IL PROBLEMA DI CHI SENTE TROPPO

luglio 20th, 2013


Questo è il grande problema di coloro che sentono troppo e capiscono troppo: che potremmo essere tante cose, ma la vita è una sola e ci obbliga a essere solo una cosa, quella che gli altri pensano che noi siamo.

Antonio Tabucchi

TUTTO E’ LETTURA PER ME

luglio 20th, 2013


Tutto è lettura per me. La parte più grande della mia libreria è nel cielo, coi suoi volumi sparsi di nuvole, mai allo stesso posto

Christian Bobin

La mia vita

luglio 20th, 2013

Diffida sempre da chi ti dice “sei la mia vita”, perché la propria vita non può e non deve mai dipendere dalla vita altrui. Chi vive in funzione degli altri, vive come una marionetta, e non avendo carattere prima o poi sarà manipolato da qualcun altro che lo trascinerà contro di te.

Isac Randazzo

QUANDO SENTI QUEL QUALCOSA

luglio 20th, 2013

Quando senti quel qualcosa, anche se piccolissimo, il suo strisciare si fa notare, sotto la pelle per poi sorridere sotto il cuore, te ne accorgi, quando pensi a lei vorresti proteggerla da ogni male di questo mondo, anche se sei consapevole di non poterla salvare da ogni cosa, quella sensazione ti fa tirare fuori quel coraggio che ti spinge a farlo comunque.

Ed è difficile provare a stare calmo, perché anche solo il suo sguardo riesce a far tremare le braccia, riesce a scaldare il sangue, ti accorgi che vuoi sapere tutto di lei, e che vorresti cambiare il suo mondo, perché? mi chiedo, perché dovrei farlo? quale potere straordinario esercita la sua anima su di me?

Ma le risposte non servono a molto, anche se ne vorrei tante, so solo che come mi sconvolge il suo cuore, non mi sconvolge nessun altro, unica e stupenda cometa venuta dal cielo, con la sua coda di luce senza fine, illumina il mio buio come nessuno ha mai illuminato, quale male allucinante assisterei se qualcuno me la portasse via, prova a togliere il sole alla terra, morirebbe di freddo e di tristezza, prova a togliere anche la luna, toglieresti alla terra la cosa piu bella da guardare, e il giorno e la notte sarebbero sempre una tela oscura…

(Ejay Ivan Lac)

BRCCIO

Ogni giorno col sorriso

luglio 20th, 2013

 

Ogni giorno partiamo sempre col sorriso!
Perché il sorriso, forse qualcuno non lo sa,
è il richiamo dell’allegria.
Tenere  il muso di prima mattina non giova né a te,
né alle persone che incontri sul tuo cammino.
Chi sorride, invece, dispensa allegria e già questo
è un buon motivo per continuare a sorridere.
Sii sempre il sorriso di chi incontri!

(Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare”)

sorrrrrrrrrrrr

Il cuore dell’uomo

luglio 20th, 2013

Non è mai arido il cuore dell’uomo che ama il suo prossimo e si prodiga per gli altri. (Alessia S. Lorenzi da ” Come il Canto del Mare”)


936921_360755917370027_1862583345_n

IL MOMENTO PIU’ BELLO

luglio 19th, 2013

Il momento più bello, in cui puoi sentire il tuo cuore vibrare fortissimo è quando lei si avvicina a te, e si lascia toccare il corpo ancora vestito, poggia la testa sulla tua fronte, e ti bacia, capisci che quel bacio è diverso da quelli che ti dava prima, perchè è più caldo, spinto, e le sue mani ti avvolgono, quel momento così atteso, da tempo, si lascia togliere la maglietta, e tu tremi davanti al suo corpo, quella sensazione di smarrimento e di imbarazzo, è lei, è tua, e di nessun altro, sai che ora potrai avere ogni parte della sua esistenza, baciare ogni angolo del suo corpo, e vedere come la sua pelle si riempie di brividi.

Quello è il momento dove si riesce a far abbracciare i due cuori, e sentire quanto vibrano e quanto sono vivi.

(Ejay Ivan Lac)

sesso7

FIORI SUL COLLO

luglio 19th, 2013

Un bacio sul collo, per seminare i semi di fiori bellissimi, e se continuo a baciarti cresceranno più in fretta, li senti camminare sotto l’orecchio, camminano dietro la testa e rilassano l’anima, leggeri come piume, radici di luce che passano sotto la pelle, e con la punta della lingua accarezzo i loro petali, e ti avvolgerai di fiori straordinari che cresceranno su tutto il tuo corpo, che verrà profumato dalla passione, e quando l’effetto sarà finito, sarò pronto a baciarti ancora…

(Ejay Ivan Lac)

bacio-sul-collo1

 

Colpevole

luglio 19th, 2013

“Colui che è colpevole di un fatto di cui conosce bene la gravità e vuole avere forzatamente ragione, negherà il fatto medesimo e, prima o poi, ti accuserà di avere la stessa colpa.”

 

Isac Randazzo

« Prev - Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni