Amore

La rosa del deserto

marzo 28th, 2014

Se passeggiar volessi

in altro loco

e immortalar quell’attimo

con una foto

davanti agli occhi miei

gli occhi tuoi

e poi?

Siamo altri non più noi

la candela si consuma

ultimo quarto di luna

a ritrovar l’amato

lascio che sia il fato.

Quinto mese dell’anno

“maggio”

volo di un messaggio:

La rosa del deserto

in un libro ancora aperto

tra le tante rime

non trova la parola fine

un confine, oltre il quale

serve il lasciapassare.

http://https://www.youtube.com/watch?v=R6JW8b64suo

11 rosa del deserto

Noi gente di primavera

marzo 16th, 2014

Ho perso al gioco delle carte

ma la partita non è ancor finita

sfido la sorte

e vivo la vita.

Ho perso il punto di riferimento

ma l’ho trovato nel firmamento

un quotidiano appuntamento

dove sogno e desiderio

svelano il mistero.

Le malsane regole

come un tetto di tegole

appesantisce il cammino

nega il passo al sole

che vorrei a me vicino

per riscaldare il cuore.

Cosa mi manca,

cos’è che allora c’èra?

L’anima canta:

“era la primavera!”

Insieme a stormi di uccelli

lo sciacquio dell’acqua dei ruscelli

primavera tu torni

ancora pochi giorni

ricordo di un passo prolungato

il cuore rimasto senza fiato

in un respiro solo…

noi, gente di primavera!

Copia di 21 ancora pochi giorni

 

 

 

 

https://www.youtube.com/watch?v=u09Y6rl3E-g

Un ricordo e un sogno

febbraio 26th, 2014

Custodito nella mente

un ricordo,

un sogno ricorrente

onnipresente.

Passano le stagioni

cambiano i colori

ma il sogno non si altera

non muta,

alimenta la mia vita.

Ossigeno puro

abbatte ogni muro

spezza ogni catena

e addolcisce la pena.

Nell’oscuro labirinto

fra tanti pensieri

vola in alto col vento

nell’azzurro dei cieli.

Un ricordo vestito di sogno

affinchè il cuore resti sveglio

una dose di adrenalina

quando leggo, “in copertina”

frasi scherzose, ironiche

a volte malinconiche

ritratto ben nascosto

nel buio e fitto bosco

nitida solo ad un anima

che in perfetta sintonia

sa leggere e ascoltare

le note di quella sinfonia.

http://youtu.be/8lRjdg-s-FA

7 alimenta la mia vita.psd

Amami

gennaio 25th, 2014

Amami per come sono

chiudi gli occhi e ascolta

un eco prende il volo

e bussa alla tua porta.

 

Ti amo per come sei

chiudo gli occhi

e quel che sogno e che vorrei

non son balocchi sono i baci tuoi.

 

Amami per ciò che vedi

leggendo tra le righe

nei pochi spazi vuoti

bianche  margherite.

 

Ti amo per ciò che vedo

passione di un colore

e un sentimento muto

che mi riscalda il cuore.

 

Amami per il tacere

complicità d’amore

rinunciare al piacere

rispettando un valore.

 

Ti amo per … non so perché

non c’è risposta

forse parte di me

da sempre in  te è riposta.

http://youtu.be/D-A2trEIINE

1 a amami per come sono

La forza dell’amore

gennaio 23rd, 2014

Il fluire di una vita normale

poi ad un tratto un ciclone mi assale

non capisco come e perché

tutto brilla ora che ho te!

 

Il grigio piano si scolora

per divenir un tenue color viola

nel cielo limpido e sereno

l’arcobaleno!

 

Tu hai acceso il mio cuore

fiamma d’amore!

Senza la tua “essenza”

tutto muta, tutto cambia.

 

A te, amore mio sublime

queste note e queste rime

l’amore è eterno finchè dura…

avanti tutta…mettiamoci alla prova!

 

http://youtu.be/qyS8NMqXsCw

 

13 a te amore mio sublime.psd

 

Amore fino alla fine …

ottobre 6th, 2013

Amore fino alla fine ...

Perche’ l’amore sia eterno …

settembre 21st, 2013

amore eterno

Una gita su due ruote

settembre 16th, 2013

Difficile capire

decifrare quel parlare

e il dubbio ti assale.

Chi è costei..

sono io o è lei?

Giorni attesi

sguardi protesi

nuvole negli occhi

indelebili solchi.

Segreti violati

mai biasimati..

Ricordi…

come non ricordare:

parte di me

riflessa in te..

Quella voglia muta

e la mente confusa

richiamo al dovere

abbandonando il piacere.

È quasi il tramonto

salto sulla bicicletta

un immenso girotondo

lentamente…senza fretta

il sogno ci aspetta…

Immagine1

Il dolce poetare

settembre 10th, 2013

I due volti della vita

gioia, allegria

freddo,follia

tramonti,nostalgia

 

Silenzi pieni di amore

o parole senza colore

un fuoco che accende

o acqua che spegne.

 

Parole soffocate

ancor prima d’esser nate

un cuore sofferente..muto

paura di un dolore antico.

 

Non lasciare che la barca affondi

un sol remo non ferma la corrente

ne può saldare i conti

del passato e  presente.

 

Un volo di gabbiano

nel burrascoso mare

è come tendere la mano

a chi non sa nuotare.

 

Basta poco..qualche frase appena

e più dolce sarà la pena.

Curiosa ora mi appresto

a leggere quel verso…

 

Poetare…  magica energia

anime in perfetta sintonia

nascoste tra le righe…

i nostri sogni..le nostre vite…

http://www.youtube.com/watch?v=WWI0OLU3mRI

23 curiosa ora mi appresto

« Prev - Next »