Verità.

dicembre 16th, 2012

La parola tossico la usano troppo facilmente.
Queste sono le stesse persone che si fumano una canna,e corrono ad impostare Amsterdam come città natale su facebook.
Morale della favola? Pena,tanta pena.

respirare la vita ..

dicembre 16th, 2012

la vita è un fiume di emozioni .. possiamo lasciarci trasportare dalle rapide e perdere i nostri sogni .. oppure risalire controcorrente .. lottando per la nostra felicità .. respirando la vita ed illuminando la nostra anima – By Maghe

 

Libertà intellettuale

dicembre 15th, 2012

Oggi più che mai si ha bisogno di libertà intellettuale. Utilizzate l’intelligenza per farvi domande e il cuore per discernere.

Anna Biason

Noi due (io e te)

dicembre 15th, 2012

Io  e  te,

noi  due

mi spoglio,  la mia anima

senza più segreti  è  pronta

a mentire, a  renderti  felice.

Presa dai tuoi sguardi,  lascio  le

mie forme accarezzare,

avida delle tue cure, cade

l’ultima barriera. Nudo  anche tu,

per darmi forza hai abbandonato

ogni velleità  allontanando  il disagio,

e vuoi  che la tua dolcezza  mi abbracci

e diventi calore per scaldarmi il cuore.

Non riuscirò a fermarti, perche siamo

già, io e te ……noi due!

(Mirella Narducci)

_Vivere è un po’ morire_

dicembre 15th, 2012

“Ci sono molti modi per morire: il peggiore è quello di morire dentro e continuare a vivere fuori” 
(G.M.V.)

“Sconfitta”

dicembre 15th, 2012

 

“Inerte subisco la tirannia dei ricordi di un passato che torna.”

 

L.G.

Perché gli amori vanno via, ma i baci restano…

dicembre 15th, 2012

“E pensare che quando tradito da tutti quei baci 
non mi resi conto di quanto restassi negli occhi, 
sul viso, nell’aria c’è una parte di te”
Negramaro _Sei_

Donne.

dicembre 15th, 2012

“La Donna è di vetro, quindi non si deve fare la prova se può rompersi oppure no”

Amanti

dicembre 15th, 2012

 

Travolto dalle tue notti
non ti sento più straniera,
vivi in me, possente e deliziosa,
creatura recatami in dono
da un fato che adesso
ci è amico.

Mi sveglia il mattino
vestito col tuo respiro
che caldo mi concede
attimi di tregua
da questo nostro amore
senza requie.

Il giorno ci vedrà
sconosciuti amanti,
da troppe verità celati,
da tenui fili avvinti
e da giochi di sguardi,
dove rivivono i sogni.

( Mauro Bompadre)

« Prev - Next »