Illumina ciò che si nasconde dietro l’oscurità

settembre 14th, 2013

Inutile nascondere il tuo oscuro: prima o poi le luci del mondo lo metteranno in evidenza, ed allora nessuno ti accetterà per quello che sei realmente.

Isac Randazzo

1234535_409397239181839_68250546_n

OLTRE LE ORE

settembre 14th, 2013

Le ore scorrono, mentre la mia musica si trascina sotto la mia pelle, ogni nota che ho creato, si trascina sotto la mia carne, la sento viva, libera, va oltre ogni suono, va oltre ogni cuore ed ogni sguardo che ho incontrato, va oltre la notte, quella sensazione dove ogni pensiero viene sprigionato, la notte, dove ogni parola viene a galla, dove, ogni sentimento diventa forte e intenso, nella notte scrivi i tuoi messaggi migliori, nella notte, dichiari le miglior parole, mentre il silenzio viene accompagnato da suoni diversi!

(Ejay Ivan Lac)

Ispirato a: Over the night

over the night

Luci ed ombre

settembre 14th, 2013

Ho aspettato l’alba sul Bosforo,
leggeri colori si sprigionavano nel
cielo scacciando il buio della notte,
impercettibili strali luminosi si
trasformavano in raggi di sole.
C’è silenzio, lo attraversa ogni
tanto l’urlo d’un uccello notturno
ma subito è quiete che si adagia
nelle pieghe dell’anima.
Nuova ogni alba ci tiene sospesi
ai confini della notte e del giorno,
rimaniamo increduli da tanta bellezza.
Sono attimi di abbandono dove
rigeneriamo il nostro essere, tornerà
la quiete notturna così il susseguirsi
dei giorni nell’eterno rincorrersi ci
regalano la vita che ci chiede solo, di
essere compresa!

(Mirella Narducci)

 

Luci ed ombre

PROVERBIO DEL GIORNO

settembre 13th, 2013

rugiada
A ogni singolo filo d’erba è destinata almeno una goccia di rugiada.
proverbio cinese

MAX GAZZE’ * SOTTO CASA (Le Frasi più belle dell’album)

settembre 13th, 2013

MaxGazze_Sotto Casa

E non c’è una soluzione se non quella
Di rimpicciolirmi a dismisura
Fino al punto di traslocare nella
Borsa tua con gran disinvoltura…
Oppure supplicare e supplicare la tua ombra
Di cedermi la possibilità
Di rimanere là
A disposizione
Cambiando se tu cambi posizione…
O essere l’involucro
Di ogni
Funambolico
Pensiero che ti viene
Quando le giornate sono piene
Dei tuoi maledettissimi impegni!
MAX GAZZé, I TUOI MALEDETTISSIMI IMPEGNI
***

Sei tu
Che mando
Giù
Nel petto
Quando
Mi getto
Vino
In gola…
E più ti respiro
E più t’ingoio
Più voglio
Rivederti ancora!
MAX GAZZé, I TUOI MALEDETTISSIMI IMPEGNI
***

Così accade negli incontri casuali che due amanti chiusi com’è chiuso il pugno dei più soli, si ritrovino le baraccia come ali che il destino consapevolmente faccia verità di un sogno dove sboccia un fiore sopra la neve
MAX GAZZè, BUON COMPLEANNO
***

ma dietro al cappello di paglia lui
calmo ritaglia un po’ d’ombra
e si vanta ad un palmo da lei per quello che appare
da tanta bellezza ed immonda
perché la ragazza ha tradito,
lasciando a lui prati di niente e un
fuoco distante a incendiarlo.
Max Gazzè, Atto di forza
***

Non trovi meno astratto
che l’autonomia sentimentale
sia
abolita sempre
dal concetto
esatto
per il quale
un sintomo d’amore
si misura in dosi come
un recipiente?
Max Gazzè, La mia libertà

***

Ho scoperto il freddo ed il rumore, tra l’indifferenza e una ragione
Guarda come scende questa neve: la porterò a mia madre per fargliela toccare
A volte io mi sento molto solo, a volte io mi sento meno vivo.

Max Gazzè, Il nome delle stelle
***

Vento
soltanto una domanda:
“non ti accorgi che se incendia è aria che devi fermare”?
Max Gazzè, quel cerino
***

Il mio cuore, capisci, è più libero, estremo, supremo, perfetto
Max Gazzè, L’amore di Lilith

L’anima questa sconosciuta

settembre 13th, 2013

Prigioniere le nostre anime
in subbuglio, tormentate dalla
follia di una vita che travolge,
gridano la loro libertà.
Vivergli accanto è dividere con
loro l’inferno e il paradiso, sono
lo scrigno delle nostre emozioni.
Il mio sogno è il suo vestito, credo
nella sua essenza, felice se lei è
serena, triste se lei è amareggiata.
Senza tempo mi è compagna e in
quei giorni solitari diventa mia
pagina dove il cuore fatto inchiostro
scrive i turbamenti sull’anima mia
candida.

(Mirella Narducci)

 

L'anima questa sconosciuta

Comunicare con lo sguardo …

settembre 13th, 2013

Comunicare con lo sguardo

Comunicare con lo sguardo e’ sempre qualcosa di speciale e non esiste una comunicazione piu’ bella e dolce di quella degli occhi. @SumyBlog

 

EVITARE

settembre 12th, 2013

EVITARE
- Non sono uno che impara, sono uno che evita..
- Ma cosa eviti?
- Di diventare come gli altri.

Charles Bukowski

LA VITA E’ FATTA DI DELUSIONI, BOTTE E LIVIDI

settembre 12th, 2013

La vita è fatta di delusioni, botte e lividi che nemmeno il tempo è capace di cancellare. La Vita è fatta di partenze e di ritorni, però una cosa ho imparato, in tutta questa spirale di esperienze negative… che si potrà anche soffrire, stare male, piangere fino a sentir doloranti gli occhi… ma ci si rialza sempre, perchè nulla è più importante di noi stessi e della ns. vita, che è il dono più prezioso che abbiamo… QUINDI BISOGNA REAGIRE E RIALZARSI!
Luciano Ligabue

« Prev - Next »