Aforismi Verità

Aforismi Verità ❤❤❤ Aforismi Sulla Verità Aforismi di Verità Bellissimi, La Verità in Aforismi, Dedica i Migliori ❤►Aforismi e Frasi Sulla Verità!



PENSANO DI CONQUISTARMI

novembre 2nd, 2012

Molte femmine pensano che sia facile da conquistare, pensano che mi basta vederle sensuali o semi nude vicino a me, ma io sono un muro che nasconde un fuoco e un mondo impossibile da raggiungere, che solo poche potranno sentire sulla loro pelle, fuori e dentro.

(Ejay Ivan Lac)

UNA BELLA RAGAZZA

novembre 1st, 2012

A differenza di altri, io non ho paura di una bella ragazza, dov’è il motivo? ho solo davanti un normalissimo essere umano, è bella perché il mondo è vario, non voglio una vita piatta, mi piace la sfida, perché ho imparato ad usare la testa e le parole, e so che posso arrivare alla sua conquista.

(Ejay Ivan Lac)

 

The Sound of Silence

ottobre 29th, 2012

Le cose che più ci segnano non sono certo le parole ma gli spazi che intercorrono tra di esse.

IL PIATTO BUONO

ottobre 25th, 2012

Rifiutano il piatto buono, avendolo assaggiato solo in parte, per poi rifiutarlo, e dopo? Dopo rosicano perché sanno di aver fatto la stronzata, perché ora quel piatto lo mangerà un’altra persona.

(Ejay Ivan Lac)

Master The Art Of Bread Making – The Easy Guide To Better Bread

ottobre 25th, 2012

Finisce sempre cosi, conosci una persona attravers Master The Art Of Bread Making – The Easy Guide To Better Bread o i tuoi pensieri, le tue idee, alcuni si fanno quasi carico delle tue sofferenze, delle tue delusioni, e tu lì a pensare ( cavoli quante persone mi vogliono bene)

C’è chi ti asciuga le lacrime, chi ti da coraggio, chi ti dice che sei un ragazzo meraviglioso, i tuoi sogni diventano quasi condivisibili, e diciamoci la verità, fa sempre piacere sentirsi dire che non sei uno stronzo qualsiasi, che per alcuni rappresenti un sorriso, una speranza, la dolcezza scritta e letta.

Fa piacere quando chi ti conosce non smette mai di darti un sorriso, quando chi si fa carico delle tue sofferenze non smette mai di darti speranza.

Invece no,

finisce sempre che dopo un giorno mi ritrovo ad ascoltare quella persona che ha più problemi di quelli che ho scritto io, che la sua vita è un disastro, che quelle parole dette pieni di speranza in fondo servivano più a lei che a me.

Finisce sempre cosi, c’è chi ti legge e non c’è mai chi ti ascolta, mai,

e tu lì solo, come uno stronzo qualsiasi senza nessuno che ascolta il tuo cuore, mai.

 

NON SO COSA FARO’ STANOTTE

ottobre 19th, 2012

Non so cosa farò stanotte, forse, qualcosa che con te non ho mai fatto, perchè ho aspettato troppo, il mondo gira veloce ed io sono rimasto troppo indietro, non sono nel torto e neanche nel sbagliato, perchè la persona che se ne andata non sono io, ho subito i morsi di demoni, che mi hanno lacerato la pelle, morso il cuore, facendo cadere le mie lacrime sul petto, ed io, ho continuato ad aspettare…

Non so cosa farò stanotte, guarderò gli occhi di qualcuno, per capire se sià la cosa giusta o meno, non ho paura di perdere, ne la voglia di vincere, non mi frega più nulla di quello che mi stà in torno, io vado, io mordo, ma nulla è ancora certo, ho ancora qualche tuo residuo dentro di me, basta un niente, e quelle bricciole diventano amore…

Ma il calore del mio corpo, non ti terrà dentro ancora per molto, basta la fiamma di qualcuno per bruciarti via del tutto, basta la dimostrazione d’amore di un’altra anima, per farti diventare storia, per ogni cosa esiste un limite ma anche una possibilità, per ogni cosa, non è mai la fine ma neanche l’eternità, mettiti alla prova, se hai coraggio è forza nel cuore, se di me ti importa qualcosa, prendimi, e ricomponi i pezzi che ti mancano, non ti manderò via, per come sono ora, ma se paseranno troppi tramonti, e troppe lune, io potrei essere nel cuore di chiunque.

(Ejay Ivan Lac)

 
 

DI NESSUNO

ottobre 19th, 2012

Non mi sento figlio di nessuno, non mi sento parte di alcun essere sulla terra, non mi sento uguale al resto, non penso, non parlo come scrive la società, mi sento figlio delle stelle, mi sento una luce diversa, in base a ciò che dico, in base ai miei sentimenti.

Cerco sempre di trovare i miei simili, per stare bene, per essere vivo e capito.

(Ejay Ivan Lac)

 

CHI GIOCA CON LE PAROLE

ottobre 15th, 2012

Chi gioca con le parole, prima o poi rimarrà intrappolato nel suo stesso gioco… perchè le bugìe che diciamo agli altri, sono quelle che prima raccontiamo a noi stessi. ♥ ℐℬ
- Imma Brigante -

 

 

IL MONDO DELLE MASCHERE

« Prev - Next »