Proverbi

PROVERBI ❤❤❤ I Proverbi Più Belli, Proverbi Italiani e dal Mondo, Proverbio Scritto dai Saggi, Proverbi Bellissimi da Riscoprire! ❤ Proverbi!



FRASI SULLA PRUDENZA

ottobre 27th, 2014

prudenza

Prudenza, esatto opposto dell’avventura. Ovviamente, questa virtù non piace all’avventuriero: «La prudenza è una ricca e brutta zitella corteggiata dall’Incapacità». Sembra un motto neoliberista, e invece è una citazione di William Blake , il poeta, pittore e visionario inglese la cui vita, negli anni della Rivoluzione francese, è stata un capolavoro di imprudenza.
Simona Morini,     Il rischio
***

La prudenza è una nozione più sfuggente e difficile da catturare in una definizione univoca dell’azzardo, o dell’avventura. Presenta accezioni e sfumature che variano nelle culture e nel tempo. Per esempio, la prudenza del libertino è diversa dalla prudenza dello statistico; e ovviamente entrambe sono diverse dalla phronesis, cioè dalla prudenza aristotelica, intesa come forma di saggezza pratica successivamente trasformatasi, nel pensiero cristiano, in una delle virtù cardinali. Bisogna qui notare il termine «virtù». La prudenza del libertino non è infatti una virtù, o una qualità dello spirito, o un valore morale, ma un’arte (alcuni direbbero una scienza) le cui regole sono quelle della razionalità pratica prefigurata nella scommessa di Pascal: si deve agire «massimizzando l’utilità prevista», cioè basandosi sul calcolo delle probabilità e dell’ utilità. Anziché usare il temine «utilità», potremmo dire «bene», o «valore» di un’azione, in modo da evitare il luogo comune – o meglio l’errore comune – di chi confonde razionalità e virtù, per cui il nostro libertino sarebbe un egoista interessato solo al proprio tornaconto. In realtà, sta semplicemente calcolando cosa è meglio fare. Il carattere rivoluzionario della nuova logica di Pascal è infatti che prescrive scelte prudenti (nel senso di razionali) anche a individui che prudenti e virtuosi non sono, o non ci paiono troppo.
Simona Morini,     Il rischio
***

II tempo e l’esperienza generano la prudenza.
***

La diffidenza più che sfiducia preconcetta, è prudenza lungimirante
Roberto Gervaso
***

Il colmo della prudenza: camminare sulle mani per paura di prendere una tegola in testa.
Alphonse Allais, Le Tintamarre
***

L’abnegazione non è una virtù: è soltanto l’effetto della prudenza sulla furfanteria
George Bernard Shaw
***

Prudente. Chi crede al dieci per cento di ciò che sente, a un quarto di ciò che legge e alla metà di ciò che vede.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo
***

Ecco: io vi mando come pecore in mezzo ai lupi; siate dunque prudenti come i serpenti e semplici come le colombe.
Gesù
***

Spesso, più che la stima, è la prudenza che ce consija a fa’ la riverenza.
Trilussa
***

La bravura quando non si fonda sulla base della prudenza, si chiama temerità, e le prodezze del temerario più si attribuiscono alla buona fortuna che al suo coraggio.

Miguel de Cervantes, Don Chisciotte della Mancia
***

La prudenza è la capacità di distinguere le cose da fare da quelle da evitare
Cicerone
***

La prima delle cardinali è la prudenza. È qui che si battono, e spesso restano battuti, papi, vescovi, re e comandanti. Questa è la virtù caratteristica del diplomatico.
Papa Giovanni XXIII
***

A muro cadente, non s’appoggi chi è prudente.
proverbio
***

La prudenza può più della forza.
Proverbio
***

Al servo pazienza, al padrone prudenza.
G. Verga
***

Nel nostro paese la forma più comune di imprudenza è quella di ridere, ritenendole assurde, delle cose che poi avverranno.
Ennio Flaiano

SE HAI RAGIONE…

ottobre 24th, 2014

se hai ragione...

Se hai ragione non hai bisogno di gridare

FRASI ZEN

ottobre 5th, 2014

frasi-zen

Qualsiasi cosa facciate, se scaturisce dal nulla, è naturale, e questa è la vera attività. In essa provate la vera gioia della pratica, la vera gioia della vita. Ognuno scaturisce dal nulla attimo per attimo. Attimo per attimo, proviamo la vera gioia della vita. Perciò noi diciamo shin ku myo u: «Dal vero vuoto, l’essere mirabile appare». Shin significa «vero»; ku «vuoto»; myo «mirabile»; u «essere»: dal vero vuoto, mirabile essere. Senza il nulla, non c’è naturalezza, non c’è vero essere. Il vero essere scaturisce dal nulla, attimo per attimo. Il nulla è sempre presente, e da esso appare ogni cosa.
Suzuki-Roshi, Mente zen mente da principiante

*

Allorchè divenite voi stessi
lo zen diviene zen.
Allorchè divenite voi stessi
tutto il mondo si innamora.
Eshin
nel libro “Meditare con lo zen”

*

Abbandonare ogni attaccamento, ogni dipendenza nei confronti di cose e persone, situazioni e circostanze, significa lasciar morire l’io psicologico, questo fantasma irreale che proietta le sue idee, i suoi pregiudizi, le sue preferenze e avversioni su tutti i nostri contatti con l’esterno. La vita è la divinità stessa, bisogna imparare a non sciuparne la sacralità e mantenersi attenti e consapevoli in tutti i piccoli atti della vita quotidiana.
Vimala Thakar, L’Arte di morire vivendo

*

“Lo Zen aiuta a tornare con i piedi per terra: voi tutti vivete appesantiti da un passato che muta il futuro in immaginazioni che impediscono di vedere la realtà per ciò che è. Lo Zen è un invito a guardare lo splendore dell’esistenza, e insegna come immergersi nella verità della vita tornando a coltivare la propria semplicità e la naturalezza.”
Osho, La Danza della Luce e delle Ombre

*

Se hai ragione non hai bisogno di gridare.
Proverbio Zen

*

Rendi il tuo spirito simile al vento, che passa su tutte le cose senza attaccarsi a nessuna di esse.
Proverbio Zen

*

Ritirati quando l’opera è compiuta, altre ti aspettano.
Frase Zen

*

Nel momento in cui proviamo della rabbia, abbiamo già smesso di lottare per la verità e abbiamo iniziato a lottare soltanto per noi stessi.

*

Se spostiamo i macigni, anche il fiume cambierà il suo corso.

*

Una grande illuminazione nasce da un grande dubbio.

*

Quando hai compreso a fondo, non c’è nulla da capire.

*

E’ meglio viaggiare bene piuttosto che arrivare.

*

Si può portare il bue assetato al fiume, ma, se non sarà lui a bere, morirà.

*

Se capisci, le cose sono così come sono. Se non capisci, le cose sono così come sono.

*

Abbi il tuo scopo davanti a te a ogni passo che fai. Tu desideri la libertà e non devi dimenticarlo mai.

*

Lotta con tutti i pensieri estranei. Tieni la tua mente su ciò che stai facendo, sia esternamente che internamente.

*

La Via perfetta non conosce difficoltà,
esclude solo ogni preferenza.
Shi Jin Mei

CHI SEMINA SPINE NON VADA SENZA SCARPE! [raccolta proverbi]

febbraio 21st, 2014

24

 

L’invidia nacque e morirà con gli uomini

***

Se l’invidia fosse febbre, tutto il mondo n’avrebbe-

***

Chi altri giudica, sé condanna.

***

Chi semina vento raccoglie tempesta

***

Chi ha dentro amaro non può sputare dolce

***

Chi ha in bocca il fiele non può sputar miele

***

Chi mi dice mal dietro, me lo dice al culo!

***

Chi ride del mal d’altrui, ha il suo dietro l’uscio

***

Dall’invidioso guardati come dal tignoso

***

La calunnia offende tre, chi la dice, a chi la si dice, e di chi la si dice

***

Di quella misura che misurerai gli altri, sarai misurato tu.

PROVERBIO DEL GIORNO

novembre 26th, 2013

SOLE

Il sole non dimentica alcun villaggio.

Proverbio africano

PROVERBIO DEL GIORNO

ottobre 31st, 2013

9b00fe10cbe94ce13fc99d42155830e54-300x199

Beato colui che riesce a dare ai propri figli ali e radici.
(Proverbio arabo)

PROVERBIO DEL GIORNO

ottobre 9th, 2013

BUCA CATTIVERIA

Chi scava un fosso con cattiveria, ci finisce dentro

PROVERBIO ARABO

PROVERBIO DEL GIORNO

settembre 13th, 2013

rugiada
A ogni singolo filo d’erba è destinata almeno una goccia di rugiada.
proverbio cinese

PROVERBIO DEL GIORNO

settembre 10th, 2013

6624832-sorridente-famiglia-seduta-su-un-divano-circondato-dalla-forma-di-una-casa-su-un-prato-verde
A casa sua ognuno è re

Proverbio italiano

Next »