Aforismi

Aforismi Aforismi Belli, Aforismi Per Tutti i Gusti, Scegli Un Aforisma Speciale, Aforismi e Aforismi Celebri ► AFORISMI BELLI!



TRE PAROLE PER UNA FAMIGLIA FELICE

dicembre 30th, 2013

famiglia-felice1

“Quando in una famiglia non si è invadente, si chiede ‘permesso’. Quando in una famiglia non si è egoista, si impara a dire ‘grazie! grazie!’. E quando in una famiglia, uno se ne accorge che ha fatto una cosa brutta e sa chiedere “scusa”, in quella famiglia c’è pace e c’è gioia”. (Papa Francesco)

Sfumature

dicembre 29th, 2013

image2
La vita è un composto di tante sfumature: a volte, basta saper cogliere quella giusta per riempire la propria vita di colore e vivere un sogno.
Isac Randazzo

La fotografia è un attimo di vita vera

dicembre 29th, 2013

1527082_468831283238434_383834238_n
La fotografia è un attimo di vita vera, destinato a restare immobile in eterno.
Isac Randazzo

Buon Anno

dicembre 29th, 2013

Buon Anno Aforismi

Quest’anno non ho fatto l’inventario, lascio tutto cosi com’è. Mi lascio addosso nella mia vita la delusione per ricordarmi quanto sia bella la speranza. Lascio nella mia vita l’indifferenza per ricordarmi che c’è sempre una mano pronta ad aiutarti. Lascio l’odio ricevuto nel mio cuore, perchè c’è sempre il perdono nel cuore della gente. Quest’anno non butto via niente, mi tengo nel mio cuore il tradimento perchè dopo c’è sempre un amore più grande che possa arrivare. Mi lascio addosso la noia di giornate grigie senza emozioni, per riconoscere la gioia di un raggio di sole. Quest’anno non farò l’inventario della mia vita, mi tengo addosso quelle foglie ormai secche che un tempo verdi mi davano gioia e felicità. Mi tengo tutto, le amicizie presunte per riconoscere quelle vere. Mi tengo le lacrime perchè dopo aver pianto ho sempre avuto lo sguardo più bello. Quest’anno mi lascio addosso l’equilibrio, perchè dopo essere caduto un sacco di volte ho capito che anche nell’anno che verrà, la stabilità non è mai certa. Buon Anno.

 

FRASI SUL MARKETING

dicembre 29th, 2013

marketing

Il marketing più efficace è quello che non si vede.
Stephen Littleword, Piccole cose

***

Il marketing è la funzione aziendale che individua esigenze e desideri insoddisfatti, definisce e misura la loro rilevanza e redditività potenziale, determina quali mercati obiettivo l’organizzazione può servire meglio, decide in merito a prodotti, servizi e programmi appropriati per servire i mercati individuati e fa appello a tutte le componenti dell’organizzazione per assistere il cliente e servirlo.

Philip KotlerIl marketing dalla A alla Z, 2003
***

Il marketing non è l’arte di trovare modi intelligenti per sbarazzarsi di quello che si produce. Il marketing è l’arte di creare un autentico valore per il cliente.

Philip KotlerIl marketing dalla A alla Z

***

L’obiettivo del marketing è di rendere superfluo vendere. L’obiettivo del marketing è conoscere e capire così bene il tuo cliente che i tuoi prodotti e servizi sono talmente perfetti per lui che si vendono da soli.
Peter Drucker

***
Marketing è il modo in cui le persone della tua azienda rispondono al telefono, l’impaginazione delle tue fatture e la tua politica sui recessi
Seth Godin
***

Nella vita puoi ottenere tutto quello che vuoi se aiuti le altre persone ad ottenere quello che loro vogliono!
Zig Ziglar
***

Markets are are conversation
R.Levine
***

Il tempo è la cosa più preziosa che un uomo possa spendere
Teofrasto
***

Gli uomini di fidano delle orecchie meno che degli occhi
Erodoto
***

Il mondo un ammasso di merci
Daniele Pitteri
***

Au Bon Marché, une cathédrale de commerce puor un peuple de client
Emile Zola
***

La difficoltà non sta nel credere alle nuove idee, ma nel fuggire dalle vecchie
J.M. Keynes
***

Spesso grandi imprese nascono da piccole opportunità
Demostene
***

Se guardate tutto ciò che viene messo in vendita, scoprirete di quante cose potete fare a meno
Socrate
***

Tu non vendi ciò che dici di vendere. Vendi quello che chi compra pensa di ricavare dal tuo prodotto.
John Jantsch
***

Noi vendiamo il Supermercato, non i prodotti
Albert Heijin, fondatore di Ahold
***

Il consumo è l’unico fine e scopo di ogni produzione; e l’interesse del produttore dovrebbe essere considerato solo nella misura in cui esso può essere necessario a promuovere l’interesse del consumatore
Adam Smith
***
Tortura abbastanza a lungo i dati e ti confesseranno qualsiasi cosa.
Aonimo
***

Scegliere, quindi escludere.
Bergson H.
***

L’uomo d’affari di successo a volte fa soldi grazie all’abilità e all’esperienza, ma di solito li fa per sbaglio.
Chesterton G.K.

***

Non il più forte, il più intelligente vince ma colui che meglio si adatta al cambiamento.
C. Darwin 
***

Il bilancio è la pagella del manager.
Helmar Nahr
***

Il modo migliore di imporre un idea a qualcuno, è fargli credere che sia sua.
A.Daudet
***

Il segreto dl successo è la perseveranza verso lo scopo.
B.Disraeli
***

Chi non arrischia qualche cosa non guadagna mai nulla.
Napoleone
***

Le imprese non fanno acquisti, stabiliscono relazioni
C.S.Goodman
***

L’insegna la fa la clientela
Jean De La Fontaine
***

Quando tutti pensano nella stessa maniera, allora nessuno pensa veramente.
Walter Lippmann
***

L’utilità prevista di un qualsiasi articolo è inversamente proporzionale alla sua reale utilità una volta comprato e pagato
anonimo
***

Per quanto uno cerchi e si informi prima di comprare un qualsiasi articolo,
lo troverà a minor prezzo da un’altra parte non appena l’avrà acquistato.
anonimo
***

Continueremo a non ascoltarci…

dicembre 29th, 2013

Se avessi ascoltavo il tuo carattere sarei andato via al secondo giorno, se ascoltavo te, non avrei mai aperto le porte arrugginite da anni di sofferenza e delusione. Se avessi ascoltavo te e le tue parole, la nostra amicizia non avrebbe mai spezzato quel filo invisibile, non avrebbe mai conosciuto la parola Amore. Se avessi ascoltato te, non avremmo mai avuto una colonna sonora. Una melodia.  Se avessi ascoltato te, non avrei mai guardato il cielo e le sue stelle per poterti accarezzare l’anima ogni notte.
E se tu,  avessi ascoltato me, oggi per te sarei stato solo uno stronzo qualsiasi, un conoscente dai ricordi sbiaditi. Se avessi ascoltato me, non avrei mai conosciuto le tue lacrime, la tua voglia di amarmi, di non mollare mai. Non avrei mai conosciuto la tenacia, che appartiene solo alle donne innamorate senza ragioni. Se ci fossimo ascoltati, oggi non saremmo innamorati, avrei solo una penna piena d’ inchiostro avvelenato. Emozioni distorte. Se ci fossimo ascoltati, ci saremmo nutriti della nostra indifferenza, saremmo stati dei vincitori. Vincitori del niente. Se ci fossimo ascoltati, avrebbe vinto la ragione… Continua a non ascoltarmi quando il mio cuore perde i suoi battiti d’amore. Continuerò a non ascoltarti quando la ragione occuperà il tuo cuore. Continuerò ad amarti, continuerai ad amarmi, perche non ci siamo mai ascoltati. Perchè abbiamo solo ascoltato i nostri cuori

.copertina

Quattro stagioni

dicembre 28th, 2013

4Stagioni
Ricorda che anche il tuo cuore è composto da 4 stagioni. Arriverà la primavera.
Isac Randazzo

Mare all’alba

dicembre 27th, 2013

IMG_4451
Il suono del mare, alle prime luci dell’alba, vale più di mille poesie.
Isac Randazzo

Stop

dicembre 26th, 2013

uno-stop

Non sempre uno “stop” coincide con un rallentamento: talvolta, è necessario fermarsi per evitare un incidente che ti potrebbe far male o, comunque, ti farebbe soltanto perdere tempo. Quando serve, perciò, lascia passare gli altri, non investirli, anche se hai la precedenza. Vedrai che coloro i quali non rispettano le regole, prima o poi, si scontreranno con qualcuno, e saranno costretti a fermarsi. Sarà quello il momento in cui tu dovrai sorpassare tutti. Capirai che, a lungo andare, chi percorre la strada “nel giusto” arriva sano alla meta, e spesso ci arriva anche prima degli altri. O, almeno, avrai sempre la certezza di essere tu il vero vincitore, quello che ha sempre corso in modo pulito.
Isac Randazzo

« Prev - Next »