Paulo Coelho

FRASI SUL GUERRIERO

settembre 30th, 2014

guerriero della luce

La pazienza, una calma sopportazione, una calma determinazione di arrivare fino in fondo e trionfare, queste sono le qualità che ora esigiamo da voi, ossia quelle virtù meno spettacolari, ma più solide del guerriero
Sri Aurobindo
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il Guerriero è il simbolo dell’uomo che vive la vita come continua ricerca di autenticità che non si accontenta di assistere allo scorrere degli anni sulla sua pelle in maniera passiva e rassegnata.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il Guerriero è un uomo profondamente spirituale, ma spesso non viene ritenuto tale perchè non si uniforma ai canoni riconosciuti
Non ha atteggiamenti ascetici, rifiuta il concetto di peccato e di colpa, considera il corpo e la materia mezzi di trasformazione e di consapevolezza e non ricettacoli del “peccato”.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il seduttore guarda alla vita come fa il guerriero. Vede in ogni individuo un castello cinto da mura da assediare.
Robert Greene, L’arte della seduzione
***

Il Guerriero è una matafora che incarna un particolare atteggiamento verso la vita che amerei definire sacrale e che sempre di più emerge nel nuovo millennio.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il Guerriero parla poco e ascolta molto. Quando parla fa nascere le parole dal centro del cuore, dalla radice della coscienza. In lui c’è il desiderio di comunicare e condividere. Parla vedendo chi gli sta di fronte e si pone sulla frequenza e sul suo livello. Cerca parole semplici e significative. Pianta piccoli semi che possono germogliare anche a distanza di tempo. Parla soltanto se sente che l’altro vuole ascoltare, parla se l’altro esprime una domanda o una richiesta.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il tempo e la pazienza sono gli attributi più grandi di tutti i guerrieri.
Lev Tolstoj
***

Il Guerriero impara a tacere, se l’altro non è in grado di comprendere.
Sa che ci sono parole che possono fare male a chi non è pronto a riceverla. Sa che ci sono conoscenze che vengono travisare dall’ignorante e usate per danneggiare gli altri.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il guerriero è umile. Ma l’umiltà non ha il senso che gli viene comunemente attribuito.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il Guerrieri è un archetipouniversale che si trova nei miti e nelle leggende di ogni epoca e cultura. E’ l’eroe che parte alla ricerca del Tesoro e che affronta numerose prove.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il Guerriero aderisce consapevolmente alla trama del Sacro e cerca di rendere sacro ogni atto della sua vita.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il Guerriero ha un rapporto intimo ed individuale con il Divino. Si sente contemporaneamente immerso nel Sacro e parte di Esso. Sentendosi goccia nel mare, non fa distinzioni di un dentro e di un fuori nel flusso cosciente della Vita. Se si immerge dentro di sé, si ritrova anche fuori di sé; se si espande fuori di sé, si ritrova anche dentro di sé.
Roberto Maria Sassone, Il guerriero interiore
***

Il vero guerriero sa che perdere una battaglia migliora la sua abilità nel tenere la spada. La prossima volta saprà combattere più abilmente.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce
***

Un guerriero della luce non conta solo sulle proprie forze. Usa anche l’energia dell’avversario.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce
***

Un guerriero della luce non imbroglia mai, ma sa distrarre il suo avversario.
Paulo Coelho, Manuale del guerriero della luce
***

Coraggiosi, noncuranti, beffardi, violenti – così ci vuole la saggezza: che è femmina e sa amare solo il guerriero.
Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra
***

Ogni guerriero della luce ha sofferto per cose prive di importanza.
Ogni guerriero della luce ha ferito qualcuno che amava.
Perciò è un guerriero della luce: perché ha passato queste esperienze, e non ha perduto la speranza di essere migliore.
Paulo Coelho – tratto da Il manuale del guerriero della luce
***

I guerrieri vittoriosi prima vincono e poi vanno in guerra, mentre i guerrieri sconfitti prima vanno in guerra e poi cercano di vincere.
Sun Tzu
***

Un guerriero non ha bisogno di una storia personale. Un giorno scopre che non gli è più necessaria, e la abbandona.
Carlos Castaneda
***

La Morte è la nostra costante compagna. Sta sempre alla nostra sinistra, non più lontana della lunghezza di un braccio, ed è l’unico consigliere saggio di un guerriero. Ogni qualvolta sente che tutto va male, e che sta per essere annientato, il guerriero può rivolgersi alla Morte e chiederle se è davvero così. La Morte gli risponderà che si sbaglia, e che al di fuori del suo tocco nulla ha importanza. Gli dirà: “Non ti ho ancora toccato”.
Carlos Castañeda

L’ARMA PIU’ POTENTE? E’ LA PAROLA!

gennaio 11th, 2013

Le armi più tremende non sono la lancia o la catapulta – che possono squarciare il corpo e distruggere le mura-

E’ la parola – che demolisce una vita senza versare nemmeno una goccia di sangue e le cui ferite non si cicatrizzano mai-.

PAULO COELHO * IL MANOSCRITTO RITROVATO AD ACCRA

IL TEMPO NON PASSA, MUTA

dicembre 16th, 2011


Occorre un grande sforzo per liberarsi dalla memoria ma, quando ci riesci, scopri di avere doti superiori a quelle che immaginavi.
Tu abiti in un corpo gigantesco: l’Universo, che contiene tutti i problemi e tutte le soluzioni.
Sonda la tua anima anzichè scandagliare il tuo passato.
L’Universo attraversa molti mutamenti e ti accompagna in ciascuno di essi Per noi, ogni mutamento è “una vita”. Le cellule del tuo corpo si rinnovano e cambiano, ma tu sei sempre te stesso: e così anche il tempo non passa, ma muta.

PAULO COELHO – ALEPH

*

Aleph Aleph

Paulo Coelho

Compralo su il Giardino dei Libri

Quando le tue gambe sono stanche, cammina con il cuore.

ottobre 9th, 2011

Quando le tue gambe sono stanche, cammina con il cuore.

Paulo Coelho, frase condivisa sul suo account Twitter

CHE COSA?

ottobre 1st, 2011

Cosa desideri tu?
Di certo non puoi voler essere felice, perchè è facile e noioso.
Non puoi desiderare solo di amare, perchè è impensabile.
cos’è che vuoi, eh?
vuoi giustificare la tua vita – viverla nel modo più intenso possibile.
E questo è al tempo stesso, una trappola e un’estasi. Guardati dal pericolo e vivi la gioia, l’avventura di essere la Donna che si trova al di là dell’immagine riflessa nello specchio.”

“la Strega di Portobello” – P.Coelho

SOTTRARSI O ABBANDONARSI ALLA PASSIONE?

settembre 29th, 2011

Sottrarsi alla Passione,
o abbandonarvisi ciecamente.
Quale di questi atteggiamenti
è il meno distruttivo?
NON LO SO!
-Undici Minuti – P.Coelho

*

Undici minuti Undici minuti

Paulo Coelho

Compralo su il Giardino dei Libri

ALEPH * PAULO COELHO

settembre 20th, 2011

Nella magia – e nella vita – c’è solo il momento presente, L’ORA.
Non si misura il tempo come si calcola la distanza tra due punti
Aleph, Paulo Coelho

*

Chi desidera vedere l’arcobaleno, deve imparare ad amare la pioggia.
Aleph, Paulo Coelho

*

I bravi lottatori replicano sempre con forza
e prontezza a chi ha sferrato il colpo.
Aleph, Paulo Coelho

*

Se dovessi darti un consiglio, ti direi: non lasciarti intimidire dalle opinioni altrui. Poiché solo la mediocrità cerca conferme, affronta i rischi e fa’ quello che desideri.
Aleph, Paulo Coelho

*

Non siamo quello che gli altri desideravano che fossimo.
Siamo chi abbiamo deciso di essere.
Aleph, Paulo Coelho

*

Non esistono due viaggi uguali che affrontano il medesimo cammino
Aleph, Paulo Coelho

*

Al posto del dispiacere e del risentimento
io metto la comprensione e l’intelletto
Aleph, Paulo Coelho

*

Chi conosce Dio non lo descrive
Chi descrive Dio non lo conosce
Aleph, Paulo Coelho

*

La tua mente brama di essere in armonia con l’Universo
Il tuo corpo si sforza di compenetrarsi nell’Universo.
Tu e l’Universo siete un’unica entità
Aleph, Paulo Coelho

*

Insieme con la nascita dell’amore
sorge il bisogno di una risposta per il mistero della vita.
Aleph, Paulo Coelho

*

Le parole sono la vita trasposta sulla carta.
Ricerca le persone, dunque!
Aleph, Paulo Coelho

*

Un abbraccio vuol dire “tu non sei una minaccia.
Non ho paura di starti così vicino.
Posso rilassarmi, sentirmi a casa.
Sono protetto, e qualcuno mi comprende”.
La tradizione dice che quando abbraciamo qualcuno in modo sincero,
guadagnamo un giorno di vita.
Aleph, Paulo Coelho

*

La memoria serve a proteggerci dal pericolo,
a insegnarci a vivere con gli altri, a trovare nutrimento,
a crescere, a trasmettere alla generazione
successiva tutto ciò che abbiamo appreso.
E tuttavia non è la materia principale della vita.
Aleph, Paulo Coelho

*

Saro’ capace di amare, al di sopra di tutte le delusioni. Di donare, anche quando sono stata privata di tutto.
Di lavorare felicemente, anche quando mi trovo in mezzo a mille ostacoli.
Di asciugare le lacrime, anche quando sto ancora piangendo.
Di credere, anche quando sono stata discreditata.
Paulo Coelho, Aleph

*

Le cose cominciano a incastrarsi alla perfezione quando siamo concentrati su ciò che vogliamo
Aleph, Paulo Coelho

*

Aleph Aleph

Paulo Coelho

Compralo su il Giardino dei Libri

LA VERA SAGGEZZA

settembre 19th, 2011

La vera saggezza consiste nel rispettare le cose semplici che facciamo,
giacchè esse possono trasportarci fin dove dobbiamo arrivare.
L’ALEPH * PAULO COELHO – ISTANTI – Agenda 2012


*

*

Istanti - Agenda 2012 di Paulo Coelho Istanti – Agenda 2012 di Paulo Coelho

Paulo Coelho

Compralo su il Giardino dei Libri

VENDETTA- PERDONO

settembre 18th, 2011

Nella vendetta possiamo soltanto diventare uguali ai nostri nemici;
Nel perdono, invece, siamo in grado di mostrare più saggezza e intelligenza
L’ALEPH * PAULO COELHO

Next »