La mia isola che non c’è:



Con occhi raggianti

osservo dalla finestra i passanti.

Gente solare

anche se intenta a lavorare.

Bimbi che sorridono felici

anche ai loro nemici.

Nessuna guerra, n’è popoli che muoiono di fame

nessun cattivo che tesse all’oscuro le sue trame.

Nessuna malattia

che i nostri cari improvvisamente  porti via.

Tanto sole, le nuvole vagar lontano

tutti fratelli che si tengono per mano.

Niente odio solo amore

che riscalda ogni cuore.

Ora sobbalzo, di tutto ciò non è rimasto niente..

era solo frutto della mia vivace mente.

Lo sò un sogno è

perchè io sono Peter Pan…e questa è la mia isola che non c’è!

 

28/04/2010 

  • Frasi aprile 28th, 2010
  • Commenti(0)
    • Share



Frasi e Aforismi Celebri Correlati:

Lascia il tuo commento





Macrolibrarsi.it presenta il Cofanetto: Giocando con gli Angeli di Hania Czajkowski