Citazioni Film

Citazioni Film ❤❤❤ Citazioni Sui Film Più Belli CITAZIONI FILM Famosi Citazioni di Film Citazioni Dai Film! ► Frasi Famose Film! Frasi Film!



FRASI FILM L’Attimo Fuggente*

agosto 12th, 2014

10570426_607640406020918_7711275508554141155_n

Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse.

Film L’attimo Fuggente

*

Molti uomini hanno vita di quieta disperazione: non vi rassegnate a questo, ribellatevi, non affogatevi nella pigrizia mentale, guardatevi intorno. Osate cambiare, cercate nuove strade.

Film L’attimo Fuggente

*

Solo nei sogni gli uomini sono davvero liberi,
e’ da sempre cosi’ e cosi’ sara’ per sempre.

John Keating, da “L’Attimo fuggente”

*

“… Ci teniamo tutti ad essere accettati,ma dovete credere che i vostri pensieri siano unici e vostri,anche se ad altri sembrano strani e impopolari, anche se il gregge può dire: “Non è beeeene!”.
Come ha detto Frost: “Due strade trovai nel bosco e io scelsi quella meno battuta ed è per questo che sono diverso… ”

John Keating, da “L’Attimo fuggente”

*

“Cogli l’attimo, cogli la rosa quand’è il momento”. Perché il poeta usa questi versi? [...] Perché siamo cibo per i vermi, ragazzi. Perché, strano a dirsi, ognuno di noi in questa stanza un giorno smetterà di respirare: diventerà freddo e morirà. Adesso avvicinatevi tutti, e guardate questi visi del passato: li avrete visti mille volte, ma non credo che li abbiate mai guardati. Non sono molto diversi da voi, vero? Stesso taglio di capelli… pieni di ormoni come voi… e invincibili, come vi sentite voi… Il mondo è la loro ostrica, pensano di esser destinati a grandi cose come molti di voi. I loro occhi sono pieni di speranza: proprio come i vostri. Avranno atteso finché non è stato troppo tardi per realizzare almeno un briciolo del loro potenziale? Perché vedete, questi ragazzi ora sono concime per i fiori. Ma se ascoltate con attenzione li sentirete bisbigliare il loro monito. Coraggio, accostatevi! Ascoltate! Sentite? “Carpe”, “Carpe diem”, “Cogliete l’attimo, ragazzi”, “Rendete straordinaria la vostra vita”!
John Keating, da “L’Attimo fuggente”

Frasi Film La Grande Bellezza* Paolo Sorrentino

gennaio 24th, 2014

GRANDE_BELLEZZA

Finisce sempre così. Con la morte. Prima, però, c’è stata la vita, nascosta sotto il bla bla bla bla bla. È tutto sedimentato sotto il chiacchiericcio e il rumore. Il silenzio e il sentimento. L’emozione e la paura. Gli sparuti incostanti sprazzi di bellezza. E poi lo squallore disgraziato e l’uomo miserabile. Tutto sepolto dalla coperta dell’imbarazzo dello stare al mondo. Bla. Bla. Bla. Bla. Altrove, c’è l’altrove. Io non mi occupo dell’altrove. Dunque, che questo romanzo abbia inizio. In fondo, è solo un trucco. Sì, è solo un trucco.

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

La più sorprendente scoperta che ho fatto subito dopo aver compiuto sessantacinque anni è che non posso più perdere tempo a fare cose che non mi va di fare!

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Non volevo essere semplicemente un mondano, volevo diventare il re dei mondani. Io non volevo solo partecipare alla feste, io volevo avere il potere di farle fallire!

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Sull’orlo della disperazione, non ci resta che farci compagnia, prenderci un po’ in giro!

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Ho trascorso tutte le estati della mia vita a fare propositi per settembre, ora non più. Adesso trascorro l’estate a ricordare i propositi che facevo e che sono svaniti, un po’ per pigrizia, un po’ per dimenticanza. Che cosa avete contro la nostalgia, eh? E ‘l’unico svago che ci resta per chi è diffidente verso il futuro. L’UNICO. Senza pioggia, agosto sta finendo, settembre non comincia e io sono così ordinario. Ma non c’è da preoccuparsi, va bene. Va bene così

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

La povertà non si può raccontare, va vissuta!

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Una bella donna, alla mia età, non è abbastanza!

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

So’ belli i trenini delle feste, so’ belli perchè non vanno da nessuna parte!

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Finisce tutto così, con la morte. Prima però c’era la vita, nascosta dal bla bla bla…

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Io berrò molti drink, ma non molti da diventare molesto e poi, quando voi vi alzerete, io me ne andrò a dormire!”

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Chi sono io?”. Così iniziava un romanzo di Breton. Ovviamente nel libro non vi è alcuna risposta…

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Che cosa avete contro la nostalgia, eh? È l’unico svago che resta per chi è diffidente verso il futuro, l’unico.

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Perché se dopo tanti anni senti il bisogno di tornare a scrivere, beh qualcosa è successo.

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

-Tu perché non hai più scritto un libro?
-Perché so’ uscito troppo spesso la sera.

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

Molti pensano che un funerale,  sia un evento causale,privo di regole.Non è così. Il funerale è l’appuntamento mondano par excellence. A un funerale, non bisogna mai dimenticare, si va in scena”(…) E’ rigorosamente vietato mettersi in fila o nel mucchio per le condoglianze ai parenti. Con pazienza, si attende che i parenti siano liberi  dalla calca. Solo a quel punto,accertatisi che la platea sia seduta, solo a quel punto si possono fare le condoglianze. In questa maniera , tutti ti possono vedere. Si prendono le mani del sofferente. Si sussurra all’orecchio una frase sicura,detta con autorevolezza. Per esempio: “Nei prossimi giorni,quando ci sarà il vuoto, sappi che puoi contare sempre su di me”

LA GRANDE BELLEZZA, FILM DI PAOLO SORRENTINO

***

dal film LA RICERCA DELLA FELICITA’

novembre 23rd, 2012

Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa.
Se hai un sogno tu lo devi proteggere.
Quando le persone non sanno fare qualcosa
lo dicono a te che non la sai fare.
Se vuoi qualcosa, vai e inseguila.
Punto.

(DAL FILM La ricerca della felicità)

chiedere aiuto …

ottobre 15th, 2012

Le persone che credono di non aver bisogno di aiuto sono quelle che ne hanno bisogno di più.

(dal film HOPE SPRINGS)

La FELICITA’… Esiste, le dico.

settembre 21st, 2012

«La felicità.. Esiste, le dico.
- Dove?
- Senta. Da ragazzo mi lamentavo sempre con mio padre perché non avevo giocattoli. Lui mi diceva: questo (si indica la testa) è il più grande giocattolo del creato, è qui il segreto della felicità….»

Charlie Chaplin, nel film Luci della ribalta

*

IL BISOGNO DI COMUNICARE

luglio 23rd, 2012

Il primo cavo telegrafico era composto da 548.000 km di fili di ferro e rame e si estendeva per 4630 km sul fondo dell’oceano.
Una volta posato il cavo si potevano usare codici e impulsi elettrici per mandare un messaggio dall’altra parte del mondo.
Noi esseri umani abbiamo un impulso innato di condividere le nostre idee.
Il desiderio di sapere che veniamo ascoltati fa parte del nostro bisogno di comunità.

per questo continuiamo a mandare segnali e segni
per questo li cerchiamo negli altri
siamo sempre in attesa di messaggi sperando di realizzare una connessione

e se non abbiamo ricevuto un messaggio non vuol dire che non sia stato inviato: a volte significa solo che non ascoltiamo abbastanza.

da Touch (serie televisiva)

LEGGERE LA GENTE…

maggio 5th, 2012

“Sapeva leggere Novecento. Non i libri.
Quelli sono buoni tutti.
Sapeva leggere la gente, i segni che la gente si porta addosso, posti, rumori, odori. La loro terra, la loro storia, tutta scritta addosso.
Lui leggeva e con cura infinita catalogava, sistemava, ordinava in quella immensa mappa che stava disegnandosi in testa.
Il mondo magari non l’aveva visto mai, ma erano quasi trent’anni che il mondo passava su quella nave.
Ed erano quasi trent’anni che lui su quella nave lo spiava. E gli rubava l’anima”

(Max Tooney, in: “La leggenda del pianista sull’oceano“, film, 1998 – regia: Giuseppe Tornatore – tratto da: Alessandro Baricco – “Novecento“)

I CUORI non saranno mai una cosa pratica finché non ne inventeranno di infrangibili.

aprile 22nd, 2012

I cuori non saranno mai una cosa pratica finché non ne inventeranno di infrangibili.
Dal Fil Il Mago di Oz

Mr. Beaver*

aprile 20th, 2012

La vera follia è fare finta di essere felici, fare finta che il modo in cui ti vanno le cose sia il modo in cui devono andare per il resto della tua vita, tutti i desideri, le speranze, tutte le gioie, le emozioni e le passioni che la vita ti ha tolto sono lì davanti a te, puoi riprenderti tutto!

Walter Black (Mel Gibson) – Mr. Beaver

Next »