Non ancora

novembre 11th, 2012

…non ancora. Un giorno davvero ti incontrerò, quando saranno asciugate tutte le lacrime e i cuori si saranno fusi in una armonia di colori. Non ancora. Il tempo scorre come un fiume senza fretta apparente sotto il ponte della vita, inarrestabile e pieno di parole ancora tutte da dire. Non ancora amore mio. Penso ai baci rubati dietro vecchie mura che custodiscono amori millenari…non ancora.

Francesco

FRASI ALLUVIONE

novembre 11th, 2012

Non aspettare l’alluvione per ripristinare gli argini.
Stephen Littleword, Aforismi

*

Gli effetti di un’alluvione sono devastanti, non per quello che l’acqua sradica con la sua forza, ma per tutto il dolore che si poteva risparmiare con una giusta prevenzione.
La miglior politica del risparmio, è la politica della prevenzione responsabile.
Stephen Littleword, Aforismi

*

Passa il tempo, cambiano le cose, cambia la natura, cambia la vita. Cose belle o brutte eventi casi alluvioni terremoti, l’uomo, il vecchio, il bimbo, una ruota che gira. Il tempo passa cambia la natura cambiano le persone, gli eventi sono tanti, ma la vita si vive. Ma il tempo cambia, nel bello o nel brutto pioggia o ciel sereno, un’aiuto abbi fede, fede in dio.
G.Luigi Galbiati, tratto da le mie poesie

*

La storia delle alluvioni, è una storia che si ripete e l’uomo deve ancora imparare.
Forse le alluvioni ci insegnano che gli errori dell’uomo sono i migliori insegnanti, vanno ascoltati con quell’impegno che poi porta all’azione.
Stephen Littleword, Aforismi

*

Alluvione: un superiore grado di umidità.
Ambrose Bierce

*

Ogni anno si ha la certezza che pioverà, quel tanto che basta per gonfiare gli argini, non trasformiamo la certezza di un fatto naturale nell’incubo di un’alluvione.
Stephen Littleword, Aforismi

*

Leggi anche: Frasi Sulla Pioggia

Tu sarai per me…

novembre 11th, 2012

Tu sarai per me
la tempesta e la quiete,
mia terza madre
dagli occhi neri e tetri.
Aspettami
con un sorriso
allo zenit
di una luna austera.
Il tempo
smetterà
di contendermi il cuore.
Dormirò d’un fiato
l’eterno,
sotto un cielo
di stelle
angosciate,
io,
come sempre,
quale attonito
spettatore.

La finestra sul cielo interiore

novembre 11th, 2012

Oggi raccolgo brandelli di cielo,
sorrido al nuovo giorno che si accinge a splendere,
raccolgo le forze come fossero coralli sulla spiaggia,
e ne faccio tesoro per l’intera giornata.
Apri le porte al cambiamento e vivi intensamente,
disegna una finestra tra i pensieri più bui
e farla diventare la tua finestra sul cielo interiore.
Che sia un giorno splendido,
uno di quei giorni dove il sole splende,
dentro e fuori di te.
Stephen Littleword, Piccole cose

« Prev - Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni