Cosa dovrei sapere che non so!

luglio 10th, 2013

Sono grande, l’emotività cavalca

i miei giorni, cosa devo sapere

dell’amore che non so…….

La sessualità casuale mi delude,

da un senso di vuoto.

L’esperienza ha bisogno di legami

profondi, di sogni, di amore.

Cos’è questa inquietudine di

cambiamento, la ricerca della persona

ideale.

Trovala infondo al cuore, non

cercarla mai nel sogno di ogni notte,

la ragione non conosce le radici dell’irreale

non sa quale mistero nasconda.

Adulta mi perdo nelle incoerenze dell’amore:

Lui è conquista ma anche sottomissione,

egoismo e dedizione, rispetto e peccato è

paura ma anche coraggio, prigione e libertà.

L’amore è dolore ma anche felicità quella che

bramiamo e che ci dona il senso dell’eternità.

 

(Mirella Narducci)

Cosa dovrei sapere che non so!

Per fortuna sei con me…
Leggere un buon libro….

luglio 10th, 2013

Libri pinterest

“Leggere un buon libro, è come aprire la porta di casa e iniziare a viaggiare”.

Tanya Bì ©

L’ARTE DEL MATRIMONIO* Wilferd A. Peterson

luglio 10th, 2013

Foto D'Autore - Fabrizio Guerra

Foto D’Autore – Fabrizio Guerra

 

L’arte del matrimonio
Wilferd A. Peterson

La felicità nel matrimonio non è qualcosa che semplicemente accade
un buon matrimonio deve essere creato.
In un matrimonio le piccole cose sono le più grandi …
e non si è mai troppo vecchi per tenersi mano nella mano.

E’ ricordarsi di dire “ti amo” almeno una volta al giorno.
Non è mai andare a dormire arrabbiati.
E’  mai darsi per scontati l’un l’altra;
perché le attenzioni non finiscano con la luna di miele,
ma continuino giorno dopo giorno, negli anni.

E’ avere in comune valori e obiettivi.
E’ stare in piedi insieme di fronte al mondo.
E formare un cerchio d’amore che accoglie in tutta la famiglia.

E’ fare le cose l’uno per l’altro, non per dovere o sacrificio,
ma con spirito di gioia autentica.

E’ apprezzare con le parole, dire grazie con modi premurosi.
Non è alla ricerca della perfezione nell’altro.
E’ coltivare la flessibilità, la pazienza,
la comprensione e l’ironia.

E’avere la capacità di perdonare e dimenticare
e creare un ambiente in cui ciascuno può crescere.
E’ trovare spazio per le cose dello spirito
e della ricerca comune del bene e del bello.
E’ stabilire un rapporto dove l’indipendenza,
la dipendenza, e l’obbligo sono alla pari.

Non è solo sposare la persona giusta, è essere la persona giusta.
E’ scoprire cio’ che il matrimonio può essere, nel meglio.

*

The Art of Marriage
Wilferd A. Peterson

Happiness in marriage is not something that just happens.
A good marriage must be created.
In marriage the little things are the big things…
It is never being too old to hold hands.
It is remembering to say “I love you” at least once a day.
It is never going to sleep angry.
It is at no time taking the other for granted;
the courtship should not end with the honeymoon,
it should continue through all the years.
It is having a mutual sense of values and common objectives.
It is standing together facing the world.
It is forming a circle of love that gathers in the whole family.
It is doing things for each other, not in the attitude
of duty or sacrifice, but in the spirit of joy.
It is speaking words of appreciation
and demonstrating gratitude in thoughtful ways.
It is not looking for perfection in each other.
It is cultivating flexibility, patience,
understanding and a sense of humour.
It is having the capacity to forgive and forget.
It is giving each other an atmosphere in which each can grow.
It is finding room for the things of the spirit.
It is a common search for the good and the beautiful.
It is establishing a relationship in which the independence is equal,
dependence is mutual and the obligation is reciprocal.
It is not only marrying the right partner, it is being the right partner.
It is discovering what marriage can be, at its best.

Tu la fine del mio viaggio

luglio 10th, 2013

E’ tutto il giorno che cammino

strade infuocate consumo, i

pensieri accompagnano i miei

passi, il mio cuore non ha più

note, la sola musica che vuole

sono le tue risate.

Mi perdo nel mare delle emozioni

ma all’imbrunire sarò con te, tu

sei il mio oceano, il tuo amore la

mia ancora, la tua bocca scarlatta

si schiude appena la sfioro, è la

mia vita.

Sulle tue labbra mi perderò quando

udrò mormorare il mio nome…….

Questo è il ristoro di me viandante

che cieco vede solo, con i tuoi occhi!

 

(Mirella Narducci)

Tu la fine del mio viaggio

Il mio cuore zingaro

luglio 9th, 2013

Bello esserti accanto

godere i tuoi sorrisi

sentire il tremore delle

tue mani.

Sai legare il mio cuore

zingaro con fili d’erba

leggera senza farmi sentire

prigioniera.

Mi riposo al tuo fianco,

sbriciolo i sogni che il vento

disperde dove vuole, disubbidiente

lascio alla fantasia di correre lontana

vagabonda alla ricerca dell’amore.

Tu che sei la ragione fai fatica a

trattenermi nella tua quiete, ma il

mio cuore zingaro viaggia con la

fragilità e la debolezza di una farfalla,

inseguendo una melanconica melodia………

 

(Mirella Narducci)

 

Il mio cuore zingaro

 

La generosità

luglio 9th, 2013

La generosità è qualcosa che viene dal cuore
non dal denaro che si possiede. (Alessia S. Lorenzi)

1045121_389059967872955_404004134_n

FRASI “Il Piccolo Principe” Antoine de Saint-Exupèry

luglio 9th, 2013

Il piccolo principe frasi aforismi speciali

Non ti chiedo miracoli o visioni, ma la forza di affrontare il quotidiano. Preservami dal timore di poter perdere qualcosa della vita. Non darmi ciò che desidero ma ciò di cui ho bisogno. Insegnami l’arte dei piccoli passi.
Antoine de Saint-Exupèry, Il Piccolo Principe

*

È una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. È una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un’altra opportunità, un’altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c’è un nuovo inizio.
Antoine de Saint-Exupèry, Il Piccolo Principe

LA POESIA

luglio 9th, 2013

La poesia, non ha peli sulla lingua, è arte che mischia verità senza nessun freno, che fa parlare la testa mentre il cuore sussurra, si parlano tra loro, le mani scrivono e le parole prendono il volo, ci vuole coraggio, perchè ogni scrittura porta verità, verso gli occhi di chi legge.

(Ejay Ivan Lac)

poesia1

 

 

« Prev - Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni