NEI MIEI SOGNI

ottobre 20th, 2012

Pensavo di aver trovato quella figura impressa nei miei sogni , nella notte, nel freddo dell’inverno, quella figura che guardi quando ti copri nelle coperte!

(Ejay Ivan Lac)

 
 

UGUALE PER TUTTI

ottobre 20th, 2012

Ogni essere umano vive la vita in base ai suoi pensieri, tutti diversi anche se sono la stessa cosa, nessuno si capirà mai, perché, nessuno sa sentire l’anima, i sentimenti, le sensazioni di un altro, nessuno si capisce, perché nessuno sa usare la cosa che funzione uguale per tutti, il cuore!

(Ejay Ivan Lac)

 
 

Passione come una tempesta

ottobre 19th, 2012

Sei riuscito a conquistarmi, vivimi con passione, il cuore sussulta, mentre la mia mente ti cattura, forte è il desiderio dei sensi che gia t’immaginano mio. Sei la felicità che mi pervade, unici momenti, dove donna è bello essere, donandoti il mio amore per saziarti con la mia passione, cercando il battito sensuale del tuo corpo.  Passione che travolge come un mare in tempesta, che mi fa naufragare nella tua dolcezza, nel tuo profumo, nel tuo amore, mi abbandono alla sua furia, voglio annegare con te, stretta alla tua anima.

(Mirella Narducci)

ALIBI

ottobre 19th, 2012

Un donna che spera di cambiare un uomo, che spera di cambiare una donna. Un gran da fare, un distrarsi in attesa che il tempo faccia il suo lavoro. Perché si sa: il tempo aggiusta le cose. Silenzi. Alibi. Qualche giorno di rabbia. Poi pensare che domani sarà diverso. Forse. Forse dopodomani. Forse. Alibi di tempo, di ore. E poi l’imbecille che dice: te l’avevo detto. Alibi di anni. Silenzi. Ancora silenzi.
GIANFRANCO BREVETTO, Op. Cit.

Solo uno sguardo può toccare la nostra anima

ottobre 19th, 2012

A volte la vita lo fa,ci piazza davanti uno sguardo che difficilmente dimenticheremo! Proprio quegli occhi ci fregeranno, ci spiazzeranno e ci avvolgeranno così velocemente che,non appena  i due incontreranno il nostro sguardo,saremo lì,persi in quel meraviglioso immenso !

NON SO COSA FARO’ STANOTTE

ottobre 19th, 2012

Non so cosa farò stanotte, forse, qualcosa che con te non ho mai fatto, perchè ho aspettato troppo, il mondo gira veloce ed io sono rimasto troppo indietro, non sono nel torto e neanche nel sbagliato, perchè la persona che se ne andata non sono io, ho subito i morsi di demoni, che mi hanno lacerato la pelle, morso il cuore, facendo cadere le mie lacrime sul petto, ed io, ho continuato ad aspettare…

Non so cosa farò stanotte, guarderò gli occhi di qualcuno, per capire se sià la cosa giusta o meno, non ho paura di perdere, ne la voglia di vincere, non mi frega più nulla di quello che mi stà in torno, io vado, io mordo, ma nulla è ancora certo, ho ancora qualche tuo residuo dentro di me, basta un niente, e quelle bricciole diventano amore…

Ma il calore del mio corpo, non ti terrà dentro ancora per molto, basta la fiamma di qualcuno per bruciarti via del tutto, basta la dimostrazione d’amore di un’altra anima, per farti diventare storia, per ogni cosa esiste un limite ma anche una possibilità, per ogni cosa, non è mai la fine ma neanche l’eternità, mettiti alla prova, se hai coraggio è forza nel cuore, se di me ti importa qualcosa, prendimi, e ricomponi i pezzi che ti mancano, non ti manderò via, per come sono ora, ma se paseranno troppi tramonti, e troppe lune, io potrei essere nel cuore di chiunque.

(Ejay Ivan Lac)

 
 

UNA PERSONA VERA

ottobre 19th, 2012

La persona che ti cambierà la vita, sarà quella che se perderai sangue si sporcherà per guarirti, che quando stai male farà di tutto per stare con te, che bacerà i tuoi difetti, sarà quella che piangerà se tutto ti va male, che sorriderà e riderà se sei felice, anche se non la vedi, che non pensa a nessuno quando non ci sei, che crede nelle tue storie, che siano verità, che siano bugie, sarà quella che non cambierà mai idea, e che con sorriso fiero mostrerà la tua foto ad amici, e parenti, la persona che cambierà la tua vita e la fuori che pensa a te, anche se non la conosci.

(Ejay Ivan Lac)

 
 

DI NESSUNO

ottobre 19th, 2012

Non mi sento figlio di nessuno, non mi sento parte di alcun essere sulla terra, non mi sento uguale al resto, non penso, non parlo come scrive la società, mi sento figlio delle stelle, mi sento una luce diversa, in base a ciò che dico, in base ai miei sentimenti.

Cerco sempre di trovare i miei simili, per stare bene, per essere vivo e capito.

(Ejay Ivan Lac)

 

Eppure . . .

ottobre 19th, 2012

Eppure aspettiamo quello che dovrebbe essere tralasciato da subito. Aspettiamo persone che ci regalano solo illusioni,felicità apparente;e ,sapendo che ogni attimo di attesa distrugge la nostra anima,restiamo lì immobili,in attesa di un cambiamento che non arriverà mai! Eppure siamo lì,persi nel nostro essere deboli aspettando quel respiro dolce che ci ha abbandonati lasciando in noi la sua voglia insaziabile!

« Prev - Next »