Sono felice…

gennaio 19th, 2014

“Sono felice,  felice di esserci, felice di poter gioire di stare ancora qui. Ora finalmente so cos’è la  felicità?                                                 Credi che sia un sogno la felicità? No, la felicità è reale, basta cercarla dentro di te.”                                                                                       (Alessia S. Lorenzi da ” Dendrohn, un mondo fantastico”)

“Ci sono momenti  nella vita in cui ti senti  veramente sconfitto. Ti sembra di lottare contro  tutti una battaglia che puoi solo perdere. Ma quando tutti si aspettano di vederti cadere, quando nessuno ha più fiducia in te … è proprio in quel momento che puoi  e devi ripartire. Non arrenderti! Sii consapevole delle tue capacità e di ciò che sei in grado di fare e  i mezzi per riscattarti verranno a cercarti.”                                                                                                                                                                                                                                                                 ( Alessia S. Lorenzi da ” Dendrohn, un mondo fantastico”)

 

“E poi ti  accorgi all’improvviso di quanto sei felice e non te ne eri mai accorta, presa  com’eri a cercare chissà dove la tua felicità. Invece lei era lì silenziosa e aspettava solo che ti accorgessi  di Lei e ti rendi conto di essere davvero felice. Il sorriso di tuo figlio, l’amore di chi ogni giorno è lì vicino a te e ti incoraggia ad andare avanti e ti fa sentire speciale anche se tu non ti senti affatto così. Allora realizzi che sei  fortunata davvero!” (Alessia S. Lorenzi)

(Tutti i diritti riservati – E’ vietata la riproduzione, anche parziale, del testo o parte di esso senza la citazione dell’autrice)

per immagine libro del giorno 2

 

 

 

 

 

 

FRASI SUL PARTIRE E SULLE PARTENZE

gennaio 19th, 2014

Road-Beauty-Travel-1050x1680

Desidero partire: non verso le Indie impossibili o verso le grandi isole a Sud di tutto, ma verso un luogo qualsiasi, villaggio o eremo, che possegga la virtù di non essere questo luogo. Non voglio più vedere questi volti, queste abitudini e questi giorni. Voglio riposarmi, da estraneo, dalla mia organica simulazione. Voglio sentire il sonno che arriva come vita e non come riposo. Una capanna in riva al mare, perfino una grotta sul fianco rugoso di una montagna, mi può dare questo. Purtroppo soltanto la mia volontà non me lo può dare.
Fernando Pessoa
***

Per certi viaggi non si parte mai quando si parte. Si parte prima.
Fulvio Ervas – Se ti abbraccio non avere paura
***

Sai qual è il bello di ogni partenza? Sapere che tornerai.
Perfect Strangers
***

In un mondo d’arrivisti buona regola è non partire.
Gesualdo Bufalino,  Il malpensante
***

Partire è la più bella e coraggiosa di tutte le azioni. Una gioia egoistica forse, ma una gioia, per colui che sa dare valore alla libertà. Essere soli, senza bisogni, sconosciuti, stranieri e tuttavia sentirsi a casa ovunque, e partire alla conquista del mondo.
Isabelle Eberhardt
***

Partire è un po’ morire, ma è meglio partire. Spegni le luci si va a casa. L’aereo più pazzo del mondo… sempre più pazzo

***

Partire era stato un momento magico. Partire aveva significato prima di tutto una prospettiva di guadagno, poi ritrovare vecchi amici e conoscerne dei nuovi… un’esperienza affrontata con lo spirito sereno di chi si dice: Non sarà per molto, in fin dei conti. Me la godrò e presto sarò di ritorno. Agatha Christie

***

Partire è vincere una lite contro l’abitudine.
Paul Morand, Il viaggio
***

Il mondo è rotondo. Chi parte, perde tempo.
Ignazio Silone, Una manciata di more
***

Quando la vita chiama,il cuore sia pronto a partire e a ricominciare, per offrirsi sereno e valoroso,
ad altri nuovi vincoli e legami. Ogni inizio contiene una magia che ci protegge e a vivere ci aiuta.
Hermann Hesse
***

Se un giorno mi facessero l’autopsia sono sicura che troverebbero tracce della tensione terribile causata dal dolore di ogni partenza.
Magdeleine Hutin
***

La vigilia di non partire mai
per lo meno non ci sono valigie da fare
né si devono fare progetti per iscritto,
con la scorta involontaria delle dimenticanze,
per la parte ancora libera del giorno dopo.

Non c’è da fare niente
la vigilia di non partire mai.

Che grande quiete che non ci sia nemmeno più nulla
per cui desiderare la quiete!
Che grande tranquillità, quella che neppure si preoccupa
perché, povero tedio, è passato il tedio
e si è arrivati deliberatamente a niente.
Che grande allegria di non dover per forza essere allegri,
come un’opportunità rovesciata.

Da quanti mesi vivo
la vita vegetativa del pensiero!
Tutti i giorni sine linea…

Quiete, sì, quiete…
Grande tranquillità…
Che riposo, dopo tanti viaggi fisici e psichici!,
poter guardare le valigie chiuse come fossero niente!
Sonnecchia, anima mia, sonnecchia!
Approfittane, sonnecchia!
Sonnecchia!

E’ poco il tempo che hai! Sonnecchia.
E’ la vigilia di non partire mai…
Fernando Pessoa

Ognuno di noi ha sempre la possibilità di rinascere.

gennaio 18th, 2014

sogno

Ognuno di noi ha sempre la possibilità di rinascere. Gli ostacoli esistono per essere superati e solo la paura è in grado di zavorrarci in questa impresa. Si può rinascere in qualunque momento perché la nostra natura è libertà dalla sofferenza.

Anna Biason

Rede

gennaio 18th, 2014

1462996_428341710599432_2139822549_n

 

 

Se non offende nessuno fa ciò che Vuoi. )O(

La soffitta delle streghe )O(

L’amore malato

gennaio 18th, 2014

Non bisogna farsi amare da chi non crede nei nostri sentimenti, da chi è povero d’animo, da chi maltratta ogni giorno ciò che abbiamo nel cuore. Non bisogna farsi amare dall’invidia, dalla gelosia malata, da tutto quello che ci annienta ogni giorno. Ci sono persone che ti amano come i tarli, ogni giorno il bello che fai per loro lo divorano fino a farti convincere che l’amore che avevi dentro non andava bene. Ti bucano l’anima, con il loro amore unilaterale, costruiscono ragnatele che difficilmente riesci a sopravvivere. Ci sono persone che ti amano come si amano gli oggetti, pensando che l’amore abbia un prezzo, come nei scaffali ai supermercati. Quando l’amore ha solo questo volto, dobbiamo solo convincerci che ci siamo innamorati da diavoli travestiti da angeli. L’amore esiste, ed ognuno di noi non dovrebbe mai buttare la speranza che da qualche parte c’è un anima che si possa incastrare come pasol con i nostri sentimenti. Bisogna farsi amare e amare da ciò che ci rende felice. L’amore deve essere orgoglioso quando ci guarda, deve essere gioia quando doniamo, deve essere speranza quando ci allontaniamo. L’amore ti fa vivere, non ti fa morire ogni giorno.

FRASI PER CHIEDERE SCUSA

gennaio 18th, 2014

chiedere-scusa

Ti chiedo scusa per tutte le volte che ho elemosinato un tuo sorriso per trarne energia e vitalità per me. Ti chiedo scusa se ti ho cercato amore in ogni tuo gesto, anche quando forse non c’era che in te buona educazione. Gli occhi mentono e fanno sì che vediamo ciò che vorremmo che fosse. Così ho scambiato la tua solarità per interesse, e ho costruito castelli di sabbia su una riva dal mare mosso. Per questo e per tante altre piccole grandi cose ti chiedo scusa.
Anton Vanligt
***

Se ti ho perduta così tu scusami
se mi addormento e non sei qui scusami
se non ti ho portato il mondo e se hai creduto e non c’ero
se ho bisogno di te tu scusami.
Joe Barbieri, scusami
***

Scusami
Se quella sera sono stato troppo fragile
E non ho avuto proprio forza per resistere
Per fregarmene
Scusami
Ma la voglia di sentirti era incontrollabile
Dirti tutto in quel momento era impossibile
Era inutile
Scusami,
Se ho preferito scriverlo,
che dirtelo,
ma non è facile dirti che
sei diventata il senso
di ogni mio giorno,
momento, perché…
perché sei fragile
Scusami
Se io non sto facendo altro che confonderti
Ma vorrei far di tutto per non perderti
Voglio viverti
Parlami
Ma ti prego di qualcosa oppure stringimi
Ho paura del silenzio e dei tuoi brividi
E dei miei limiti
Scusami,
Se ho preferito scriverlo,
che dirtelo,
ma non è facile dirti che
sei diventata il senso
di ogni mio giorno,
momento, perché…
perché sei fragile
e come me sai piangere
Modà, Quello che non ti ho detto
***

Se non mi senti, se non mi trovi, non è perché non posso, direi una bugia, ma perché a volte abbiamo bisogno di mettere al riposo la nostra anima. Abbiamo bisogno di mettere al riposo il nostro cuore, e la nostra mente. Non mi sono scordata di te, ma sono troppo “stanca” per esserci.
Silvana Stremiz

***

Chiedere scusa è un gesto che rafforza l’amicizia, chiarisce i dubbi, è un rimedio contro l’odio, non è mai un segno di debolezza.
Romano Battaglia, Silenzio
***

A volte nella vita l’unica cosa che rimane da fare è ammettere di avere torto… scusa.
***

Ho sbagliato a non crederti, adesso che so come stanno le cose mi vergogno di come mi sono comportato e nella testa ho una sola parola SCUSA!
***

SCUSA se non mi sono fatta più sentire. La vita è così fatta di momenti strani in cui si sente quell’irrefrenabile voglia di allontanarsi dal mondo. Sono tornata però e spero tornerà tutto come prima. Perdonami.

***

Scusa se ti chiamo amore, scusa se ho commesso io l’errore di amare te molto più di me.
Scusa ma ti chiamo amore ,  Federico Moccia

FRASI PER DIRE GRAZIE

gennaio 17th, 2014

grazie

La vita è un atto di fede: me lo hai insegnato tu.
Per questo e per milioni di altri motivi, sento forte il bisogno di dirti grazie. Il cammino che ci vede avanzare insieme, è quello tracciato da coloro il cui nome dice tutto: “amicizia”
ANTON VANLIGT

***

Dico grazie al sole che sorge, dico grazie alla vita che scorre in ogni singolo istante dico grazie al presente, l’unico spazio dove agire, dico grazie alle emozioni carburante inestimabile dei miei giorni.

Stephen Littleword
***

voglio ringraziarti perchè mi sei sempre vicino anche nei momenti più bui come solo un amico sa fare. Voglio ringraziarti perchè non lasci mai la mia mano, anche quando il sentiero si fa impervio e difficile da percorrere, voglio ringraziarti perchè sei un punto fisso nella mia esistenza, la mia più grande certezza. Grazie amico mio!

***
Grazie per avermi fatto male, tutto questo dolore, questa delusione che mi corrode il cuore e graffia l’anima sarà il  mio  motivo per andare avanti, piena dell’esperienza che grazie a te ho accumulato, e che mi aiuterà ad espormi mai più come ho fatto con te, mostrando il mio lato più tenero e fragile. Grazie per avermi fatto del male. Grazie a te sono oggi una persona più saggia.

***
Grazie amica mia. Se non mi fossi stata accanto in questo triste momento non so proprio dove avrei cercato un appiglio per continuare a vivere, sei stata il mio rifugio e la mia forza e non lo dimenticherò mai.
***

Ringraziamento. Un’anima delicata è angustiata dal sapere qualcuno obbligato a ringraziarla; un’anima gretta, dal sapersi obbligata a ringraziare qualcuno.

Friedrich Nietzsche, Umano, troppo umano,
***

GRAZIE
♪..Per ogni singolo momento nostro..
♪..per ogni gesto il più nascosto..
♪..ogni promessa ogni parola scritta..
♪..per ogni giorno ed ogni notte..
♪..per ogni sogno ed ogni risveglio..!

ZERO ASSOLUTO, “Grazie”  
***

Grazie per aver riempito con la tua presenza il vuoto che dominava dentro me da anni! Sei speciale!

Gli “ammazzasogni”

gennaio 17th, 2014

bimbi

Hai presente quelle persone che ti dicono: “Devi stare con i piedi per terra!” “Di sogni non si campa!” “Guarda in faccia la realtà..”
Di quale realtà stiamo parlando?
È proprio questo il punto, stiamo parlando della LORO realtà, non della tua, e ogni volta che permetti a queste frasi di farti sorgere dei dubbi, stai letteralmente AMMAZZANDO i tuoi sogni, e con loro, la TUA realtà.

Anna Biason

Love

gennaio 16th, 2014

Mi sveglio e sono gia stanca
di nostalgia, tra ricordo e
presente in una terra di mezzo
dove c’è solo silenzio, mi lascio
confondere da un vibrato di violino
che con straziante melodia lacera
l’aria.
Penso agli attimi che mi hai lasciato
e che mi hanno reso felice…..
Nulla è per sempre e nel vuoto
involucro credevo di vivere, ma ho
trovato impresso nel cuore: pensieri
messaggi, armonici momenti che in
un sussurro mi hanno parlato di noi.
E’ aperta la porta del cuore in quest’alba
grigia, facile entrarvi per te, ma difficile
uscirne…anche se proverai ad andare
lontano, tu resterai prigioniero fra i battiti
del mio cuore, per sempre……

(Mirella Narducci)

 

Love

« Prev - Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni