trovare,aspettare e perseverare!

ottobre 1st, 2012

“Che tu possa trovare il coraggio di perdonare,

la capacità di aspettare,

la perseveranza di provare e riprovare.”

BUONA GIORNATA!

LA VERA FORZA

ottobre 1st, 2012

“Non sai mai quanto sei forte, finchè essere forte è l’unica scelta che hai.”

L’IDEA DI UN AMORE

ottobre 1st, 2012

Le persone sensibili sono quelle più brave a complicarsi la vita, “perdendosi dietro ad amori impossibili o impazzendo per chi non le amerà mai”. Le persone sensibili lo sanno, sanno che devono liberarsi da quell’idea che tanto le fa soffrire… ma non vogliono disfarsene perché dimenticare, per loro, significherebbe credere di non poter più amare in maniera così totale, così vera, quell’idea dell’amore.

- Imma Brigante -

© Copyright 2012 sergio malfatti photographer. All rights reserved.

IL CUORE NON è LO SPAZZINO DELL’ANIMA

ottobre 1st, 2012

Con i sentimenti non è come fare la raccolta differenziata. Il nostro cuore non è in grado di capire che certe emozioni non devono mescolarsi con altre. Il nostro cuore confonde tutto, confonde le persone, sbagliando i colori e così finisci col desiderare di “vivere” almeno un attimo accanto a chi non dovresti amare, mentre ti ritrovi ad “esistere” con qualcuno che ti vive accanto da sempre. ♥ ℐℬ

- Imma Brigante -

 

 

Esercita la tua presenza!

ottobre 1st, 2012

Ogni mattino è la premessa di un nuovo giorno. Liberiamo gli entusiasmi assopiti. Osserviamo il mondo, come se fosse tutto nuovo e sorridiamo al negoziante, come se non fosse per nulla scontata la sua presenza. E’ un nuovo giorno, tutto di nuovo accadrà, e accadrà comunque. Puoi solo scegliere se viverlo come un banale giorno qualunque, in cui tutto scorre e tu non ci sei, oppure, essere presente e parte di questo meraviglioso fluire che è la vita!

Anna Biason

Genuinità

ottobre 1st, 2012

La purezza dell’essere è il primo passo verso la consueta immediata accettazione.

FRASI CONVALESCENZA

settembre 30th, 2012

 

Forte come te non esiste nessuno. Voglio rivederti presto in piedi, più in forma di prima.
Buona Convalescenza!
A.P.
***

Non vorremmo mai vedere persone a cui vogliamo bene in un letto d’ospedale. Adesso però sei nel tuo letto, nella tua camera accogliente e familiare, nella tua casa, con le persone che ti vogliono bene. Il peggio è passato. Adesso non ti resta che rimetterti in forze, e ricominciare!
Buona convalescenza!
A.P.
***

è stato un periodo difficile, forse il più brutto che abbiamo mai passato. Ma ne siamo fuori. Stai meglio adesso, sei quasi completamente guarito. Tutto l’amore che posso servirà a ridarti l’energia di cui hai bisogno per recuperare.
A.P.
***

Amore di mamma, ce l’hai fatta. Sei finalmente a casa, adesso ci prenderemo cura di te e sarà tutto più facile. I tuoi genitori ti vogliono un ben infinito! Guarisci presto piccolino!
A.P.
***

Non ti ferma nessuno amica mia, sei una roccia, un mito, una persona dalla forza incredibile. Vedrai la tua convalescenza sarà un periodo brevissimo! Coraggio amica mia!
A.P.
***

questa lunga convalescenza spero
mi renderà più forte
ma se adesso qualcosa mi toccasse
troverebbe il vuoto
Biagio Antonacci
***

La chiamiamo convalescenza. La convalescenza non è uno sport di squadra, è una maratona in solitaria, è lunga, è faticosa..e sei solo come un cane e non sempre ha successo.Non importa quanto ci impegniamo,ci sono ferite che non si rimarginano mai del tutto.Potresti doverti abituare ad un modo di vivere completamente diverso,le cose potrebbero essere cambiate in un modo troppo radicale per poter tornare com’erano prima.Potresti perfino non riconoscerti più,è come se non ti fossi ripreso per niente,sei una persona tutta nuova,con una vita tutta nuova.
grey’s anatomy
***

Mi piace la convalescenza: è la cosa per cui vale la pena ammalarsi.
George Bernard Shaw
***

Per Lawrence, l’esistenza era una continua convalescenza; era come se fosse nato di nuovo da una malattia mortale ogni giorno della sua vita. La sua dialettica rivelava cosa vedevano i suoi occhi convalescenti.
Aldous Huxley

“Piaceri dismessi”

settembre 30th, 2012

 

“Non mi priverò mai più di ciò che mi piace… per colpa della gente, della pigrizia o della noncuranza!” L. G.

PRENDIMI

settembre 30th, 2012

Non ti stupire se vedrai i miei occhi illuminarsi nel buio, potrei avere la solitudine e la voglia di un gatto, a camminare sui tetti, e seguire le tue orme, nulla di tutto questo ha importanza verso di te, lo faccio per me, per capire che razza di mondo ho incontrato nel mio cammino, luci nel battito del buio, che seguono i tuoi passi, ma non danno fastidio a nessuno, perchè mi sento bene, da solo, ed ho imparato a leggere il libro della vita.
 
Prima di far cuocere il cuore per qualcuno, portalo sopra di te, mangialo, leccalo, bacialo, scivola la tua pelle su di esso, dagli fuoco e scaldalo con il sesso, a quel punto, potrai capire se è il mondo che cercavi, come una Iena, cammino in silenzio tra le mie prede, ne sento l’odore, e non ne faccio una ragione, mai più, nella mia vita che verrà darò quello che nessuno potra offrire a queste prede, perchè so di avere il dono di amare, ma ho visto che non tutte meritano questo splendido ciondolo che mi porto nel cuore, così, per sempre, morderò i cuori delle mie femmine, e poi scapperò, e chi sarà così abile a catturarmi, io gli regalerò questo gioiello prezioso, tra le sue mani.

 

(Ejay Ivan Lac)

 
 

« Prev - Next »