QUANDO TI INNAMORI

ottobre 29th, 2012

Sai quella sensazione quando sei innamorato? quando guardi la sua foto e senti dentro di te quella sensazione di amore? quella forza che ti spinge verso quella persona che hai davanti, a pensare ai suoi occhi in ogni momento della giornata, quando guardi la sua foto, senti il cuore che si agita e un piccolo sorriso sopra il tuo viso, e la notte? quando vai a letto, hai quella voglia di scrivergli anche solo per dargli la buonanotte, e la gelosia ti prende, perchè immagini che qualcuno lo faccia prima di te, che possa l’indomani parlargli mentre tu non hai ancora mosso il primo passo.

(Ejay Ivan Lac)

BATTERE IL CUORE

ottobre 29th, 2012

Vorrei sapere, se sei quella che cerco, adesso che scrivo queste righe, sei tu la principessa che invade i miei sogni? perchè ne avevo una ma è svanita nel nulla, tu invece? ricordi i momenti in cui qualcuno ti faceva battere il cuore? ricordi quella sensazione? io vorrei essere quel qualcuno, che ti parli quando vuoi essere ascoltata e in silenzio quando vuoi essere lasciata in pace, posso essere la tua via d’uscita dal tuo mondo incerto e confuso, la luce che splende la mattina, un piccolo bacio sulle tue labbra per farti cominciare bene la giornata, il creatore di piccoli gesti, che ti rendano comunque molto felice anche quando sei triste, vorrei capire se sei tu, la ragazza che piace essere presa un po’ in giro, e poi coccolata per ore, al calar e sorgere del sole, posso essere io, quella persona che si innamori della tua anima, decidi tu, quello che vuoi, posso essere il tuo amante, posso essere il tuo amore, non importa, vorrei comunque capire se posso essere la persona che ti possa far battere il cuore.

(Ejay Ivan Lac)

QUELLA DATA

ottobre 28th, 2012

Umani ben venuti, questo è il mondo che viviamo, dove la California trema e sprofonda, dove l’Italia è bombardata da terremoti sempre più forti, tsunami che fanno piazza pulita, dove le radiazioni mangiano lentamente i pesci del mondo, alle porte della data Maya, dove nessuno crede ma intorno tutto cede, perché il cielo e una grande griglia bianca, perché il nostro sole si sveglia e scoppia dallarabbia, non ti resta molto, non ora, sarà quel giorno in cui ti pentirai dei tuoi sbagli, delle tue scelte, sarà quel giorno, dove in quella tormenta di ghiaccio e neve piangerai, per le persone che hai ucciso, per chi hai tradito, per le guerre che hai fatto e i complotti che hai creato.

Sarà mentre la terra sotto i tuoi piedi tremerà, dalla Sicilia alla Calabria, che scivoleranno giù nel mare, da Potenza, Roma, Milano, dove le strade si spaccheranno, e noi saremo lì, a guardare e sentire quella paura che morsica nel sangue, pentiti dei nostri sbagli, di non esserci goduti la vita a pieno, perché l’abbiamo sempre tenuta salda al nostro passato, alle nostre paranoie, perché quando potevamo non abbiamo mai sorriso, non abbiamo mai capito, non abbiamo mai deciso di troncare ciò che ci faceva paura, ed ora, quella paura va ad aggiungersi ad altra paura, che ti farà fermare per un attimo, un solo attimo, quello di capire che la vita non ci ucciderà questa volta, ma ci darà solo una possibilità, quella di vivere tutti insieme, come fanno il resto delle creature su questo pianeta, che cerca ogni giorno di insegnarci qualcosa, ma noi, orgogliosi come siamo, non gli diamo mai retta!

(Ejay Ivan Lac)

FRASI ILARIO MASSA*

ottobre 28th, 2012

Ho raccolto da terra il pulviscolo di stelle
che nessuno si pregiava di osservare,
ne ho fatto pietra preziosa da incastonare,
e il mondo si è così accorto,
che da nulla tutto puo’ trasformarsi
in qualcosa di prezioso,
se solo lo si riesce a vedere.
Ilario Massa

FRASI ARTE E SOFFERENZA*

ottobre 28th, 2012

Attraverso l’arte ho imparato a sublimare la mia profonda sofferenza, una sofferenza cosmica, grande come la cruna di un ago, ma potente oltre ogni misura. In essa ogni più piccolo dolore umano, dialoga profondamente con la mia sensibilità. Potrei essere straordinariamente felice e profondamente addolorato, e in tutto questo sentire, l’arte è la mia fedele compagna.
Stephen Littleword, Piccole cose

*

La scienza e la tecnologia hanno dato un enorme contributo allo sviluppo dell’umanità, al nostro benessere materiale e alla comprensione del mondo in cui viviamo.
Tuttavia, se enfatizziamo troppo tali risultati rischiamo di perdere quegli aspetti della conoscenza umana che contribuiscono allo sviluppo di una personalità onesta e altruistica.
La scienza e la tecnologia non possono sostituire gli antichi valori spirituali, in gran parte responsabili del vero progresso della civiltà mondiale cosi come la conosciamo oggi.
Sebbene nessuno possa negare i benefici materiali della vita moderna, dobbiamo tuttora affrontare sofferenze, paura e tensione, forse in misura maggiore rispetto al passato.
È quindi assolutamente ragionevole tentare di raggiungere un equilibrio tra sviluppo materiale e sviluppo di valori spirituali.
Se vogliamo attuare un cambiamento forte, dobbiamo recuperare e rafforzare i nostri valori interiori.
Dalai Lama, Conosci te stesso

FRASI SULLA LEGGE DI ATTRAZIONE

ottobre 28th, 2012

Chi cerca trova. Questa è la legge d’attrazione.
Stephen Littleword, La tecnologia dell’ovvio

*

Quando vivi di emozioni che senti straordinarie e pensi, desideri, speri cio’ che di più bello vuoi per te, stai mettendo in campo le forze della legge di attrazione.
Stephen Littleword, Piccole cose

*

Per la legge di attrazione non esiste “l’altro”. Quello che dai agli altri lo dai a te stesso.
Dare amore al prossimo non significa però farsi mettere i piedi in testa o subire abusi. Permettere a una persona di usarti non è d’aiuto né a lei né tanto meno a te.
L’amore è rigoroso e noi impariamo e maturiamo grazie alla sua legge. Sperimentarne le conseguenze fa parte dell’apprendimento.
Perciò non è amore permettere a qualcuno di usarti o di abusare di te. La soluzione? Elevati alla frequenza più alta delle emozioni positive, e la forza dell’amore risolverà la situazione per te.
Rhonda Byrne, The power

*

Le scelte compiute dagli altri non possono avere un impatto negativo sulla vostra esistenza a meno che non siate voi a includerle nella vostra esperienza prestando loro attenzione.
Le situazioni vi si presentano solo in seguito a un vostro invito vibrazionale, e restano nella vostra vita solo se continuate a prestare loro attenzione.
Esther e Jerry Hicks, Entra nel vortice dell’attrazione

*

Qualunque cosa negativa vi accada, compreso essere vittime di un fatto grave, catastrofi naturali, malattie o qualsiasi altra cosa, non è colpa vostra. Non c’è nessuna colpa, non siete il bersaglio di una qualche punizione karmica.
Piuttosto, ciò che vi è accaduto è lì e vi appartiene. Dal momento che la paura è una vibrazione, eravate in sintonia a livello vibrazionale con qualunque cosa sia entrato nella vostra vita in un dato momento.
Ricordate che vivete in un Universo che opera secondo la Legge dell’Attrazione, quindi se vivete nella paura, attirerete a voi ciò di cui avete paura. I pensieri stessi sono energia, ed è vitale capire che dovete sforzarvi di non restare attaccati a quelli che vi indeboliscono.
Wayne Dyer, La voce dell’ispirazione

*

Puoi arrivare dovunque vuoi, partendo da ovunque sei, ma è più difficile cambiare qualcosa una volta che si è manifestato dato che adesso lo puoi sentire, lo puoi vedere, altri lo possono vedere: ora fa maggiormente parte della tua vibrazione.
Devi imparare a fare una selezione tra quanto esiste ora, scegliendo gli aspetti sentimentali migliori tra quanto esiste ora, e ripulire la tua vibrazione cosicché il futuro possa evolvere dal tuo presente.
Esther e Jerry Hicks, La legge dell’attrazione in azione, Episodio II

*

La tua psicologia è il tuo destino.
Il fatto che tu in questo momento sia nella gioia oppure pieno di rabbia decide inesorabilmente quale sarà il tuo futuro.
Salvatore Brizzi, La rinascita italica

*

“L’universo sa esattamente ciò che desideri; sente tutti i tuoi desideri. È intelligente, generoso e pieno d’amore. Ti dà sempre esattamente ciò che chiedi, ma non sempre ciò di cui credi di aver bisogno”.
Annemarie Postma, The deeper secret

*

“Vi è una verità elementare che concerne ogni iniziativa e ogni creazione e l’ignorarla sopprime innumerevoli idee e i più splendidi progetti: non appena ci si impegna in maniera definitiva, anche la Provvidenza si mette in moto.
Accadono moltissime cose che ci vengono in aiuto e che non si sarebbero altrimenti verificate.
L’intero succedersi degli eventi scaturisce da quella decisione, provocando, a nostro favore, ogni sorta di fatti, di incontri, di aiuti concreti che nessun uomo immaginerebbe mai di trovare sulla propria strada”.
W.H.Murray, The Scottish Himalayan Expedition

*

Dovete capire che, a prescindere da ciò su cui siete concentrati e dalla carica emotiva che provate in proposito, state facendo fluire verso di voi proprio l’oggetto dei vostri pensieri. Pensateci. Nell’Universo non c’è eccezione a questa regola. Assolutamente nessuna! È una legge della fisica.
Jack Canfield, Mark Victor Hansen, Jeanna Gabellini, Usa la Legge di Attrazione

*

Avete chiesto inconsciamente tutto ciò che vi accade, e offrite agli altri le esperienze che essi chiedono inconsciamente.
Susan Shumsky, Miracle Prayer

*

Esiste una legge nel mondo che attrae a te cio’ che desideri con fede incrollabile, questa e’ la legge dell’attrazione. Al pari della gravità è una legge invisibile che agisce costantemente nell’universo e nelle nostre vite.
Stephen Littleword, Piccole cose

*

Credo che la vita sia veramente molto semplice, quello che diamo ci viene restituito. L’universo sostiene in modo totale ogni pensiero che scegliamo di adottare e in cui crediamo.
Louise L. Hay, Puoi guarire la tua vita

*

Tante persone non partecipano pienamente alla loro vita in modo maturo e responsabile. È come se guardassero la realtà dalla panchina, sperando che un giorno o l’altro qualcosa di esterno verrà a salvarle: il partner ideale, il lavoro perfetto o un salvatore di qualche tipo, ogni volta che vengono ferite si ritirano nella loro area di sicurezza e accusano il mondo esterno, cosa che le porta a ritrarsi ancora di più dalla vita reale.
‘Vedi?’, dicono, ‘La legge di attrazione funziona per tutti, ma non per me’.
Il motivo per cui le leggi dell’universo non funzionano per queste persone è che si sono allontanate dal proprio potere creativo. Non avendo fiducia in se stesse, non hanno nemmeno fiducia nel loro potere e inconsciamente lo trasferiscono su qualcosa di esterno.
Annemarie Postma, The deeper secret

*

Possiedi la chiave per ogni tuo desiderio.
Non è possibile provare costantemente emozioni positive per qualcosa e non ottenerlo: a seconda di come senti ti diremo se stai permettendo il tuo benessere naturale o meno.
Quando avrai capito che il modo in cui senti indica il tuo livello di accesso o di resistenza, avrai la chiave per creare ogni cosa che desideri.
Esther e Jerry Hicks, Le carte di Chiedi e ti sarà dato

*

L’universo è pazientemente in attesa di donarti ciò che desideri.
Gary Quinn, La frequenza del sì

*

La legge dell’Attrazione e la sua forza magnetica raggiungono ogni angolo dell’universo e attirano altri pensieri che vibrano allo stesso modo… e li portano a voi: la vostra attenzione dedicata a determinati oggetti, la vostra attivazione di determinati pensieri e la risposta della legge dell’Attrazione a quei pensieri, sono responsabili di ogni persona, evento o fatto che giunge nella vostra esperienza.
Hester e Jerry Hicks, La legge dell’Attrazione

*

La Legge dell'Attrazione di Esther e Jerry Hicks La Legge dell’Attrazione
La visione del mondo e le rivelazioni all’origine di “The Secret”
Esther e Jerry Hicks

Compralo su il Giardino dei Libri

La Legge dell'Attrazione in Azione - Episodio 1 (2 DVD Live) La Legge dell’Attrazione in Azione – Episodio 1 (2 DVD Live)
Gli Insegnamenti di Abraham. The Secret Behind the Secret! (Il Segreto dietro al Segreto)
Esther e Jerry Hicks

Compralo su il Giardino dei Libri

Chiedi e ti Sarà Dato Chiedi e ti Sarà Dato
La Legge dell’Attrazione
Esther e Jerry Hicks

Compralo su il Giardino dei Libri

Come Funziona la Legge d'Attrazione Come Funziona la Legge d’Attrazione
Per ottenere tutto ciò che vuoi
Michael J. Losier

Compralo su il Giardino dei Libri

Usa la Legge di Attrazione Usa la Legge di Attrazione
Gli ingredienti essenziali di una vita prosperosa
Jack Canfield, Mark Victor Hansen, Jeanna Gabellini

Compralo su il Giardino dei Libri

Come Sfruttare al Massimo la Legge d'Attrazione Come Sfruttare al Massimo la Legge d’Attrazione
Trasforma la tua vita in 11 mosse
Sonia Ricotti

Compralo su il Giardino dei Libri

“Diventa Vita”

ottobre 28th, 2012

Le cose che sembrano le più semplici la maggior parte delle volte si dimostrano le più complicate, ma esse sono sempre innegabilmente quelle che racchiudono la felicità più grande. Trovare la soluzione?? Vuol dire vivere, non illudersi di farlo. Vuol dire respirare la vita, il suo profumo è sminuito annusato da un angolo. Vuol dire osservare, altresì vedere, ma meglio osservare, cogliere. Vuol dire toccare, ma per percepire. Vuol dire udire, ma ascoltare è tutta un’altra cosa. Vuol dire gustare a grandi sorsi, ma essere capaci anche di assaporare a piccoli. Provare il dolore, perdersi per scoprire, far battere il cuore, ma per percepirlo addirittura sorridere. Non ignorare se stessi. Smettere solamente di accelerare e frenare come su di un binario a tappe ed ore prestabilite, dove noi possiamo decidere soltanto la velocità, nonostante il capolinea sia inevitabile. Essere felici…? desiderare di più per se stessi, mai facendo del male ad altri, mai egoisticamente nella misura in cui gli altri ti permettono di esistere, rompere gli schemi, fidarsi del proprio istinto, credere nelle proprie forze. Non ignorare se stessi in mezzo alle altre persone…? no! la difficoltà è non ignorare se stessi sempre,perfino quando si è da soli. Difficile. Ma possibile. Se vi riesci forse tutto di colpo diventa colorato, chiaro, vero, superbo, raggiungibile…diventa vita …

(Gabriele Paoletti)

Liberi di votare

ottobre 28th, 2012

Vorrei ricordare a tutti che il voto è libero e segreto. E nella sfera delle libertà di ogni cittadino rientra anche quella di non votare, per cui non capisco questo tentativo di costrizione psicologica di far votare chi non vuole. E non rientra nei nostri diritti quello di offendere chi eventualmente non volesse votare. Peraltro non credo che con certi post offensivi nei confronti di chi non vuole votare si possano eventualmente ottenere frutti positivi. E comunque sarebbe bello che si invitasse a votare con termini educati. Non ci lamentiamo poi se veniamo rappresentati da dei maleducati, se siamo noi i primi ad esserlo. Non capisco questo discutere di un argomento importante come le elezioni con parolacce a raffica. Libera opinione di un cittadino qualunque che nella serata odierna andrà alle urne.

LA FIDUCIA….

ottobre 28th, 2012

La fiducia è un delicatissimo velo  che cela la vera essenza di chi amiamo. ♥ℐℬ

- Imma Brigante -

 

« Prev - Next »