Pensieri

Pensieri ♥♥♥ Pensieri Famosi Da Dedicare, Pensieri Speciali D’Amore Bei Pensieri Per Te PENSIERI Da Condividere ► Pensieri Speciali!



Il Viandante, e il Sognatore.

gennaio 5th, 2016

 

   Mi piace la dolcezza, e mi piace non doverlo nascondere. Mi piacciono le persone affabili, e pulite. Mi piacciono le persone che non si nascondano dietro un dito che diventi una mano, che diventi l’imponderabile formato tangibile. Mi piacciono le persone trasparenti, e non mi riferisco alla figura. Mi piacciono le persone lontane dai riflettori, e dagli intrallazzi. Mi piacciono le persone che quando ti pensino guardino fuori dalla finestra alla ricerca di un piccione, e che poi lo seguano, innamorate, con gli occhi. Mi piacciono le persone per le quali le parole non siano il frutto del solo calcolo combinatorio applicato all’insieme delle lettere dell’alfabeto. Mi piacciono le persone che a labbra serrate sappiano come farti sentire unico, tra i tanti d’un mazzo. Mi piacciono le persone che sappiano come lasciare il mondo fuori, e con un gesto, puro, e non rubato, sappiano trasformare le lacrime in stille di vita. Mi piacciono le persone per le quali venga prima io, e solo poi, il fugace. Mi piacciono le persone che allorquando vinte dal desiderio di baciarti, non si vergognino, e non attendano la notte, quando tutti dormano. Mi piacciono le persone che dotte e mai frettolose, umili, sappiano come discernere il Vero, dal verosimile…
   Sono un Sognatore perché nei miei sogni, la terra dove le lacrime hanno il solo sapore della gioia, dove chi dice di volerti bene te ne vuole davvero… Dove non sei solo un numero in una lista ordinata…  Ecco, nei miei sogni, quella terra, esiste. 
   Per questo sono un Sognatore.
   E in un mondo dove tanti sanno come rubarti tutto, consumistico finanche nei sentimenti, dove l’effimero e la superficialità leggiadri allorché spavaldi imperano… Ho bisogno di coccolare un sogno. Questo. Il mio. Perché fin quando saprò come sognare, io saprò d’essere ancora in vita.
   Per questo sono un Viandante.

 

M.
(L’uomo dei difetti…)

Alla fine…

dicembre 2nd, 2015

E così alla fine, ti ho già sostituita.
Così..!! Dopo poco più di un mese
ho altri occhi in cui specchiarmi.
Un’altra bocca da baciare,
un l’altro corpo da accarezzare.
É brava a fare l’amore sai…!!
Anch’io sono bravo…. Ricordi?
me lo dicevi sempre,
e lo sarò anche con lei.
Ora me ne sto qui,
alla distanza a cui mi hai posto,
anzi…se posso, ancor più distante.
Così da non disturbare,
da non chiamare, da non incontrarti.
Ma lo smettere di amarti….
é tutt’altra cosa..!!

(Stefano64)

alla fine

L’ETERNITA’ PRO TEMPORE DEGLI AMANTI

agosto 31st, 2015

amore

Questa volta l’ho fatta grossa. Ho confessato ad un donna di amarla eternamente. Credevo di averle dato la massima prova, almeno verbale, della consistenza del mio sentimento. Ma non è stato così. Lei si è arrabbiata. Anche tanto. Mi ha accusato di prenderla in giro. Mi ha fatto una scenata. E come tutte le scenate, mi ha piantato in asso ed è andata via. Ho cercato di telefonarle più volte. Dapprima non mi ha risposto, poi mi ha mandato un messaggio col quale mi ha formalmente invitato ad andare a quel paese.
Inutile dire che ci sono rimasto male, anche tanto. Dopo qualche giorno ho cercato di riprendere la mia vita normale. Di distrarmi. Ma non ci sono riuscito. Ho ripensato più volte alle mie parole, sì, insomma, al fatto che le avevo detto di amarla e che questo sentimento sarebbe durato in eterno. Comunque la mettessi o la girassi non sono riuscito a comprendere la sua reazione. Eppure mi sembrava una donna tollerante, sensibile, intelligente.
Così mi sono imposto, per qualche tempo, di non pensare più a lei ed a quella sua reazione. Ho conosciuto altre donne, le ho frequentate poi, come spesso capita, ho smesso di farlo. Ma di lei, mi è sempre rimasto il dubbio sulle reali cause della sua reazione.
Giacomo è un mio carissimo amico. Ci conosciamo dall’infanzia, anche se non ci frequentiamo spesso. Lui, a differenza di me, ha studiato molto, veste con gusto e conosce le donne molto bene. Io gli ho raccontato tutto, per filo e per segno. Lu mi ha detto che gli sembrava una storia molto interessante. Ci ha pensato su un attimo e poi si è messo a ridere.
Subito dopo, Giacomo mi ha dato dell’imbecille e mi ha detto di farmene una ragione. Mi ha detto anche che lei avrebbe avuto una reazione identica se le avessi spergiurato di amarla a tempo determinato, che so ? magari per tre mesi. Poi ha soggiunto:
– In questa vita, caro mio, siamo tutti pro tempore!
Non ho avuto il coraggio di rispondere. Stasera uscirò con una signora che ho conosciuto al supermercato, al reparto ortofrutta. Sono sicuro che sarò un perfetto amante. Domani cambierò supermercato e reparto.

© 2015 Gianfranco Brevetto

New generation

maggio 20th, 2015

new generation

“…Leggendo i vari articoli di notizie e novità dal mondo, che i vari ‘Browser’ di internet ci propinano a tutto spiano, mi sono reso che bisogna essere ‘Glamour’ per essere ‘Fashion’, che bisogna vestirsi alla moda per essere ‘Trendy’, o sei tra quelli che sono ‘In’..o sei ‘Out’ e se non sei ‘Groovy’ rischi di essere una persona ‘Kitch’ e essere messa ‘BorderLine’ come ‘Trash…”
Questo mondo ci persuade a spendere soldi,  per comprare oggetti tecnologici o di abbigliamento, di cui fondamentalmente non ne abbiamo realmente bisogno, inseguendo mode non sempre pratiche, nella errata convinzione che queste, possano impressionare persone che non sempre avranno durata nella nostra vita e che forse nemmeno ci interessano.
Il rischio è che prima o poi ce lo ritroveremo nel Cool con più o meno Satis-Fashion con un andirivieni di In e Out, in un Groovy-glio di Trash non troppo Chic.

(Stefano64)

Non posso fare nulla…

maggio 13th, 2015

per questo irrazionale, sciocco desiderio, impossibile da realizzare.
Non posso farci nulla, eppure vorrei, ogni volta che ti incontro…
Prenderti per mano, sentire il tuo respiro acquietare il mio
mentre ti stringo tra le braccia.
Accarezzarti il viso, sfiorare le labbra per rubarti un tuo bacio,
mentre scorrono le mani lungo i fianchi.
Un grande scrittore una volta scrisse :
“ Ardere di desiderio e tacere,
è la più grande punizione che possiamo
infliggere a noi stessi ”
Ma stai già con un altro, così, appeso ad un filo sospeso nel nulla,
ogni volta che ti incontro…cordialmente taccio e sorrido,
sognando l’impossibile.

(Stefano64)

amicoimmaginario

Un abbraccio

maggio 4th, 2015

un abbraccio

Cos’è un abbraccio?
Sono sicuro che i più romantici avranno pensato subito al pensiero che circola in rete ed attribuito ad un famoso scrittore…( a mio avviso erroneamente ), il quale soddisfa esaurientemente il significato di questo dolcissimo e tenero gesto, donandogli le migliori virtù umane.
Ma esiste anche un altro significato, forse meno nobile ma altrettanto veritiero.
Un abbraccio è anche un nascondere il viso, quindi lo sguardo, all’attenzione dell’altra persona. Tenendola stretta a noi la rincuoriamo, come se dicessimo “ va tutto bene”, mentre con lo sguardo siamo oltre alle loro spalle, persi in chissà quali verità, impedendole di vedere cose che potrebbero rovinare il rapporto. A volte un abbraccio è una pietosa bugia per non ferire.

(Stefano64)

filosofia di vita

gennaio 23rd, 2015

La vita è un Cammino

non un punto di Arrivo

I rapporti di amicizia,

settembre 11th, 2014

sono un po’ come i rapporti di coppia.
Alcuni sono destinati a durare tutta una vita, legati per sempre da un feeling profondo e indissolubile, altri invece…proprio come le storie d’amore, terminano la loro natura di esistere. Si cerca di dare spiegazioni o motivazioni che possano almeno in parte alleviare quel senso di fallimento o di malessere che inevitabilmente giusto o sbagliato, vantiamo di dovere avere. Ma non serve cercare scuse o ricercare colpe, semplicemente è finita. Quando viene meno l’ interesse, quando la fiducia e la stima vacillano, c’è solo una lenta e tacita sopportazione che a lungo andare porta ad una rottura interiore. Ed a questo punto è meglio voltare pagina, senza rancore.

(Stefano64)

amici

 

 

Frasi Per Ringraziare gli Ospiti di una Festa

maggio 26th, 2014

grazie

Grazie per aver reso speciale questo giorno, essere insieme a voi è tutto cio’ che io abbia desiderato.

***

Sono le piccole cose a far di un giorno qualunque un evento da ricordare, i sorrisi, la condivisione, essere insieme e dimenticarsi di tutto, grazie per la vostra presenza!

***

Il matrimonio è stato un giorno da favola. Una favola che ha visto come protagonisti anche voi. Grazie!

***

Siamo felici di aver condiviso con voi ore liete di un giorno davvero felice. GRAZIE!

***

Nel giorno santo della Prima Comunione è stato bello avere accanto a me voi tutti. Con gioia e affetto vi ringrazio di cuore.

***

Anni di studi si sintetizzano in un titolo che in unione con speranza e impegno apriranno la strada  verso il futuro lavorativo. GRAZIE di aver creduto in me e di avermi sostenuto e gioito con me nel giorno della mia LAUREA. Vi adoro TUTTI!

***

Grazie di aver partecipato all’inaugurazione di questa attività. È la realizzazione di un desiderio che raggiungo anche grazie a voi che avete creduto in me.

***

Sei stato un elemento importante di questa festa. Per la tua presenza costante oggi e in generale nella mia vita, voglio dirti GRAZIE!

 

Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni