Aforismi Amore

Aforismi Amore ❤❤❤ Dedica gli Aforismi D’amore I Più Belli Aforismi Sull’Amore. Scopri Aforismi Amore ❤► AFORISMI Sull’Amore Straordinari!
Frasi d’Amore



Da piccolo pensavo…

gennaio 4th, 2013

Da piccolo pensavo che quando sarei stato grande non mi sarebbe servito più l’aiuto di nessuno e sarei andato avanti con le mie gambe. Ma ora ho capito che senza di te non vado da nessuna parte.

Il vento dell’amore

gennaio 2nd, 2013

Ieri ho lasciato un bacio al vento e chissà se è arrivato al tuo cuore, chissà se ho accorciato le distanze che separano i nostri corpi,

sono sicuro che soffiava nella direzione giusta, che superava tutte quelle anime indifferenti per arrivare a te,

ieri ho lasciato quel bacio al vento perche avevo i brividi dei tuoi pensieri, perche sentivo il tuo amore dentro il mio cuore.

Forse non avrò occhi da guardare, lacrime da asciugare, forse non avrò il tuo sorriso e il tuo respiro sul mio, ma ogni giorno sento la tua anima che mi sfiora, che mi accarezza, nelle infinite distanze dell’amore,

non ci saranno distanze poiché il mio cuore possa smettere di amarti,

ogni giorno lascerò i miei baci al vento per venirti a trovare, per abbracciare il tuo cuore e la tua anima, ogni giorno si,

come fa il sole con la luna che la bacia e la fa arrossire.

Adesso devo andare, qui chiuso in questa stanza mi assale una leggera malinconia, devo uscire,

devo andare fuori amore mio,

devo andare lì ad aspettare il vento che soffia sulla pelle….

Ed è tutto un attimo

dicembre 29th, 2012

<<Non ci si innamora mai di chi è perfetto per noi , ma di chi , in un determinato momento della vita , ci dà le emozioni di cui avevamo bisogno>>

Meglio cosi

dicembre 29th, 2012

“Forse è stato meglio cosi”
“forse non saremmo stati capaci di fermarci,
magari avremmo avuto un figlio,
chissà forse se avessi avuto qualche anno in meno magari potevamo amarci per sempre,
potevamo vedere come sarebbe andata a FINIRE.
è stato meglio cosi. Ciao.”
Beh se avevi questi pensieri potevi dirmelo prima di iniziare
magari mi sarei fermato prima io
magari non avrei desiderato un figlio
la prossima volta quando hai voglia di innamorarti di qualcuno vai da un notaio, metti nero su bianco cosa vorresti da un amore cosi la delusione non ha modo di esistere,
amare una persona non è un libro da leggere, non esiste l’ultima pagina,
sai, io averei preferito amare
avrei preferito svegliarmi con te la mattina
avrei preferito il profumo del caffè con quel dolce bacio
Sai per me sarebbe stato meglio quello che per te sarebbe stato il peggio
e se per te è stato meglio cosi,
non dovevi dirmi Ti Amo,
anche se l’hai studiato l’amore sei stata bocciata.
Ciao.

Vivo di folli amori platonici ed irresistibili attrazioni vuote

dicembre 29th, 2012

Vivo di folli amori platonici ed irresistibili attrazioni vuote.

#Bellavita

I ricordi non sempre aiutano….

dicembre 28th, 2012

Ogni giorno bisognerebbe perdere la memoria, all’alba resettarla, girarti verso la persona al tuo fianco ed innamorarti per un nuovo giorno,

solo cosi si potrebbe vivere un amore “perfetto” senza memoria di un passato, come se fosse sempre il primo giorno,

molti dicono che un amore vero ogni giorno ti fa fare un passo in più verso quella strada chiamata felicità,

ma molti oggi sono stanchi di camminare insieme, proprio perche il cammino non è sempre stato perfetto, ci sono stati muri insormontabili, percorsi difficili, cadute e salite ripide, solo una discesa ogni tanto,

ma si sa, l’amore ricorda sempre la sofferenza, e quando la ricorda non la ricorda mai insieme alla persona amata,

non abbiamo mai il ricordo di un amore che ci faceva ridere e sognare come il primo giorno, abbiamo sempre il ricordo delle lacrime, di quella parola che ci a feriti profondamente, di quella mancanza di rispetto, ( maledetto ricordo)

Eppure son sicuro che se mi svegliassi una mattina e guarderei negli occhi la persona che amo senza il “Ricordo” me ne innamorerei di nuovo a prima vista, come il primo giorno,

forse non è la memoria che dobbiamo perdere all’alba di ogni giorno per vivere un amore “perfetto”

forse dobbiamo ricordare la sofferenza e avere la capacità di perdono, solo cosi possiamo amare la persona al nostro fianco come il primo giorno.

 

Smettere

dicembre 24th, 2012

Smettere quando il tuo cuore ancora sente quei battiti impazziti
smettere quando hai voglia di baciarla, di stare con lei

smettere quando hai ancora la speranza di poterla avere tua per sempre

smettere quando la vorresti per un istante e poi morire

smettere quando ancora le dedichi il primo pensiero

smettere quando qualsiasi canzone ti parla di lei

smettere sognando una passeggiata

smettere di dirsi ti amo

smettere.

La parte difficile dell’amore, non è cominciare ad amare, ma smettere.

Continuerò ad amarla…

dicembre 23rd, 2012

So che non potrà mai essere mia, so che questa speranza che vive dentro di me serve solo ad illudere i miei giorni per andare avanti un po’, so che lei è di un’altro, anche se io la amerei di più so che devo rassegnarmi a questo destino, ma si sa, amare una persona vuol dire sapere che lei non ti amerà mai, che non potrà mai essere tua e nonostante tutto continuarla ad amare, ed io continuerò ad amarla nei silenzi, nei sorrisi spensierati, continuerò fin che questo cuore avrà un battito per emozionarsi un po’, continuerò a guardarla con gli occhi dell’amore, continuerò a darle consigli perchè il suo amore possa crescere sempre più, e quando quel giorno tanto sperato la vedrò felice saprò che una lacrima scenderà lungo il mio viso, quando quel giorno la verità si presenterà alla porta del mio cuore io continuerò ad amarla, senza la speranza di un nuovo giorno, perche’ il corpo può rinunciare all’amore, ma la mente e il cuore no.

…e così andai via…

dicembre 20th, 2012

Ho Capito che non c’è più nulla da capire, se non quello che avevo già capito a suo tempo, me ne torno a casa.
Con il cuore a pezzi e l’ orgoglio ferito faccio un passo dopo l’altro sempre più lontano.
Questa volta vado via, senza nemmeno voltarmi, senza nemmeno guardarti negli occhi, senza nemmeno provare… non c’è più nulla da salvare.
Sono stanca di accontentarmi, senza fatti concreti le parole valgono meno di niente, perché i nostri sogni si sono sgretolati come castelli di sabbia molto tempo fa.
Nel nostro rapporto da tempo combattevo solo io, una battaglia che da soli non si vince.
È arrivato il momento per me, di smettere si sperare per smettere di soffrire, perché alcune volte la decisione di chiudere un rapporto per quanto faccia male, anche se è l’ultima cosa che vorresti fare, devi dire quell’addio dentro di te… lo devi fare! Perché restare lì è come morire dentro lentamente.
Adesso, mi serve solo molto coraggio per andare avanti e per provare a essere felice.

« Prev - Next »