Frasi Dolci

Frasi Dolci ❤❤❤ Leggi Le Frasi Più Dolci Fare una Dedica Dolce ❤❤❤ FRASI DOLCI Frasi Dolcissime Aforismi Dolci ► Frasi Dolci Bellissime!



Ognuno di Noi ha dei talenti, Stephen Littleword

agosto 20th, 2011

Ognuno di Noi ha dei talenti unici e straordinari. E’ il nostro cammino e la nostra avventura qui sulla terra la scoperta di questa nostra luce speciale!
Stephen Littleword, Aforismi

Un rapporto di coppia è come un giardino, Per crescere rigoglioso deve essere annaffiato regolarmente.

luglio 23rd, 2011

Un rapporto di coppia è come un giardino, Per crescere rigoglioso deve essere annaffiato regolarmente. Ha bisogno di cure particolari a seconda della stagione e del clima. Bisogna deporre i semi ed estirpare le erbacce. In modo analogo, per mantenere viva la magia dell’amore è necessario che ne comprendiamo le stagioni e dedichiamo cure adeguate alle speciali necessità dell’amore stesso.
John Gray, “Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere”

*

Gli Uomini Vengono da Marte, le Donne da Venere Gli Uomini Vengono da Marte, le Donne da Venere
Il libro sui rapporti di coppia più venduto nel mondo – Nuova edizione
John Gray

Compralo su il Giardino dei Libri

Marte e Venere: Diversi per Amarsi. The Best Moments (Videocorso DVD) Marte e Venere: Diversi per Amarsi. The Best Moments (Videocorso DVD)
Dall’autore del best seller mondiale “Gli Uomonini vengono da Marte, le Donne da Venere”. Musiche di Capitanata
John Gray

Compralo su il Giardino dei Libri

Gli Uomini Vengono da Marte le Donne da Venere Istruzioni per l'Uso Gli Uomini Vengono da Marte le Donne da Venere Istruzioni per l’Uso
Come mettere in pratica il metodo per i rapporti di coppia più famoso del mondo
John Gray

Compralo su il Giardino dei Libri

FRASI DA SPIRIT CAVALLO SELVAGGIO

giugno 17th, 2011

Come il vento nell’erba della prateria noi eravamo parte di questo posto, e ne saremmo sempre stati parte.
Spirit- cavallo selvaggio

La storia che vi voglio raccontare è vera! Io ero la, e me lo ricordo!
Mi Ricordo il sole e il cielo, e il vento che mi chiamava per nome, al tempo in cui i cavalli selvaggi correvano liberi
Spirit- cavallo selvaggio
***

E da puledro sono diventato stallone, selvaggio e temerario come il tuono sopra la terra, gareggiando con l’aquila, sfidando il vento. Volare? a volte credevo di riuscirci
Spirit- cavallo selvaggio
***

con il cuore ho galoppato attraverso i cieli quella notte, per tornare al branco, al mio branco… e mi chiedevo se avessero nostalgia di me, quanto io di loro…
Spirit- cavallo selvaggio
***

disciplina, tempo e pazienza, sono le tre grandi livelle
Spirit- cavallo selvaggio
***

ci sono volte in cui un cavallo deve comportarsi da cavallo…. e questa era una di quelle volte!!!
Spirit- cavallo selvaggio
***

d’accordo, lo ammetto. Era incantevole: quanto lo può essere una creatura testarda e irritante. Così lasciai che mi mostrasse il suo mondo.
Spirit- cavallo selvaggio
***

dovevo riconoscere una cosa a quel ragazzo: non si dava mai per vinto!
Spirit- cavallo selvaggio
***

sapevo che per lei era difficile e che aveva paura. Ma il mio più grande desiderio era stare con lei, nella mia terra.
Spirit- cavallo selvaggio
***

le sono stato accanto tutta la notte a sperare, a pregare che in qualche modo si salvasse….
Spirit- cavallo selvaggio
***

sapevo che ti avrei ritrovato!
Spirit- cavallo selvaggio

***

frasi tratte da SpiritCavallo selvaggio (Spirit: Stallion of the Cimarron)  un film d’animazione del 2002 diretto da Kelly Asbury e Lorna Coo

Pensiamo troppo e sentiamo troppo poco.

aprile 15th, 2011

Più che di macchine abbiamo bisogno di umanità.
Più che di intelligenza abbiamo bisogno di dolcezza e bontà.
Charlie Chaplin

Se ABBRACCI qualcuno con CALORE, con AMORE, se non è soltanto un gesto formale

aprile 9th, 2011

Se abbracci qualcuno con calore, con amore, se non è soltanto un gesto formale, se è un gesto caldo, espressivo, vero, se il tuo cuore fluisce in quell’abbraccio, immediatamente entri in contatto con il bambino innocente dentro di te.
Questo bimbo innocente, affiorando anche per un solo momento, provoca un cambiamento profondo, perché l’innocenza del bambino è sempre sana e integra: è priva di qualsiasi corruzione.
Hai raggiunto il punto più intimo dalla persona, là dove nessuna corruzione è mai entrata, hai raggiunto la terra vergine, ed è sufficiente tornare a far vibrare di vita questa terra vergine, per vivere una vita nuova, appagante e ricca.
E’ sufficiente un abbraccio per toccare la pienezza dell’essere.
(Osho)

RIDERE non significa necessariamente essere incuranti, leggeri e mancare di serietà.

aprile 5th, 2011

“Ridere non significa necessariamente essere incuranti, leggeri e
mancare di serietà. Il riso può agire sul mentale anche più
beneficamente di quell’aria grave e pensosa che molti credono
essere la caratteristica del saggio. Perché nel riso ci sono
energie vive che nutrono il cervello.
Ridere permette anche di risollevarsi, di reagire. Nella vita di
ciascuno si verificano degli avvenimenti che non si prestano
subito al riso, è vero, bisogna riconoscerlo, ed è normale essere
inizialmente turbati o preoccupati; ma è più facile non lasciarsi
abbattere se si è abituati a vedere il lato comico di certe
situazioni. Allora, non privatevi mai di questo mezzo potente che
è la risata per mantenere il vostro equilibrio interiore e
rendere la vostra esistenza più leggera. Si possono anche avere
dei motivi per essere contrariati, tristi e scoraggiati, ma non
per questo si deve accettare di rimanere in quello stato.”

Omraam Mikhaël Aïvanhov

FRASI AD EFFETTO: “TI AMO”

aprile 1st, 2011

Se solo avessi il coraggio di dirlo ti farei solo una domanda: “sei libero per il resto della tua vita?”.
Perchè io “Ti Amo”!!!!

Ti Amo – Erich Fromm

marzo 28th, 2011

L’amore immaturo dice: ti amo perché ho bisogno di te. L’amore maturo dice: ho bisogno di te perché ti amo.

Erich Fromm

Quando capirai che quella DONNA sei TU, spero ti riconoscerai…

marzo 8th, 2011

 

Lei si volta, si accorge di me ed accenna ad un sorriso, poi si alza e comincia a camminare. La seguo.
Devo essere io a condurre questa storia. É lei il personaggio di questa storia che così inizia. Ha riposto il libro nella sua borsa grande e morbida.
[...] Si ferma, risponde al telefono, un dialogo breve. Continua a camminare.Si è accorta che la seguo. Si volta. Mi sorride ancora.
Prosegue. Svolta un angolo. [...]

Un momento, stavo dimenticando per un attimo la sua bellezza.

Mi è difficile, almeno all’inizio, tenere insieme le cose e descriverle.
Ricapitolando, tu, questa donna, il racconto che scrivo ed il tuo sguardo, i tuoi occhi.

Spero di esserne capace e poi questa storia va scritta perché è l’unico modo per amarti, l’unica occasione per descrivere il tuo sorriso.

Un domani, quando capirai che la donna seduta che legge sei tu, spero ti riconoscerai[...]

Di una cosa, però, sono certo. Osservandoti, narrandoti, capirò la trama nascosta dietro la tua esistenza.
La narrazione prenderà le tue forme delicate e ti cullerà, come meriti di essere cullata, con la dolcezza del vento, con il colore ed il profumo che è pertinenza di pochi.
Ora, io sento che questo ti appartiene. Allora, continuiamo.  Sei uscita, apparentemente
passeggi. Lentamente entro nei tuoi giorni…..”

 

da Ghost Track * Gianfranco Brevetto

« Prev - Next »