Aforismi

Aforismi Aforismi Belli, Aforismi Per Tutti i Gusti, Scegli Un Aforisma Speciale, Aforismi e Aforismi Celebri ► AFORISMI BELLI!



Perche sono così…….

marzo 26th, 2014

Ti odio, ti desidero, ti voglio
tre emozioni che fanno venire
i brividi alla schiena.
Ti riconosco fra mille, sai portarmi
al piacere soltanto con lo sguardo.
Conosci il modo di entrarmi nell’anima
sei la sconfitta del mio orgoglio, impotente
sono in tua mercè.
Insieme a te supero i confini del piacere
sai guidarmi nell’estasi con la tua sicurezza
mi perdo in abbandoni ritrovando quella
parte di me sconosciuta che mi trasforma
in donna vera.
Quando spegni la luce, rimango a guardare
il vuoto, sento le tue mani  esperte toccano le
corde più intime, le riconosco intrecciano una
danza che mi trascina tra le tue braccia.
Sai cosa voglio……io sono così… ho voglia di
ballare con te questa notte……..

( Mirella Narducci )

 

Perche sono così......

Ti ho amato di più…

marzo 25th, 2014

Ti ho amato di più quando sentivo le tue parole distanti, quando il tuo sguardo verso il mio era assente, quando il mio amore era ricambiato con indifferenza, quando mi giravi le spalle, con la pelle ancora sudata, quando il tuo silenzio distruggeva le mie parole. Ti ho amato di più quando il mio amore per te era un fallimento, e quando dentro di me sentivo ormai la fine del nostro amore, quando già mi sentivo un ricordo, magari indelebile. Ti ho amato di più quando nei baci non c’erano più i nostri piccoli morsi, quando gli abbracci non erano più forti, da perderci il fiato. Ti ho amato di più quando gli altri mi dicevano di non farlo, quando la ragione non superava il sentimento, quando le lacrime non avevano sapore, ti ho amato, tanto, di più. Quando tutti gli altri se ne sarebbero andati, quando mi sentivo l’ultimo, quando sentivo che se riuscivo ad amarti cosi, sarebbe stato l’eterno amore dentro al mio cuore. Ti ho amato di più, quando mi hai detto addio, quando è stato per sempre, quando al dolore non c’era nessuna medicina, e poi ti ho amato ancora, quando ho riscoperto il sole, quando ho imparato di nuovo ad accarezzare un fiore, quando dopo aver guardato altri occhi, e uno sguardo gentile non faceva più paura. Ti ho amato di più dopo aver sentito di essere di nuovo amato. Ti ho amato di più, anche in quei momenti sai? Ma è stato solo un attimo, un secondo, per capire che non ti amavo più. Per scoprire che in amore bisognava essere in due….

 

 

FRASI PER DIRE NO

marzo 25th, 2014

no

 

 

 

Stanca delle scuse, stanca dei ritardi, stanca delle improvvisazioni e delle approssimazioni. Non ho mai avuto il coraggio ma adesso la mia stanchezza supera la mia paura e mi permette di chiudere la porta e dirti finalmente NO!
A.Pianura
***

Vorrei imparare a dirti no, a guardarti negli occhi e dirti basta, vivi la tua vita senza di me. Puntualmente il mio proposito però si perde nell’azzurro del tuo sguardo, un cielo infinito in cui mi perdo e cammino e mi ritrovo. Ma a tutto c’è un limite, il mio l’ho superato oggi, in questo giorno in cui la dignità voglio valga più dell’incanto. Non provare a dire altro. La mia risposta è NO.
A.Pianura
***

In momenti come questo il coraggio più grande vive in una risposta di due sillabe: NO!
A. Pianura
***

 

Come medico non posso farmi un tattoo sulla faccia, non me lo posso permettere
come donna ho peli sulle gambe e le braccia e non me li posso permettere
quando supero gli ‘anta metto su panza, lascio i capelli sul pettine
vorrei provarci con te, ma ho la faccia da rettile, non me lo posso permettere
pensioni come i senatori non me le posso permettere
stasera niente cena fuori, non me la posso permettere
e tra l’altro qui passano i mesi ma non ho riscosso per niente, man
era meglio la Roma dei sette re, di un futuro che fa bubu settete
non me lo posso permettere, non me lo posso permettere
non me lo posso permettere… quindi ti dico di no!

Non me lo posso permettere, non me lo posso permettere
e non ci devo riflettere, te lo dico a chiare lettere,
non me lo posso permettere… quindi ti dico di no!
Caparezza, non me lo posso permettere

You went with another man
And I cried when I read your letter
But I don’t really want to know
Where you’ve gone
Or if it was better….

If you can’t say no just think about
If you can’t say no just think about
If you can’t say no just think about ME!
Lenny Kravitz

***

Pensare è dire no.
Alain
***

Un no non è necessariamente un rifiuto dell’altro o una prevaricazione, ma può invece dimostrare la fiducia nella sua forza e nelle sue capacità.
Asha Phillips, I no che aiutano a crescere
***

Io dico no quando tutti, in coro, dicono sì. Questo è il mio impegno.
Jorge Amado, Tocaia Grande
***

Chiamami tra un’altra vita, questa ormai l’hai rovinata
***

Telefonami tra vent’anni, io adesso non so cosa dirti, non so risponderti e non ho voglia di capirti
Lucio Dalla
***

Sono arrivata alla conclusione che merito di più, ecco tutto. E so che non lo avrò, ma non fa niente. Preferisco vivere di speranze ma essere onesta con me stessa piuttosto che accontentarmi di bugie, sciocchezze e scelte di ripiego.
A. L. Kennedy
***

Un no bene acconciato è alle volte più gustoso di un sì mal condito.
Ettore Mazzuchelli
***

Bisogna separarsi da qualsiasi cosa costringa uno a ripetere continuamente No.
Friedrich Nietzsche, Ecce Homo
***

Impara a dire di no… e sii scortese quando è necessario.
Robert Anson Heinlein, Lazarus Long l’Immortale
***

Credeva che l’amore potesse bastare per superare le difficoltà. Non è stato così. Sarebbe bastato poco perché le cose andassero diversamente. Sarebbe bastato poco anche tornando a quel momento, davanti al sacerdote. Bastava dire no. E invece ha detto sì
Chiara Maffioletti, Bastava dire no
***

C’è qualcuno che non sa più che cos’è un uomo
C’è qualcuno che non ha più rispetto per nessuno
C’è chi dice NO!
Io non ci sono! Io non mi muovo!
Vasco Rossi

Cos’e la Cristalloterapia?

marzo 25th, 2014

b7c64db4db84340f35364ef342cba284

 

 

 

 

“La Cristallo terapia è un metodo che favorisce l’auto guarigione naturale attraverso l’uso di cristalli, pietre e minerali di varie forme e colori permettendo di raggiungere e mantenere uno stato di benessere psico-fisico tramite la stimolazione delle risorse naturali dell’individuo.

Abbandonando per un attimo il giudizio possiamo ampliare la nostra percezione e concederci di accogliere le meraviglie che i cristalli sanno trasmettere. Praticare Cristalloterapia significa soprattutto crescita e cambiamento, il benessere fisico è una piacevole conseguenza della forte spinta introspettiva a cui portano i cristalli.”

definizione di cristalloterapia Tatiana V. 2005
Www.lasoffittadellestreghe.it

 

 

Volare Significa Credere, Aurea Resurrezione

marzo 24th, 2014

Fabius Meneghella

Fabio Meneghella WebSite ( Click Here )

 

Oceano e Gea come dinosauri, titani senza volto dominavano il mondo, come pianta senza sole o anima senz’amore. Quando i peccati pesavano come lacrime sul viso, e il bene risiedere su un territorio irriso, più lontano delle Caroline, più profondo delle Marianne. Vivevo nel nulla prima del tempo. Il perdono e l’amore le mie uniche armi, sostituiscono la vendetta e l’odio, trapassano come la notte e il giorno nell’oblio del mondo. Il destino, il riflesso dei miei fratelli sulla mia pelle… se vuoi slanciarti verso i cieli, devi prima aver toccato il fondo. Oh mia famiglia, miei fratelli… il vostro volto, il vostro riflesso riecheggerà lucido tra le mie ultime lacrime, che come pioggia d’estate vi rinfrescheranno l’anima, scivolando dolcemente sui nostri ricordi. Megiddo il mio ritorno attenderà, continuate a volare e a credere! Gravitoni, come un’alba, come un’esplosione sorgono dal mio cuore, innalzando una nuova via, un ponte tra due mondi. Sono qui, l’Iperuranio ad un soffio d’angelo, ora sento il vuoto colmare il nulla, un’aria preme sul mio nuovo respiro, petali invisibili mi sfiorano l’anima e una spirituale armonia sfocia in me. Peccati, leggeri come pianeti, pesanti come uccelli appaiono ai miei occhi. Grandi sognatori di campi elisi con me vivono, la fine di tutte le cose mai giungerà, poiché in natura tutto è circolare! Io ho scelto il colore del mio tramonto, un’alba può cambiare una vita e la vita un tramonto! Sarò solo più lontano, la lontananza non elimina il creato, ma lo rende… invisibile! Fabio Meneghella

 

Tarocchi

marzo 24th, 2014

tumblr_mzjaluwkEu1swfa15o1_400

 

I Tarocchi
possono fare miracoli
se tu non lasci
che la mente interferisca.
E il modo perché la mente non interferisca
è quello di non interpretare
ma di visualizzare,
non di avere significati
fissi e prestabiliti per le carte
ma di affidarti alla tua intuizione…
ma ricorda tu non stai predicendo il futuro.
Tu puoi usare questo gioco
per rendere le persone
più vigili e più meditative,
più responsabili per le loro vite.
Osho

La soffitta delle streghe

FRASI SULLA MODA

marzo 24th, 2014

madam-fili

Moda. Despota che il saggio mette alla berlina, sottoponendosi tuttavia ai suoi dettami.
Ambrose Bierce, Dizionario del diavolo
***

La Moda è l’orrore del passato prossimo.
Anselmo Bucci, Il pittore volante
***

La moda è quello che uno indossa. Fuori moda è quello che indossano gli altri.
Oscar Wilde

***

Sovente, l’eleganza viene confusa con la superficialità, la moda, una certa mancanza di interiorità. Si tratta di un grave errore: l’essere umano ha bisogno di eleganza sia nelle azioni che nella postura, perché questa parola è sinonimo di buon gusto, amabilità, equilibrio e armonia.
Paulo Coelho
***

Le persone insignificanti seguono la moda, le presuntuose l’esagerano, quelle di buon gusto scendono a patti con lei.
Abel Dufresne
***

La moda, dopo tutto, è soltanto un’epidemia creata ad arte.
George Bernard Shaw
***

Il variare delle mode è la tassa che l’industria del povero impone alla vanità del ricco.
Nicolas de Chamfort
***

Un elemento fondamentale che mi ha portato verso la moda è stata la passione, la necessità quasi fisica, di un rapporto diretto con la materia del mio creare.
Gianfranco Ferrè
***

dobbiamo liberarci anche della moda, quella «malattia della mente umana», come la chiamò l’abate Fernando Galiani nel suo famoso Della moneta (1750). È veramente una malattia della mente gettar via una giacca o un mobile quando possono ancora servire al loro scopo specifico. Acquistare una macchina «nuova» ogni anno e arredare la casa ogni due è un crimine bioeconomico. Altri autori hanno già proposto di fabbricare gli oggetti in modo che durino più a lungo. Ma è ancor più importante che i consumatori si rieduchino da sé così da disprezzare la moda. I produttori dovrebbero allora concentrarsi sulla durabilità.
Nicholas Georgescu-Roegen, Bioeconomia
***

La moda è fatta per diventare fuori moda.
Coco Chanel
***

La moda passa, lo stile resta.
Coco Chanel
***

Se la Moda fosse una cosa seria non cambierebbe tutti gli anni.
Luciano De Crescenzo
***

Il cattivo gusto consiste nel confondere la moda, che non vive se non di cambiamenti, col bello durevole.
Stendhal
***

Il più grande alleato della moda è il conformismo.
Roberto Gervaso, Il grillo parlante
***

Per vestirsi male non serve seguire la moda, ma aiuta.
Ottavio Misson

Non lasciarmi con i miei sogni

marzo 22nd, 2014

Non sono cieca, vedo l’amore
che mi passa accanto è intrigante
mi dice che non siamo lontani…
che abbiamo le stesse stelle
guardiamo la stessa luna, che
amare si può.
Guardo spesso il cielo e scelgo
una stella la più bella e sogno
forse in quel sogno t’ incontrerò.
All’amore che mi tenta dico di tacere
ci sono cose che non vanno dette
perche il cuore non soffra quel vuoto
che non si può colmare.
Ad ogni risveglio si perde un nuovo giorno
la clessidra della tua vita si capovolgerà
e il tuo sogno si disperderà nella notte
e tu lo cercherai  senza stancarti mai……

(Mirella Narducci)

 

Non lasciarmi con i miei sogni

VIVIMI

marzo 19th, 2014

Vivimi……….
il mio corpo ha sete d’amore.
L’ anima vuole volare……

Vivimi………..
prima che l’angoscia mi porti lontano…
prima che mi confonda in maschere di falsità

Vivimi……..
non aspettare gli inganni che trafiggono il
cuore, tra promesse e bugie….

Vivimi……..
ora, prendi i miei brividi, il mio piacere, la mia
dedizione, la passione….sono tua.

Vivimi……..
questa sera, quando c’è silenzio e la notte
copre la bellezza delle stelle…

Vivimi………

 

( Mirella Narducci )

« Prev - Next »



LIBRO: Ricette Vegan - Le 4 Stagioni