Aforismi

Aforismi Aforismi Belli, Aforismi Per Tutti i Gusti, Scegli Un Aforisma Speciale, Aforismi e Aforismi Celebri ► AFORISMI BELLI!



GRAZIE per essere una parte della mia vita, che sia per una ragione, una stagione o tutta la vita.

dicembre 16th, 2013

1002913_241547545994837_492059808_n

Le persone vengono nella tua vita per una ragione, per una stagione o tutta la vita.

Quando saprai perchè, saprai cosa fare con quella persona.

Quando qualcuno è nella tua vita per una RAGIONE, di solito è per soddisfare un bisogno che hai espresso.

Sono persone venute per assisterti attraverso una difficoltà , per darti consigli e supporto, per aiutarti fisicamente, emotivamente o spiritualmente.

Possono sembrare come un dono del cielo e lo sono.
Loro sono li per il motivo per cui tu hai bisogno che ci siano.

Quindi, senza nessuno sbaglio da parte tua o in un momento meno opportuno, questa persona dirà o farà qualcosa per portare la relazione a una fine.

Ciò che dobbiamo capire è che il nostro bisogno è stato soddisfatto, il nostro desiderio realizzato,il loro lavoro è finito. E’ giunto il momento di andare avanti.

Alcune persone vengono nella nostra vita per una STAGIONE, perchè è arrivato il tuo momento di condividere,crescere e imparare.

Loro ti portano un esperienza di pace o ti fanno ridere.

Possono insegnarti qualcosa che non hai mai fatto. Di solito ti danno un incredibile quantità di gioia.

Credici, è vero. Ma solo per una stagione!

Le relazioni che durano TUTTA LA VITA ti insegnano lezioni che durano TUTTA LA VITA, cose che devi costruire al fine di avere delle solide fondamenta emotive.

Il tuo lavoro è accettare la lezione, amare la persona e usare ciò che hai imparato in tutte le altre relazioni e aree della tua vita.

GRAZIE per essere una parte della mia vita, che sia per una ragione, una stagione o tutta la vita.

Fra così tanta gente

dicembre 16th, 2013

tumblr_mvn679G33o1s22jpho1_500

Nulla sarebbe il mio successo in confronto alla tua presenza,nulla sarebbe la mia felicità in confronto ai tuoi occhi,nulla sarebbe l’universo in confronto al tuo profumo e nulla sarebbe tutto senza  di te!

Ama e dai il meglio di te…

dicembre 16th, 2013

Ama e dai il meglio di te nell’aiutare gli altri, ma non scoraggiarti se non fanno altrettanto con te: l’amore ci rende ricchi perché amiamo e non per quello che riceviamo in cambio.
(Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare”)

(Tutti i diritti riservati – E’ vietata la riproduzione, anche parziale, del testo o parte di esso senza la citazione dell’autrice)543460_359516127480105_1181970898_n

E’ un eroe…

dicembre 16th, 2013

E’ un eroe colui che riesce a fare il possibile per vivere con quel poco che gli è concesso avere, mantenendo la sua dignità.

(Alessia S. Lorenzi da “Come il Canto del Mare”)

(Tutti i diritti riservati – E’ vietata la riproduzione, anche parziale, del testo o parte di esso senza la citazione dell’autrice)

935437_362093790569573_881696085_n

 

L’attesa

dicembre 16th, 2013

E’ notte e ti aspetto con ansia,
una piccola luce accompagna
i pensieri, il corpo dolente per
l’attesa non si rilassa, finchè
il rumore amico della porta non
si ode.
Sei qui, i pensieri si sciolgono,
non sono più in punizione con
il respiro corto e il cuore che si
stringe.
Liberatorio il tuo passo verso di
me fa sparire i brutti pensieri.
Sono la tua donna che impara a
combattere i draghi delle tue
assenze, mi sei vicino spegni la
luce e sono tra le tue braccia che
mi cullano.

(Mirella Narducci )

 

L'attesa

 

La vita piena di emozioni

dicembre 16th, 2013

L’emozione dei ricordi, quando il mare
e i prati avevano un profumo diverso.
Quando le brezze attraversavano i
capelli.
Emozioni antiche che fanno battere un
cuore stanco.
Negli occhi sono rimasti impressi i colori
gialli delle messi, i blù di cieli impazziti, i
neri cupi delle notti, una tavolozza di tinte
in un quadro imprigionati.
Emozioni d’una musica di chiesa, angeli
dai marmi pallidi lì in attesa delle tue
preghiere.
Emozioni di una mano ferma che ricama,
disegni su un panno, prendono forma punto
dopo punto con pazienza e amore.
Ancora stanze di ricordi e emozioni, canti
tra vapori dove un ferro mette in riga un
esercito di panni, profumo d’erica, lenzuola
bianche, profumi di saponi, si stirano pieghe
ribelli, tutto è ordine e ti commuove l’umiltà
del fare semplice, dove scopri l’emozione più
forte, quella di amare la vita.

(Mirella Narducci)

La vita piena di emozioni

Risorge l’amore

dicembre 16th, 2013

Vuoi la mia vita prendila.
E’ logora, spezzata repressa
sei riuscito a trascinare i miei
giorni in un pellegrinaggio
senza fine.
Chiusa nei silenzi, assetata di
carezze, di parole sono qui sola
compagni di notti infinite i fantasmi.
Questa è una vita vuota, eppur sempre
una vita basta che tu lo voglia e come
Lazzaro risorto scioglierò le bende e tutta
intera la mia vita ti sarà compagna.

(Mirella Narducci)

 

Risorge l'amore

L’amarezza dei ricordi

dicembre 16th, 2013

L’amarezza è nel reprimere un amore,
ti scoppia dentro, paura di vivere.
L’amarezza è nei ricordi persi in siti
remoti e la mente li cerca fino agli
orizzonti sperduti nel tempo, nei giorni
volati via senza accorgersi di nulla.
Il sole, il vento le notti sono passati
sfiorandoci lasciando un fardello di anni.
L’amarezza è rimasta con noi, per scacciarla
cerchiamo compagnie allegre, bottiglie vuote,
chiasso, ubriachi di gente insieme fuggiamo
l’amaro ricordo della gioventù che di corsa
se n’è andata senza voltarsi a salutare.

(Mirella Narducci)

 

L'amarezza dei ricordi

Tu……mia nemica

dicembre 16th, 2013

Non vuoi sentir parole vere
lo sguardo assente lontano.
Vi leggo ingrati pensieri rimasti
inespressi, non vogliono vedere
il cuore che sincero ti dice il suo
amore.
Il tempo non ha mutato i tuoi occhi,
sono laghi melmosi, impastati di
superbia, duri che non perdonano.
Indifeso il mio amore disarmante
trionfa sulla tua cattiveria, germoglia
come un fiore che brilla di luce propria,
il suo splendore mi avvolge e mi protegge
dalle miserie, dalle invidie le gelosie questo
mio fiore d’amore non lo coglierai mai.
Le tue ossa diventeranno sempre più vecchie
e un macigno soffocherà il tuo cuore e a nulla
varrà la tua preghiera.

(Mirella Narducci)

 

Tu.....mia nemica

« Prev - Next »