Ogni giorno…..

ottobre 20th, 2012

Dobbiamo solo convincerci che nella vita siamo solo delle scelte, per alcuni difficili, per altri un po’ più semplici.

Veniamo scelti ogni giorno, inconsapevolmente ma veniamo scelti, e non venitemi a dire che voi non siete oggetti da scegliere come in un supermercato.

Lo siete tutti, come lo sono io, come lo saranno i vostri figli.

Veniamo scelti in amore, in amicizia, veniamo scelti ogni giorno, per quel sorriso che ci piace, per quel fisico o quelle gambe affusolate che tanto desideriamo.

Ogni giorno qualcuno recita la sua parte per avere al proprio fianco la sua comparsa o il suo attore preferito,

ogni giorno veniamo scelti per il nostro sguardo, per il nostro sorriso, per tutto ciò che è gradito agli occhi.

Ogni giorno veniamo scelti per ciò che rappresentiamo agli occhi del piacere,

e mai per ciò che siamo realmente.

 

 

Ci sono giorni in cui ci si sente terribilmente fragili.

ottobre 20th, 2012

Butterfly song digitalArt

Ci sono giorni in cui ci si sente terribilmente fragili, giorni in cui avresti bisogno solo di un abbraccio per non scoppiare, per piangere un pò… Giorni in cui ti guardi attorno e ti accorgi di non avere altre braccia a cui aggrapparti, se non le tue..e allora ci si deve abbracciare da soli e stringersi forte per non cadere a pezzi. Quando non hai nessuno, quando non c’ è nessun abbraccio che si prende cura di te, devi essere forte il doppio, ci sei solo tu. E devi “bastarti” da solo.

Tanya Bì ©

Buon compleanno ! Ad un figlio.

ottobre 20th, 2012

Oggi è il compleanno del mio secondo figlio, son
qui a pensare cosa scrivergli sul biglietto d’auguri.
Le solite frasi fatte? o qualcosa di più profondo?
Allora faccio scorrere la vita vissuta con lui…
Siamo stati dei bravi genitori? Non è facile rispondere,
è difficile il mestiere di genitori, cerchiamo di
evitare gli errori che i nostri avevano fatto con noi
e nell’evitarli forse si esagera e si sbaglia di più.
Quando si sta da questa parte della barricata molte
cose non si accettano, anche se noi a suo tempo le
avevamo fatte.
Mi chiedo se gli ho dato tutto l’amore di cui aveva bisogno,
se a volte per egoismo l’ho lasciato a se stesso, se
sono stato troppo duro o troppo tenero con lui…
e soprattutto se sono stato un buon padre.
Noi genitori non saremo mai perfetti con i nostri figli,
commetteremo sempre degli errori, ma l’importante è
rendersene conto in tempo e non fare questi esami di
coscienza una volta l’anno, ma tutti i giorni, sempre.
Gli scriverò che il regalo materiale è solo un piccolo
pensiero…ma che quello vero è l’amore che abbiamo
per lui e che non sarà mai abbastanza e che forse non
siamo riusciti a dimostrargli come avremmo voluto.

Buon Compleanno!

FRASI SUL CADERE E RIALZARSI

ottobre 20th, 2012

Siamo soli. Questa è la verità. la realtà è che ognuno di noi è solo, in un piccolo universo, moltitudini di solitudine, e ognuno di noi deve diventare bravo ad esser solo in mezzo alla gente.
Perchè vivere tra la gente vuol dire a volte anche tacere, vuol dire trattenere le lacrime e zittire le urla che si vorrebbero diffondere su tutto il globo terrestre in un solo grande momento di rabbia. Vuol dire prendersi addosso le responsabilità e le fatiche che solo chi vive la tua stessa situazione conosce, che solo coloro che hanno davvero sofferto possono comprendere.
Oggi è così, piangi, e senti dentro un’insostenibile voglia di arrenderti. Ti senti solo. Ad ognuno le sue croci, e benvenga se la mia solitudine s’incontrerà adesso o domani o in un indefinito futuro con la tua.
Sappi solo una cosa: sei più forte di quanto credi e più valido di chiunque possa pensare di giudicarti.
Ti senti in colpa, ferito, stanco, sfinito.
Sei caduto, si, ma devi rialzarti.
Devi farlo sempre, ogni volta che cadi, perchè il mondo che reggi sulle tue spalle crollerebbe insieme a te se decidessi di non alzarti, e sarebbe un’altra immensa colpa, rimanere a terra.
La mia non è altro che un’eco tra la gente, un piccolo rumore nella folla, nelle chiacchiere inutili e sterili che si sentono in giro, ma spero tu la senta come una voce amica, e ti auguro di piangere tanto, qualsiasi cosa sia successa, anche la più stupida. Piangile tutte oggi queste lacrime, affinchè stasera siano finite, e domani non ce ne siano. Sei una delle persone più positive e forti che io conosca. Nonostante la vita.
Anton Vanligt
***
Se cadi, rialzati, affronta le avversità e trova sempre il coraggio di proseguire.
Fai della tua esistenza qualcosa di spettacolare.
Sergio Bambarén, Lettera a mio figlio sulla Felicità
***
Se cadi, rialzati semplicemente e riprova, non accontentarti di restare lì a compatirti, dicendo che non puoi proseguire e che la vita è troppo difficile. Il tuo atteggiamento deve sempre essere fondato sull’assoluta certezza interiore che, una volta intrapreso il cammino spirituale, raggiungerai la meta, incurante degli ostacoli che potrai incontrare lungo il percorso. Scoprirai che il tempo trascorso da solo nel silenzio ti ricarica spiritualmente e ti aiuta ad affrontare, senza esitazioni né cedimenti, tutto ciò che ti si presenta.
Eileen Caddy da Le porte interiori
***
You’re a good soldier, choosing your battles , pick yourself up and dust yourself off
Get back in the saddle , You’re on the front line Everyone’s watching You know it’s serious
We’re getting closer
This isn’t over
The pressure’s on; you feel it but you got it all; believe it
When you fall, get up, oh oh,
And if you fall, get up, eh eh
Shakira, Waka Waka

Sei un bravo soldato, scegliere le tue battaglie ti fa riprendere e ti rimette in gioco torna in sella sei in prima linea
tutti ti stanno osservando sai che è una cosa seria ci stiamo avvicinando
questa non è la fine la pressione è alta;
la senti ma hai tutto; credici!
quando cadi, rialzati….
e se cadi, rialzati!!!
***

Avevo a modello donne molto forti: mia madre, mia nonna e mia zia. Erano solite dire:
Quando cadi rialzati. Se ricadi, rialzati. E non ti vergognare di cadere.?
Carrie Saxon Perry

***

Non è forte colui che non cade mai , ma colui che cadendo si rialza

J.W.Ghoethe

***

“L’eroe non è colui che non cade mai ma colui che una volta caduto trova il coraggio di rialzarsi”.
A hero is not one who has never fallen, but one that, when has fallen, has the courage to stand again.

Jim Morrison

***

Dentro un ring o fuori non c’è niente di male a cadere. È sbagliato rimanere a terra.
Muhammad Ali
***

Meglio essere in due che uno solo, perché due hanno un miglior compenso nella fatica. Infatti, se vengono a cadere, l’uno rialza l’altro. Guai invece a chi è solo: se cade, non ha nessuno che lo rialzi. Inoltre, se due dormono insieme, si possono riscaldare; ma uno solo come fa a riscaldarsi? Se uno aggredisce, in due gli possono resistere e una corda a tre capi non si rompe tanto presto.

Ecclesiaste
***

Se hai commesso un errore, hai sempre un’altra possibilità. Si può ripartire in qualsiasi momento si voglia, poiché quello che chiamiamo “fallimento” non è cadere, ma restare dove si è
M.Picford
***

La felicità più grande non stà nel non cadere mai, ma nel risollevarsi sempre dopo una caduta.
Confucio

Lui c’era

ottobre 20th, 2012

Mi ritrovai a percorrere quel sentiero a me ben noto, l’amore e la
vita mi avevano voltato le spalle, per giungere in quel luogo dove
non sarei mai voluto giungere. Guardai il vuoto infinito sotto di me,
chiusi gli occhi e immaginai di volare…disperdendo così amarezza e
sofferenza…un volo di libertà.
Una voce mi fermò. Riconobbi quella voce che mi supplicò di non farlo,
ricordandomi che con quel gesto avrei portato via il suo migliore
amico…io. Lo guardai meravigliato, il suo sorriso mi disarmò, fece
vacillare i miei propositi, nei suoi occhi vidi un accenno di rimprovero
e soprattutto l’amore e la presenza del mio migliore amico.
Difatti lui era lì, nel mio peggiore momento…si, lui c’era, ed io…
non l’avevo cercato. Se l’amore e la vita mi avevano voltato le spalle,
io non non potevo voltarle a lui…il mio migliore amico, che con un
abbraccio liberatorio alleggerì il mio fardello facendosene carico.
L’amicizia è uno dei beni più preziosi che abbiamo e val la pena di
essere preservata, coltivata, alimentata. Essa ci aiuterà a superare i
problemi che di volta in volta si presenteranno perchè la vita ci riserba
sempre delle sorprese quando meno ce l’aspettiamo e la presenza di un amico
sarà la nostra àncora di salvezza.

NEI MIEI SOGNI

ottobre 20th, 2012

Pensavo di aver trovato quella figura impressa nei miei sogni , nella notte, nel freddo dell’inverno, quella figura che guardi quando ti copri nelle coperte!

(Ejay Ivan Lac)

 
 

UGUALE PER TUTTI

ottobre 20th, 2012

Ogni essere umano vive la vita in base ai suoi pensieri, tutti diversi anche se sono la stessa cosa, nessuno si capirà mai, perché, nessuno sa sentire l’anima, i sentimenti, le sensazioni di un altro, nessuno si capisce, perché nessuno sa usare la cosa che funzione uguale per tutti, il cuore!

(Ejay Ivan Lac)

 
 

Passione come una tempesta

ottobre 19th, 2012

Sei riuscito a conquistarmi, vivimi con passione, il cuore sussulta, mentre la mia mente ti cattura, forte è il desiderio dei sensi che gia t’immaginano mio. Sei la felicità che mi pervade, unici momenti, dove donna è bello essere, donandoti il mio amore per saziarti con la mia passione, cercando il battito sensuale del tuo corpo.  Passione che travolge come un mare in tempesta, che mi fa naufragare nella tua dolcezza, nel tuo profumo, nel tuo amore, mi abbandono alla sua furia, voglio annegare con te, stretta alla tua anima.

(Mirella Narducci)

ALIBI

ottobre 19th, 2012

Un donna che spera di cambiare un uomo, che spera di cambiare una donna. Un gran da fare, un distrarsi in attesa che il tempo faccia il suo lavoro. Perché si sa: il tempo aggiusta le cose. Silenzi. Alibi. Qualche giorno di rabbia. Poi pensare che domani sarà diverso. Forse. Forse dopodomani. Forse. Alibi di tempo, di ore. E poi l’imbecille che dice: te l’avevo detto. Alibi di anni. Silenzi. Ancora silenzi.
GIANFRANCO BREVETTO, Op. Cit.

« Prev - Next »