Frasi Famose

Frasi Famose ❤❤❤ Leggi Le Più Belle Frasi Famose, PENSIERI FAMOSI e Frasi Famose Frasi di Autori Famosi. Pensieri famosi ► FRASI FAMOSE*



Volare Significa Credere, Paradiso Sinaptico

luglio 1st, 2015

Volare Significa Credere, Paradiso Sinaptico - 2015 - 100x70 cm - Pastello

Fabio Meneghella WebSite

“Quando la vita andrà oltre se stessa, la realtà sorpasserà il sogno. Se sei nato sei già un vincente, nell’Universo grembo della tua preziosa madre hai battuto milioni di candidati alla vita, sei tu il prescelto, hai già volato una volta. Ora Dio ti chiede di compiere il tuo ultimo volo, conquista la mente dei tuoi fratelli, conquista il Paradiso Sinaptico e conquisterai l’eternità, e il vero Paradiso ai tuoi occhi si aprirà.
Un cuore di donna accompagnerà il trascorrere senza tempo, simbolo della tua rinascita sarà. Per salvare il Mondo non serve un eroe, ma un buon genitore.
Sei un ricordo, sei rinato, la Terra avrà te.
Sei nella mia mente, volerai tra le menti dei tuoi fratelli, come il Verbo di Dio tra sinapsi, questo sarà il tuo Paradiso, volerai, perché volare significa credere!”
Fabio Meneghella

Volare Significa Credere, Aurea Resurrezione

luglio 1st, 2015

Volare Significa Credere, Aurea Resurrezione - 2014 - 100X70 cm - Pastello

Fabio Meneghella WebSite

“Oceano e Gea come dinosauri, Titani senza volto dominavano il mondo, come pianta senza Sole o anima senz’amore. Quando i peccati pesavano come lacrime sul viso, e il bene risiedere su un territorio irriso, più lontano delle Caroline, più profondo delle Marianne. Vivevo nel nulla prima del Tempo.
Il Perdono e l’Amore le mie uniche armi, sostituiscono la vendetta e l’odio, trapassano come la notte e il giorno nell’oblio del mondo.
Il destino, il riflesso dei miei fratelli sulla mia pelle… Se vuoi slanciarti verso i Cieli, devi prima aver toccato il fondo.
Oh mia famiglia, miei fratelli… il vostro volto, il vostro riflesso riecheggerà lucido tra le mie ultime lacrime, che come pioggia d’estate vi rinfrescheranno l’anima, scivolando dolcemente sui nostri ricordi.
Megiddo il mio ritorno attenderà, continuate a Volare e a Credere!
Gravitoni, come un’alba, come un’esplosione sorgono dal mio cuore, innalzando una nuova via, un ponte tra due mondi. Sono qui, l’Iperuranio ad un soffio d’angelo, ora sento il vuoto colmare il nulla, un’aria preme sul mio nuovo respiro, petali invisibili mi sfiorano l’anima e una spirituale armonia sfocia in me. Peccati, leggeri come pianeti, pesanti come uccelli appaiono ai miei occhi.
Grandi sognatori di Campi Elisi con me vivono, la Fine di tutte le Cose mai giungerà, poiché in natura tutto è circolare!
Io ho scelto il colore del mio tramonto, un’Alba può cambiare una Vita e la Vita un Tramonto!
Sarò solo più lontano, la lontananza non elimina il Creato, ma lo rende… Invisibile!”
Fabio Meneghella

Volare Significa Credere

luglio 1st, 2015

Volare Significa Credere - 2012 - 50X70 cm - Pastello
“Basta una tempesta a far precipitare i nostri sogni.
Due ali non sono sufficienti per spiccare il volo.
Dietro ogni tramonto s’innalzerà un progetto divino e il male non trionferà!
Se tutto hai perduto c’è sempre un Paradiso da conquistare,
perché il dolore una nuova vita partorirà.
Un’aurora accenderà il firmamento e una corrente ascensionale ti solleverà!
Oltre l’uragano brillano le stelle, la gravità si dissolve, un soffio gelido irrora il tuo cuore,
dove il Sole è un’alba immobile, laddove una nuvola mai più sorpasserà i tuoi sogni!
Per risorgere ti basterà aver vissuto,
perché Volare Significa Credere!”
Fabio Meneghella

NON ABBIATE PAURA DI SOGNARE COSE GRANDI

aprile 27th, 2013

grandi sogni

Cari giovani, non sotterrate i talenti, i doni che Dio vi ha dato! Non abbiate paura di sognare cose grandi!

Papa Francesco

Anche il più piccolo dei felini, il gatto, è un capolavoro.

gennaio 10th, 2013


Anche il più piccolo dei felini, il gatto, è un capolavoro.
Leonardo da Vinci

FRASI PETTEGOLEZZO*

settembre 14th, 2012

Osserva che cosa fanno i pettegolezzi. Cominciamo con un pensiero cattivo, e questo è di per se stesso un delitto. Perchè in ognuno ed in ogni cosa vi è del buono; in ognuno ed in ogni cosa vi è del cattivo. L’uno o l’altro di questi può essere rinforzato col pensarvi, e da questo modo possiamo aiutare od ostacolare la evoluzione, possiamo fare il volere del Logos od opporGli resistenza. Se pensi al male di un altro fai contemporaneamente tre cose malvagie:
1. riempi il tuo vicinato di pensiero cattivo anzichè di pensiero buono, e così accresci lasofferenza del mondo.
2. se vi è in quell’uomo il male a cui pensi, lo intensifichi e lo nutrisci, e così, invece dimigliorare tuo fratello, lo rendi peggiore. Ma generalmente la cattiva qualità di cui losospetti esiste soltanto nella tua immaginazione, ed allora il tuo pensiero malvagio inducetuo fratello a fare il male, perchè se egli non è ancora perfetto è possibile che tu lo facciadivenire quale tu pensi ch’egli sia.
3. riempi la tua mente di pensieri cattivi anzichè di pensieri buoni, e così ostacoli il tuoproprio progresso e ti rendi, per quelli che possono vedere, un oggetto repulsivo e penosoanzichè bello ed attraente.
Ai Piedi del Maestro, J. Krishnamurti

*

Il Pettegolezzo è un male curabile.
Stephen Littleword, Aforismi

*

Mi dispiace vedere che lei fa più affidamento sui pettegolezzi e le sciocchezze di altre persone che non su di me e che, anzi, non ha alcuna fiducia in me. Le garantisco però che questo non mi turba; che scrivano pure fino a diventare ciechi e lei creda pure loro, se così le piace, ma io non cambierò di un capello.
Wolfgang Amadeus Mozart

*

Convien guardarsi dallo spirito di critica e non mai perdere il tempo e la pace nei pettegolezzi e nei discorsi frivoli.
Luigi Guanella

NELLA VITA IMPARERAI A TUE SPESE* Pirandello

settembre 11th, 2012

“Imparerai a tue spese che nel lungo tragitto della vita incontrerai tante maschere e pochi volti”
L.Pirandello, Uno, nessuno centomila

Negli ultimi 33 anni, mi sono guardato ogni mattina allo specchio chiedendomi

maggio 19th, 2012

Negli ultimi 33 anni, mi sono guardato ogni mattina allo specchio chiedendomi: “Se oggi fosse l’ultimo giorno della mia vita, vorrei fare quello che sto per fare oggi?”. E ogni qualvolta la risposta è no per troppi giorni di fila, capisco che c’è qualcosa che deve essere cambiato.

Steve Jobs

Cominciate col FARE ciò che è NECESSARIO, poi ciò che è POSSIBILE

gennaio 5th, 2012

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile e all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.
San Francesco D’Assisi

Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni