Frasi Cuore

Frasi Cuore ♥♥♥ Dedica una Frasecon tutto il Cuore! Frasi di Cuori con Citazioni Famose e d’Autore che parlano Di Cuore, Aforismi Sul Cuore per Una dedica davvero Speciale! Massime e Pensieri Con il Cuore! ♥



LO SPECCHIO

aprile 27th, 2011

Oggi sono qua a guardarmi attraverso questo specchio incrinato
e mi chiedo come sarebbe il mondo se non fossi mai nato…..
Nessuno se ne sarebbe accorto così come non si accorgono del mio presente sempre più presente…..

E intanto io vivo tra la gente che è troppo indaffarata
sicuramente di me si sarà scordata……..dimenticata……..

Mi guardo nello specchio e vedo la mia immagine
se guardo oltre vedo la tua immagine tra le pagine……
di questa vita che va avanti con i suoi affanni
quando sei lì a riparare i danni , gli inganni……….

Mi guardo in questo vetro rotto e vedo l’universo
i dolori, le piaghe, le sofferenze in ogni verso……….

Lo specchio mi risponde con un sorriso è il mio…
non pensare che il mio mondo è un paradiso…….
anzi ..è un paradiso perchè l’ho costruito io….!!!!!
Passo le mani tra le crepe dello specchio….
qualche lacrima scende dal mio occhio…
Non è dolore ,non è malinconia
è solo la gioia di trasmettere la via….

Quando si parla d’amore basta farlo con gesti….
non conta la parola……..ma ciò che resti…….

Se resta qualcosa nel tuo cuore allora ho parlato d’amore
se non ti resta niente…..l’hai letta solo per farmi un favore

grazie comunque………

Non lasciatevi scoraggiare da coloro che, delusi dalla VITA

aprile 27th, 2011

sono diventati sordi ai desideri più profondi e autentici del loro cuore.

Giovanni Paolo II

CASA69 * NEGRAMARO (le frasi più belle dell’album)

marzo 26th, 2011

si scioglie la mia faccia
e nel fango dei ricordi
quando vivo mi confondi
con quello che già c’è
sono invisibile

Negramaro * io non lascio traccia

non c’è niente da temere
è solo freddo amore
e tu lasciati scaldare
mentre il mondo cade

Negramaro * singhiozzo


se un giorno mai, un giorno mai
tu mi riconoscerai
illudimi che quella sia la prima
volta che mi guardi e poi

non ricordare il nome
chiedimi il mio nome ancora dai
nascondi in una mano stretta
la memoria che hai di noi

Negramaro * Se un giorno mai

ho sentito dire che quel matto è ancora in giro adesso
e vomita parole da un megafono che resta spento
e non si da’ mai pace fino a quando ogni sguardo è appeso
alle sue tasche ancora troppo piene di conigli e fiori
e solo adesso me ne rendo conto che non c’è nessuno in giro
e che è soltanto quel che penso mentre poi mi guardo intorno
ciò che vedo è il mio riflesso su uno specchio troppo stanco
di morirmi sempre addosso

Negramaro * quel matto sono io

al centro dei tuoi
pensieri ora vuoi
inchiodare me a te
tanto sai che io fuggirei
ma se vuoi
io potrei
non dovrei ma non…

non ho più voglia
di cucinarti il cuore
con mille odori e lunghe
bugie che non so dirti più

Negramaro * Dopo di me


ci sembrerà di essere più liberi
se dalle nostre mani
non cadranno più
parole per noi due
e sarà più semplice
sorridere alla gente senza chiederle
se sia per sempre
o duri un solo istante

Negramaro * Basta così

ma credo di sapere
com’è fatto l’ uomo
che ti siede proprio accanto
mentre tu gli urli contro
il pianeta da cui cadi
non ha poi tanto senso
se tu non sai ascoltare
per un solo momento
il diverso che ho da dire
il diverso che ho da fare
il diverso che son io
da te che sei fin troppo uguale
al pianeta che ti porti dietro
e non vedi proprio altro
a me resta il silenzio
di quel che penso
il silenzio

Negramaro * Io voglio molto di più

è la vita che passa
è il tuo cuore che trema
è il mio corpo a piegarsi
sui tuoi nervi di tela
sono rami le ossa
e una foglia è già morta
non arriva più l’aria
alla testa

che importa a noi?
tanto il tempo
passa e passerà
come il treno andrà
verso un’altra direzione
che nessuno mai saprà

Negramaro * Casa 69

nel bicchiere
da versare
io non ho
parole nuove
solo voglia
di aspettare
per riuscire a sentire ancora

che tu mi manchi

Negramaro * manchi

invece figlio mio
non è cambiato proprio niente
anzi ci han rubato il sogno
da una luna oggi diffidente
che è ancora troppo falsa
e per nulla
irraggiungibile

Negramaro * Apollo11

Quando ritornerai da me sarà tutto diverso
quando ritornerai da me sarò quello che ho perso
non rinnegare mai quello che hai detto o appena fatto
tanto ritornerai da me, sarò io il tuo riscatto

Negramaro * Luna

vorrei odiarti un po’
senza
senza nemmeno amarti
e vorrei amarti poi
senza
senza nemmeno conoscerti

Negramaro * Londra Brucia

come se fossi anni luce distante
da quello che pensi
in un istante
mentre ti guardo sparire all’orizzonte
mi perdo in quel rosso
come un diamante
si perde in un cielo di stelle
e tra tante
confuso e disperso
non sono niente

Negramaro * senza te

e tu non svegliarmi più
se questo è il giorno che ci aspetta
e lasciami cadere giù
se questo è il mondo
che ci resta…

Negramaro * è tanto che dormo?

e ora che non ho
più nulla da temere
dentro queste mura
la solitudine
ha occupato ogni angolo
di stanza vuota
come la polvere
che sporca pure me

Negramaro * polvere

mi trasformerò
in gabbiano
e porterò
da te
i temporali di un inverno
che alle porte
soffia forte

Negramaro * gabbiano

Ma passano i giorni e
passano umidi senza nascondersi
e passano sempre più limpidi e lasciano solo dei lividi
su tutta la pelle l’assenza di te
non mi dà più i brividi
ora che non tremo più.
 
Negramaro * Lacrime

scusa Mimì
se ti canto e mi perdo
sulla bocca di lei
- almeno tu nell’universo…-
è più forte di me
dovrò convincerla che
il tempo
non fugge
dall’invidia della gente

Negramaro *Comunque Vadano Le Cose (Scusa Mimì)

per tutti i cuori* – Patch Adams

marzo 24th, 2011

Per tutti la vita è come un ritorno a casa: commessi viaggiatori, segretari, minatori, agricoltori, mangiatori di spade, per tutti… tutti i cuori irrequieti del mondo cercano tutti la strada di casa.

Patch Adams

PERDERE PESO CON LA SPIRITUALITÀ* Marianne Williamson

marzo 16th, 2011

“Tutti noi abbiamo dei muri che circondano il nostro cuore e ci sentiamo in colpa quando facciamo un torto a qualcuno. Ma rendersi conto dei propri errori e chiedere perdono è una parte fondamentale del processo di guarigione. Perché il senso di colpa che ti porti addosso, consciamente o no, ti convince di meritare una punizione.”

Perdere peso con la spiritualità, di Marianne Williamson

Cuore – E. De Amicis

marzo 13th, 2011

Ottobre

Il primo giorno di scuola (17, lunedì)

Oggi primo giorno di scuola. Passarono come un sogno quei tre mesi di vacanza in campagna! Mia madre mi condusse questa mattina alla Sezione Baretti a farmi inscrivere per la terza elementare: io pensavo alla campagna e andavo di mala voglia. Tutte le strade brulicavano di ragazzi; le due botteghe di libraio erano affollate di padri e di madri che compravano zaini, cartelle e quaderni, e davanti alla scuola s’accalcava tanta gente che il bidello e la guardia civica duravan fatica a tenere sgombra la porta. Vicino alla porta, mi sentii toccare una spalla: era il mio maestro della seconda, sempre allegro, coi suoi capelli rossi arruffati, che mi disse: – Dunque, Enrico, siamo separati per sempre?

Cuore – E. De Amicis

Un AMICO VERO ha il Potere di Penetrare la Scorza del nostro Cuore e permanere

febbraio 3rd, 2011

con la definitività di una conquista che non ci verrà più tolta. Non occorrono accorgimenti astuti o strategie particolari. Il legame si costruisce poco alla volta, come un puzzle che, tassello dopo tassello, viene completato con la costanza di chi agisce senza la frenesia di ottenere un risultato immediato.
Mina, Citata su “Vanity Fair”, n. 21 del 4 marzo 2004

La GENTE

febbraio 1st, 2011

Chi è la gente…quella che trovi indifferente
o è quella persona che incontri sofferente….
E’ quella che non ti da mai una mano….
o quella che ti tratta da essere umano?Lo vedi come tutto è relativo?
ogni incontro può essere positivo ,
può essere un incontro casuale
come quello che si fa sulle scale
oppure anche i nostri familiari
che non per questo ci sono meno cari:
quando parlano però tendiamo l’orecchio
non ci limitiamo a guardare con l’occhio.
Chi ci parla ha un messaggio….
questo è solo l’assaggio…..
se riusciamo a cogliere la sintonia
allora sarà vera armonia.
Può essere il sorriso di un bambino
o una vecchina nel nostro cammino…..
può essere tutto o nulla…
può essere un pensiero che ti frulla….
Quello che importa veramente……
è dare importanza a quella che chiami GENTE…………

…peccato…

dicembre 28th, 2010

se amare è peccato allora amami e andremo insieme verso l’inferno,

se desiderarti è peccato ti desidererò finchè non brucerò nelle fiamme eterne,

se toccarti è peccato la mia mano toccherà la tua pelle fino a consumarsi,

se pensarti ogni singolo momento del giorno e della notte e cercarti dovunque anke nei sogni è ancora peccato credo che per la mia anima non ci sarà più scampo….

ma sarò ben lieta di finire nelle profondità della terra senza luce per aver amato te!!!!

« Prev - Next »