Aforismi

Aforismi Aforismi Belli, Aforismi Per Tutti i Gusti, Scegli Un Aforisma Speciale, Aforismi e Aforismi Celebri ► AFORISMI BELLI!



PICCOLO SEGNO

luglio 21st, 2014

È quando vedo calare la sera che il mio cuore comincia a sorridere, perché le persone si spengono, e i miei simili si accendono, è come toccare l’infinito, arrivare verso la galassia e il colore della quiete…

Chi si spegne non può capire, io mi libero da ogni male, anche se cerco di aiutare, resto sempre li a tentare di cambiare, ma io, resto sempre qui, fastidioso destino dove l’amore non è ben definito, perché non mi basta un bacio, un ti amo, non mi basta un abbraccio o la presenza…

Ho bisogno della costante energia di un cuore che batte, e che sappia leggere quel che sono davvero, qualcuno, che abbia i miei stessi occhi per vedere il mondo, che cambia e distrugge nello stesso momento…

nell’attesa resto qui, fermo, ad aspettare un piccolo segno!

(Ejay Ivan Lac)

1

 

UN OTTIMO LINGUAGGIO

luglio 21st, 2014

Un ottimo linguaggio è alla base della comunicazione, con le parole abbiamo il potere di trasformare!

(Ejay Ivan Lac)

Sin título

 

DISEGNO MENTALE

luglio 21st, 2014

Gli umani danno retta al proprio disegno mentale, non alla realtà che li circonda!

(Ejay Ivan Lac)

la-mente

 

amore

luglio 19th, 2014

amore

corri incontro all’amore
danzando a piedi nudi
fra sguardi d’intesa
sorrisi incantati
intrecci di mani
le menti vaganti
insieme per sempre
fra un bacio
un’abbraccio
sognando il futuro
di un amore duraturo

ASPETTO DI ROSA

luglio 19th, 2014

Devi imparare ad amare le persone per il loro aspetto interiore, e non quello esteriore, è troppo facile e privo di sapore…

Anche la rosa è stupenda, ma il suo gambo è ricco di spine che non piacciono, ma l’apprezzi comunque!

(Ejay Ivan Lac)

rosa spine pugno

NON SONO…

luglio 19th, 2014

Non sono il bello impossibile, non mi vedrai mai con gli occhi azzurri, anche perchè li ho marroni…

Non girerò con una ferrari, ammeno che non ne trovo una in giro, ne sarò mai alto venti metri, sarebbe impossibile!

Non ho la tartaruga, o meglio non ancora, ma se continuo a mangiare potrei averne una al contrario, e non avrò la voce calda come i bellissimi della tv, non ho un amplificatore in bocca…

Però posso portarti in giro dove e quando vuoi, sempre se sono disponibbile, possiamo mangiare in un fast food, non ti aspettare gamberetti in salsa tutti i giorni, mi piace variare, mi piace essere normale, e non avrò centinaia di euro in tasca, anche se li avessi, non li userei per stronzate…

Non ti terrò salda verso di me, c’è gente migliore di ciò che sono io, ma se resti mi fai comunque felice, e ti avviso, molte volte mi dedico alla mia arte, quindi se non rispondo non sono morto, sto solo sbavando davanti alla mia creazione…

Molti mi trovano affascinante, io invece, penso che uno davvero affascianante non l’abbiano mai visto, non mi vestirò da principe azzurro, ne ti porterò su un cavallo bianco perchè fa fico, oltre tutto, farei anche ridere… ecco, forse lo farei solo per farti ridere!

Potrei andare avanti, ma se vuoi scoprire ancora di me, posso donarti le giornate più belle e baci sul cuore che hai sempre desiderato, ma ti dico, non sarà facile, spesso mi perdo nel mondo della mia fantasia, difficile da spiegare, ma tu, se vuoi, restami vicino così potremmo andarci insieme…

Si vola molto in alto, e se avrai paura dell’altezza, io ti terrò stretta, sicuro, con me non ti farai mai male…

Però se poi ho paura io, non farmi cadere eh!

(Ejay Ivan Lac)

simpatia

 

 

Chiamami…

luglio 18th, 2014

Chiamami.

Ogni tanto, ogni giorno, e raccontami. Di te. Di me. Di noi.

E non importa se non mi ami più, tu dimmi che mi ami ancora, che non mi vuoi solo bene, come se fossi il tuo migliore amico…

Chiamami ogni tanto, e dimmi che ti manco, anche se non è vero, ci crederò ancora.

Mi sposerò la bugia. Ho bisogno di un illusione, di te, ho bisogno che il mio amore non si disperda nel vento.

Non importa se tu non mi ami più, non posso obbligarti a farlo.

Chiamami.

Anche se non mi ami più.

Ti amerò ancora.

 

SANGUE TRA LE MANI

luglio 17th, 2014

Non ho più paura degli eventi, e le notizie non mi spaventano più come prima, non vedo più ostacoli davanti al mio cammino, e non ho pensieri negativi come una volta…

Non mi aspetto nulla da niente, e voi non aspettatevi nulla da me, anche se alcuni miei momenti crollano, riesco a ricostruirli, semplicemente pulendo il sangue sulla mia pelle, voltandomi verso il vento, o camminando dentro le fiamme dell’inferno… uso la paura come energia, a diferenza di altri, so combattere ogni sguardo e ogni demone che la vita mi presenta!

Sempre e comunque…

Con il cuore e il sangue tra le mani!

(Ejay Ivan Lac)

ascensione

Non legare il cuore….

luglio 16th, 2014

Non ti perderò, hai portato via
parte di me.
Sono orfana della mia zona erogena
la più importante: La mente!
Il piacere inizia da lì, dal sfiorare con le dita
il tuo volto impresso sul cellulare.
Ti cercherò in questo traffico di anime
che nell’etere si cercano…spazio, tempo!
Vorrei meritarti, averti accanto
forse non ti direi nulla, ti guarderei soltanto.
Sincronizza le tue emozioni con le mie
ho bisogno d’innamorarmi, non voglio
lasciare il cuore per così tanto tempo
anestetizzato, potrei non risvegliarlo più!….
Scuotimi fa crollare la muraglia intorno
a me, le parole si consumano e il silenzio
inizia a raccontare…….
Se vuoi stringimi, toccami, non si può amare
la carne senza baciarne l’anima.
Amarsi un po’ aiuta a non morire………….

(Mirella Narducci)

 

Non legare il  cuore.....

« Prev - Next »