Aforismi

A cuore aperto

A cuore aperto, nella notte e il vento contro come botte di immagini gli occhi pieni, nei miei pensieri i tuoi respiri. Sguardi, sbagli che se fosse facile interpretarli che se fosse facile abbandonarsi e poi fuggire senza rimorsi senza più morsi.

Share
Aforismi

specchi

Specchi, riflessi ombrosi di pensieri lontani rivedo abbracci segreti fra i muri bianchi dei nostri cuori. Nella penombra delle mie notti inquiete cerco le mani che si mostravano abbracciandomi fra le coperte grige del nostro tempo. Nell’acqua del mio cuore Rivero quei gesti riflessi,uno o centomila raggi per trafiggere e sorreggere il cuore.

Share
Aforismi

attese

Ma sapete cosa vi dico? Viva le attese! Le attese che fanno male ma che ne vale la pena, quelle che fanno battere il cuore. Quelle che fanno consumare gli orologi, quelle che fanno correre quando i piedi vanno avanti e seguono il cuore. Viva le attese delle foto mosse, del vento che passa gelido… Continue reading attese

Share
Aforismi

seicentocinquanta

650…e mi chiedo ancora se sia impossibile superare questo stupido numero. 650…ancora non riesco a coprire la distanza con i nostri sogni. 650…e poi le parole non bastano per sentirsi più vicini. 650…è solo un numero,ma pesano,diventano macigni,sogni interrotti,luci spente,ricordi. 650,non è più un semplice numero….sono milioni di ricordi.

Share
Frasi

Poi qui lentamente viene giù il mondo, come se niente fosse.

Poi qui lentamente viene giù il mondo, come se niente fosse. E il vento è più freddo che mai nell’accompagnare questa pioggia di ticchettanti gocce insistenti. E poi viene giù il mondo sulla tua incredulità lontana chilometri. Ma sai qui,in questa erra di nessuno,piove….perchè forse la terra ha un cuore e a volte sì,piange anche… Continue reading Poi qui lentamente viene giù il mondo, come se niente fosse.

Share
Aforismi

rumore di musica e vestiti che salgono sulle ginocchia

Non si può. E’ che non ci si può innammorare a Malta,non a Paceville,fra il rumore di musica e vestiti che salgono sulle ginocchia e strusciano vogliosamente fra loro,fra l’odore di vodka e baci andati a male,fra la fosforescenza di qualche stupida maglietta bianca e lo sbirluccichio di occhi alcolizzati e persi,fra quel marasma di… Continue reading rumore di musica e vestiti che salgono sulle ginocchia

Share
Aforismi

365 giorni

Un anno. 365 giorni esatti. E cosa ho scelto di fare io?niente,aspettarti pazientemente dico,scrivono,urlano,pensano.Invece no,aspettarti INpazientemente,perchè corro,scappo,penso a tutte le altre cose che a volte mi sembra di perdere…a volte ce la faccio ma poi nelle notti più tranquille torni.Torna il tuo pensiero a farsi sentire su di me,il tuo odore,i tuoi gesti. Ma che… Continue reading 365 giorni

Share